Sesia Total Run: il magnifico viaggio in kayak lungo i fiumi della Valsesia

Di GIANCARLO COSTA ,

01-Il-Sesia-Total-Run-del-Team-TEVA (foto Giulia Casini)
01-Il-Sesia-Total-Run-del-Team-TEVA (foto Giulia Casini)

Un viaggio in kayak lungo il fiume che nasce ai piedi del Monte Rosa e percorre una valle, la Valsesia, che più di ogni altra si è lasciata navigare dai canoisti amanti delle emozioni forti. Tre i protagonisti del team TEVA: Francesco Salvato, Michele Ramazza ed Enrico Lazzarotto, che vedremo nel prossimo weekend sulle acque del Chiusella e della Dora per i TEVA Extreme Outdoor Games di Ivrea.Di seguito il report della giornata pubblicato da Michele Ramazza sul suo sito (www.micheleramazza.c...)

Sesia altissimo

Imbarco: 5.48 Riva Valdobbia 1000m slm
Sbarco: 7.32 Ponte Quare 690m slm
Lunghezza: 12 km in 1h e 42min
Difficoltà: IV, V, VI
Scouting: 3
Trasbordi: 1
Eskimi: 1 (Checco)
Bagni: 0
Note: La partenza è stata ottima!

Gronda e Sorba

Imbarco: 8.00 Partenza gara Teva 950m slm
Sbarco: 8.56 Sorba ponte romano 755m slm
Lunghezza: 2 km
Difficoltà: IV, V
Scouting: 3
Trasbordi: 0
Eskimi: 0
Bagni: 0
Note: Sul Gronda l'acqua era piuttosto bassa, mentre il Sorba si scendeva bene.

Sesia intermedio

Imbarco: 9.30 Ponte Quare 690m slm
Sbarco: 11.20 Balmuccia 500m slm
Lunghezza: 10 km
Difficoltà: III, V
Scouting: 2
Trasbordi: 1 (impraticabile gole)
Eskimi: 2 (Enrico)
Bagni: 0
Note: I ragazzi hanno fatto il passaggio all'ingresso delle gole...grande!

Egua

mbarco: 12.15 Imbarco classico 1125m slm
Sbarco: 13.06 Lago di Carcoforo 850m slm
Lunghezza: 4.5 km
Difficoltà: V
Scouting: 0
Trasbordi: 0
Eskimi: 0
Bagni: 0

Sermenzino

Imbarco: 13.40 Ponte imbarco classico 1040m slm
Sbarco: 14.38 Lago Rimasco 850m slm
Lunghezza: 3 km
Difficoltà: V, VI
Scouting: 3
Trasbordi: 0
Eskimi: 0
Bagni: 0
Note: Acqua piuttosto bassa, ma bello ugualmente...

Sermenza

Imbarco: 15.20 Poggiona 660m slm
Sbarco: 17.20 Balmuccia 500m slm
Lunghezza: 5 km
Difficoltà: IV, V, VI
Scouting: 4
Trasbordi: 2
Eskimi: 1 (Enrico)
Bagni: 0
Note: I tempi si sono un pò allungati a causa di una sosta che necessitava la completa svestizione (chi vuol intendere intenda..) e di una canoa rotta sul fondo a causa di un atterraggio sulle rocce. Tutto regolare comunque, era stato messo in conto, infatti la barca è stata subito sostituita con quella di riserva che ci accompagnava da stamattina!

Sesia basso

Imbarco: 17.35 Balmuccia 500m slm
Sbarco: 18.30 Varallo 425m slm
Lunghezza: 10 km
Difficoltà: III, IV
Scouting: 0
Trasbordi: 0
Eskimi: 0
Bagni: 0
Note: Belle onde!

Mastallone

Imbarco: 19.06 Ponte Selva 569m slm
Sbarco: 20.27 Varallo confluenza Mastallone-Sesia 405m slm
Lunghezza: 7 km
Difficoltà: IV, V, VI
Scouting: 2
Trasbordi: 1
Eskimi: 1 (Michele)
Bagni: 0
Note: Livello medio sull'ULTIMO fiume della giornata, che conclude in bellezza la discesa di tutti i fiumi della Val Sesia mezz'ora prima che faccia buio. Tutto liscio, solo qualche crampo per le 14 ore di canoa quasi ininterrotta.

Il report è stato curato interamente da Giulia Casini che ha gestito i trasporti, le foto e l'incoraggiamento necessario per concludere una simile giornata.

I numeri del Sesia Total Run

Team: 3 canoisti e 1 autista/giornalista/fotografa
Dislivello totale: 1570m
Km di fiume percorsi: 52
Tratti di fiume: 15
Tempo totale impiegato: 16 ore
Tempo in canoa: 11 ore e 30 minuti
Trasbordi totali: 5
Km totali di shuttle: 129
Barrette e bevande energetiche: 50 pezzi

Per informazioni più complete www.micheleramazza.com

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti