Sabato 22 marzo a Pont Canavese (TO) incontro dedicato alla convivenza tra pratiche pastorali e il Parco Nazionale Gran Paradiso

Di GIANCARLO COSTA ,

logo Parco Gran Paradiso
logo Parco Gran Paradiso

Sabato 22 marzo alle ore 10 presso la Sala Consiliare del Comune di Pont Canavese (TO) si svolgerà l'incontro "Formazione e opportunità per il futuro degli alpeggi" dedicato ad agricoltori e allevatori delle vallate del Parco Nazionale Gran Paradiso.

L'incontro è promosso dall'Ente Parco nell'ambito del progetto BIOPas - Interventi per incrementare la biodiversità attraverso la gestione sostenibile del pascolo, realizzato grazie a fondi del Piano di Sviluppo Regionale 2007-2013. Una giornata di discussione per diffondere le attività intraprese in tal senso dal Parco (progetti in corso, marchio di qualità) e per informare sulle possibilità di finanziamento nell'ambito della zootecnia sostenibile.

Nel corso della giornata tecnici e specialisti del settore, ma anche operatori locali che hanno già attivato buone pratiche di alpicoltura nel territorio, spiegheranno nuovi metodi per la pastorizia sostenibile e presenteranno casi pratici di gestione dei pascoli. Spazio anche alle diverse opportunità che si sono sviluppate in questo ambito nel corso degli ultimi anni, come il Marchio di Qualità del Parco, il Consorzio Operatori turistici Valli del Canavese e l'evento "La transumanza".

"Mantenere sul territorio un'attività zootecnica sostenibile, che si coniughi e sia sinergica con le esigenze di conservazione perseguite dal Parco, è fondamentale per creare l'equilibrio indispensabile tra attività economiche locali e conservazione della natura" , spiega il direttore del Parco Michele Ottino "Da questa consapevolezza è nata l'esigenza di intraprendere un percorso formativo comune, di cui l'incontro vuol essere un primo passo per informare agricoltori e allevatori delle possibilità in corso" .

Fonte Piemonte Parchi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti