Se pattinare è un po' come pedalare

Di ALBERTO ,

CHARIOTSSKATES
CHARIOTSSKATES

Verranno lanciati ad agosto i Chariots Skates: pattini innovativiUn tempo si usavano i tradizionali pattini a rotelle, mandati in pensione dai più moderni roller-blade. Oggi, forse, si è sul punto di assistere a un nuovo balzo in avanti nel mondo del pattinaggio: il futuro sarà il regno dei Chariots Skates? Più accattivanti, più veloci e, dicono, più sicuri: saranno un giorno ai piedi di tutti? Non per il momento, visto che attualmente sono un progetto in fase di lancio e che nell'immediato futuro saranno immessi sul mercato a un prezzo proibitivo.

I Chariots Skates, ideati da Michael Jenkins, sono pattini a due ruote, una molto piccola e una notevolmente più grande, disposte in linea retta. Lo spazio per il piede trova posto tra le due ruote, rimanendo al di sotto dell'asse di rotazione della ruota più grande. Grazie a questa configurazione, il pattinatore avvertirà in misura inferiore la fatica e riuscirà a pattinare con maggiore facilità.

L'innovativo pattino, a quanto sembra, consentirà di affrontare anche terreni irregolari e accidentati, permettendo di raggiungere la non trascurabile velocità di 40 chilometri orari. Per sviluppare il progetto, l'ideatore è partito dall'intenzione di fondere tre sport a lui particolarmente cari: lo sci, il ciclismo e il pattinaggio.

Le caratteristiche e le peculiarità tecniche dello strumento, annunciate in fase di presentazione, sono tali da invogliare tutti gli appassionati di sport all'aria aperta. Tuttavia, in molti rimarranno delusi dal prezzo di vendita. I Chariots Skates saranno lanciati sul mercato nel prossimo agosto, al prezzo non per tutti di 11mila dollari. Certo, sono interamente realizzati in fibra di carbonio... ma in tempo di crisi esistono modi meno dispendiosi per fare un po' di movimento!


Chariots Skates
http://www.chariotsk...



Può interessarti