Outdoor Sport Experience a Courmayeur dall’11 al 13 giugno

Di GIANCARLO COSTA ,

Outdoor Sport Expo logo
Outdoor Sport Expo logo

Un evento speciale dedicato al mondo delle attività en plein air con esposizione delle migliori aziende, test prodotti, attività sportive ed escursioni intrattenimento e incontri. Tutto questo è Outdoor Sport Experience a Courmayeur, in Val Veny presso il Camping Monte Bianco La Sorgente.

Programma

Sabato 12 Giugno
dalle ore 10.00 alle 19.00
EXPO: Karpos, Scarpa, Mizuno, Scott, Dolomite, Lizard, Floky, Garmin, Eolo, Pellissier
ore 11:00
Presentazione del libro “Un giorno ancora. Il mio viaggio dentro il TOR” di Guendalina Sibona – Modera Ettore Pettinaroli
Con voce fresca e scanzonata, racconta la sua avventura tutta d’un fiato, portando il lettore a spasso sull’Alta Via e non solo: i pensieri si fondono nei ricordi dei viaggi passati, tra le pieghe dei giorni, dove le prove della vita e i compagni di cammino sono i pilastri del presente.
ore 12:00
Conferenza Stampa | Presentazione Mondiali Plogging
Intervengono:
Roberto Cavallo, Cooperativa Erica
Alessandra Nicoletti, VDA Trailers
Il plogging è una disciplina di origine scandinava che unisce corsa e raccolta dei rifiuti: Roberto Cavallo, della Cooperativa ERICA, spiegherà di che cosa si tratta ma soprattutto presenterà la prima edizione dei campionati mondiali di plogging che si terranno nel prossimo autunno in Italia.
ore 15:00
“HAI PIÙ’ RISORSE DI QUANTO PENSI: cosa ho imparato da 10 anni di ricerca sul Tor des Geants®” intervento di Pietro Trabucchi, psicologo dello sport specializzato in discipline endurance e coach della TOR Academy
Siamo abituati a prendere come modello l’atleta professionista, ma cosa succede nella mente di un trailer amatoriale? Cosa succede quando in gioco c’è la passione, la sfida più pura con sè stessi?
ore 16:00
Tavolo del Trail | Gli organizzatori di alcune delle più importanti competizioni di trail running italiane si confrontano sui temi di attualità.
Intervengono:
Alessandra Nicoletti, VDA Trailers
Come interpretiamo l’evento accaduto in CINA? chi è responsabile: l’organizzatore o il corridore? cosa si può fare per rendere sia l’uno che l’altro maggiormente consapevoli?

Domenica 13 giugno
Gran Trekking della Val Veny
Punto di partenza: Camping la Sorgente
Dislivello: 500 d+
Lunghezza del percorso: 16 km circa

Nella cornice della Val Veny, un trekking per ammirare la vetta più alta d’Italia, sua maestà il Monte Bianco. A due passi da Courmayeur si snoda un panoramico percorso che ci condurrà a scoprire una tra le valli più belle di tutta la Valle d’Aosta, la Val Veny. Una facile ma intensa escursione, che tra Rifugi alpini, suggestivi crinali e scenici laghi glaciali ci porterà a scoprire l’incanto di questo luogo.
Durante l’escursione verranno approfondite nozioni naturalistiche e verranno forniti spunti fotografici.

Fonte VDA Trailers

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti