I parchi come luoghi di intreccio tra green economy e green society

Di GIANCARLO COSTA ,

Biodiversità e aree protette
Biodiversità e aree protette
A Palermo, il 30 ottobre, secondo incontro preparatorio alla Conferenza nazionale "La Natura dell'Italia. Biodiversità e aree protette: la Green Economy per il rilancio del Paese"

Un altro evento promosso da Ministero dell'Ambiente, Federparchi, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e Unioncamere. Mercoledì 30 ottobre a Palermo - nella sala Lanza dell'orto botanico dell'Università, in via Lincoln - è in programma il secondo appuntamento preparatorio alla Conferenza nazionale "La Natura dell'Italia. Biodiversità e aree protette: la Green Economy per il rilancio del Paese", prevista a Roma nell'Aula magna dell'Università La Sapienza il prossimo 11 e 12 dicembre. Il convegno avrà come tema "I parchi come luoghi di intreccio tra green economy e green society". Il programma dettagliato è in fase di perfezionamento. I lavori prenderanno il via con i saluti delle istituzioni locali e della dottoressa Maria Carmela Giarratano, della Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare del Ministero dell'Ambiente.
Dopo le relazioni introduttive del presidente di Federparchi Europarc Italia Giampiero Sammuri (che illustrerà gli obiettivi dell'incontro), di Stefano Leoni (Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile) e di Ivanhoe Lo Bello (vicepresidente di Unioncamere), si passerà agli interventi tecnici. Da quelli dei rappresentanti delle associazioni ambientaliste ai contributi del Centro Studi Unioncamere (parlerà il dottor Domenico Mauriello) e di Aaster (Aldo Bonomi). Verranno quindi approfondite altre tematiche, per esempio le esperienze d'impresa nelle aree protette, con un confronto tra coloro che hanno puntato sulla terra, sul mare e sul turismo. Le conclusioni, previste intorno alle 17, sono state affidate al ministro dell'Ambiente Andrea Orlando. Nei prossimi giorni Federparchi renderà note le modalità per partecipare e registrarsi.

GESSO E STURA, ECCO LE NOVITA' DIDATTICHE

Con la riapertura delle scuole il Parco fluviale presenta la sua offerta formativa
http://www.regione.piemonte.it/parchi/cms/parchi-piemontesi/item/216-gesso-e-stura-ecco-le-novit%C3%A0-didattiche.html
[/URLTEXT]http://www.regione.piemonte.it/parchi/cms/parchi-piemontesi/item/216-gesso-e-stura-ecco-le-novit%C3%A0-didattiche.html[/LINK]

VAL GRANDE, ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE
Domenica 20 ottobre la messa nel santuario di Re per ricordare la dedicazione del parco alla Madonna del Sangue
http://www.regione.piemonte.it/parchi/cms/parchi-piemontesi/item/214-val-grande-anniversario-della-dedicazione.html
[/URLTEXT]http://www.regione.piemonte.it/parchi/cms/parchi-piemontesi/item/214-val-grande-anniversario-della-dedicazione.html[/LINK]
UNA PASSERELLA IN LEGNO PER LA RISERVA DI BENEVAGIENNA
Il Parco Naturale del Marguareis ha realizzato la struttura e un percorso-natura all'interno della Riserva Speciale
http://www.regione.piemonte.it/parchi/cms/parchi-piemontesi/item/215-una-passerella-in-legno-per-la-riserva-di-benevagienna.html
ANTOLA, UN LAGO DA BERE
Sabato 19 ottobre, nell'ambito del programma di educazione ambientale, si potrà visitare la Diga del Brugneto
http://www.regione.piemonte.it/parchi/cms/altri-parchi/item/212-antola-un-lago-da-bere.html
[/URLTEXT]http://www.regione.piemonte.it/parchi/cms/altri-parchi/item/212-antola-un-lago-da-bere.html[/LINK]
SERVIZIO CIVILE ALLE LAME DEL SESIA
L'ente parco potra' ospitare un volontario: la domanda entro il 4 novembre
http://www.regione.piemonte.it/parchi/cms/corsi-e-concorsi/item/211-servizio-civile-al-lame-del-sesia.html
[/URLTEXT]http://www.regione.piemonte.it/parchi/cms/corsi-e-concorsi/item/211-servizio-civile-al-lame-del-sesia.html[/LINK]
Fonte PIEMONTE PARCHI

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti