La spedizione valdostana di Favre, Camandona e Cazzanelli in vetta del Churen West (quota 7000 metri) in Nepal

Di GIANCARLO COSTA ,

churen_himal.jpg
churen_himal.jpg

Arriva il primo successo per la spedizione al Churen Himal, 7371 mt. nella zona occidentale del Dhaulagiri, Nepal. Nella giornata di lunedì Emrick Favre, Marco Camandona e François CAZZANELLI hanno completato una nuova via lungo la parete occidentale del Churen Himal, raggiungendo la quota di 7000 metri, attraverso il Churen West. Lasciato alle 3 di notte locali il campo base posto a quota 5800 mt, gli alpinisti hanno riscontrato numerose difficoltà lungo il percorso dovute al terreno insidioso.

L'obiettivo Churen Himal non è però ancora stato archiviato: gli alpinisti, che tra meno di una settimana dovranno lasciare il campo base per rientrare verso Kathmandu, hanno ancora qualche giorno per tentare la salita alla vetta. Tutto dipenderà, ovviamente, dalla forma fisica residua e dalle condizioni metereologiche.

Fonte sportmilitarealpino.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti