A Sanremo i campionati italiani di Duathlon sprint e staffetta

Di MARCO CESTE ,

AlessandroDegasperi
AlessandroDegasperi

Si chiude il sipario sulla due giorni di gare a Sanremo che hanno visto alla partenza oltre 800 atleti provenienti da tutta Italia e dalla vicina Francia.

Gare più o meno disturbate dalle condizioni meteo che, nel caso del triathlon, hanno portato a un’annullamento della frazione natatoria e quindi a una trasformazione dello stesso in duathlon sprint.

Ma andiamo per ordine.

Sabato si sono svolti i campionati italiani di duathlon giovani individuali, 6 gare in tutto che hanno assegnato altrettanti titoli nazionali andati a: Lorenzo Ciuti (Minerva Roma) e Sara Fascetti (Minerva Roma) per la categoria Junior; Valerio Cattabriga (Minerva Roma) e Manuela Contu (Valle D’Aosta) per la categoria Youth A; Marco Corrà (Fumane) e Angelica Olmo (Pianeta Acqua) per la categoria Youth B.

Domenica è toccato ai kids aprire la giornata di gare. Sofia Clavio (Riviera Triathlon 1992) e Leonardo Cantù (CNM) hanno vinto la categoria cuccioli; Bianca Turbiglio (Torino Triathlon) e Carlo Pelizzoni (Cus Parma Medel) hanno portato a termine vittoriosi la la categoria esordienti; Carlotta Bonacina (CUS Pro Patria) e Marco Giangolini (Friesian Team) hanno, invece, vinto la categoria ragazzi.

A seguire si sono svolti i Campionati Italiani di duathlon nella spettacolare formula a staffetta. Minerva Roma protagonista con la vittoria di tre titoli su quattro e nello specifico nelle categorie Junior maschile e femminile e Youth maschile. Vittoria per la squadra del TD Timini nella categoria Youth femminile.

Infine, Duathlon Sprint. La vittoria nella categoria maschile è andata ad Alessandro Degasperi del CUS Trento seguito da Andrea D’Aquino dei Carabinieri e da Mattia Ceccarelli della DDS. Gara femminile vinta, invece, da Giorgia Priarone del TD Rimini su Costanza Fasolis del Torino Triathlon. Terza Ilaria Zane del Cus Trento-Programma UNI.Team.

Trofeo Daniele Rambaldi assegnato a Gregory Barnaby del Fumane Triathlon e Vittoria Pani del Triathlon Cremona.

Memorial Marco Gavino, invece, a Nicolas Becher.

Le classifiche complete

rivieratriathlon.com



Può interessarti