Spettacolo al 12º Triathlon Sprint Città di Torino

Di MARCO CESTE ,

Orla all'arrivo
Orla all'arrivo

Grandissimo spettacolo a Torino per il 12° Triathlon Sprint Città di Torino che si è svolto presso il centro sportivo dell’Aquatica Triathlon. Era la prima volta che la competizione torinese si disputava presso il funzionale ed accogliente centro sportivo dell’Aquatica composto da tre vasche, una da 50 metri, una da 25 ed una multifunzionale. Il meteo ha premiato lo sforzo organizzativo e tutti gli atleti, temperatura gradevole e niente pioggia. Oltre 270 gli atleti iscritti e 250 i partenti che hanno dato uno spettacolo unico per una gara in piena Città di Torino. La presenza del corpo della Polizia Municipale di Torino, con 5 pattuglie e 12 vigili, insieme ai volontari della Cuneo Triathlon e Aquatica hanno reso i percorsi avvincenti e praticamente sigillati. La gara femminile ha visto la vittoria di Alessia Orla, DDS Milano,  che ha regolato Chiara Piccinelli dell’Aquatica e Camille Donat del Peperoncino Triathlon. In campo maschile la vittoria è andata al carabiniere Giulio Molinari grazie alla fuga nella razione ciclistica insieme a Gregory Barnaby del 707, al secondo posto l’altro carabiniere Daniel Hofer, terzo il portacolori del Peperencino Karl Shaw, quarto Barnaby, quinto Tommaso Crivellaro del Cus Torino, sesto il pluriolimpionico Vladimir Polikarpenko dell’Aquatica e settimo Alessandro Ussi del Forhans Team. A seguire gli atleti anche il Presidente dell’European Triathlon Union Renato Bertrandi dove il Torino Triathlon è stata la società più numerosa in assoluto. La competizione dell’Aquatica è stata sostenuta da Aqua Sphere,  Mizuno, Selle San Marco, acqua e terme di Lurisia, Penta Power, Orsobianco dolciaria “pronti in 3 minuti”, Caseificio Valle Stura, Zino Jacky, Ford Azzurra con i furgoni e macchine, Ottica Spada  ed il sito www.italiatriathlon.it. La manifestazione era Patrocinata dal Comune di Torino e dalla Provincia di Torino. Le premiazioni sono state effettuate sul palco del motor home Mizuno dove sono stati consegnati i riconoscimenti in denaro, mille euro ed in natura, le classifiche sono visibili su www.italiatriathlon.it ed il prossimo appuntamento con il triathlon è previsto per il 21 aprile a Fossano per il 10° Triathlon Città degli Acaja.



Può interessarti