Raid Multisport - Ottimo esordio stagionale del Team PEDINI-IRET sul Mont Ventoux (FRA)

Di GIANCARLO COSTA ,

01 Team Pedini Iret al Mont Ventoux
01 Team Pedini Iret al Mont Ventoux

Record di partecipanti al Raid du Mont Ventoux con oltre cento squadre schierate alla partenza nel villaggio di Moimoiron. Fra queste anche i due Team parmigiani della Pedini-Iret al loro esordio stagionale, composti da Michele Sartori e Manuel Lang e da Roberto Mattioli e Marco Ponteri.

La gara iniziava sabato a mezzogiorno con un trail a staffetta di 14 km e a seguire una corsa orientamento di 10 km ed una sezione di mountain bike di 14 km.

Subito in evidenza Sartori con il secondo posto nella frazione di trail, che si ripeteva nella frazione notturna di corsa in salita sul Mont Ventoux, dove in coppia con Lang registrava un terzo posto assoluto. Positiva anche la prova di Mattioli e Ponteri che coprivano i 1000 metri di dislivello positivo in 1 ora e 16 minuti, inserendosi nella zona alta della classifica.

Il giorno successivo si ripartiva con una corsa orientamento sprint e a seguire una lunga sezione di mountain bike, un trail decisamente impegnativo ed una frazione finale ancora in bici che permetteva ai concorrenti di raggiungere nuovamente Moimoiron dopo aver percorso circa 60 km. con oltre 2.500 metri di dislivello.

Ottima la prestazione complessiva del Team Pedini-Iret che con Sartori e Lang dopo 11 ore totali di gara, sfioravano vittoria e podio, inserendosi al 6° posto assoluto distanziati di pochi minuti, mentre Mattioli e Ponteri nonostante una buona gara, venivano prima rallentati da un guasto meccanico e poi da un errore di orientamento che li relegava nelle posizioni di centro classifica. (Roberto Mattioli)

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti