Successo per Outdoor Shop Test in Val di Fiemme

Di GIANCARLO COSTA ,

Arrampicata all'Outdoor Shop Test (foto organizzazione)
Arrampicata all'Outdoor Shop Test (foto organizzazione)

Una seconda edizione davvero attesa e che non ha deluso le aspettative quella di Outdoor Shop Test, evento ormai di riferimento per gli operatori del mercato italiano dove esposizione e prove materiali outdoor si incontrano.
Dall'11 al 13 ottobre Cavalese e la Val di Fiemme si sono trasformate nella capitale italiana dell'Outdoor, ospitando 130 negozianti specializzati, più di 50 brand, oltre che alcuni dei principali media di settore e generalisti.
Una due giorni di test, workshop, attività dedicate ai media e ai negozianti e presentazioni che hanno dato modo alle aziende di confrontarsi con i propri shop di riferimento, allargare la rete vendite, far testare in anteprima i prodotti della prossima stagione.

Tante sono state le novità di questa edizione: la nuova formula degli showroom, supportata da Garmont e dal gruppo Panorama Diffusion; l'aperitvo Aperol offerto da GORE-TEX; la Movie Night by PlayAlpinismo, media partner dell'evento; i workshop tenuti dal CAI e dall'ISMF; la disposizione "indoor" del villaggio che ha reso più comodo e pratico lo svolgimento dell'intero evento.
Grande successo anche per gli Outdoor Industry Awards, gli "oscar" dell'Outdoor organizzati da Outdoor Magazine e Sport4Trade che hanno premiato l’impegno delle aziende del settore, quelle che si sono distinte sia nell’ideazione e realizzazione di attività commerciali e di comunicazione, oltre che dal punto di vista dell’innovazione di prodotto, della sostenibilità ambientale e sul fronte charity.

"Questa edizione 2016 ha confermato il ruolo strategico di Outdoor Shop Test nelle attività di aziende e negozianti" – è quanto ha dicharato Marco Sampaoli, direttore dell'evento.
“Abbiamo ospitato molte delle più importanti aziende del mondo Outdoor e un gran numero di shop italiani specializzati in un contesto perfetto: un grande centro congressi immerso nelle montagne di Cavalese ".
Gli fa eco Benedetto Sironi, direttore commerciale di Outdoor Shot Test: "La scelta di una location come Cavalese ed il supporto ricevuto dall'APT della Val di Fiemme hanno contribuito alla riuscita dell'evento. Outdoor Shop Test si conferma una tappa fondamentale dell'intero circuito Pro Shop Test e appuntamento sempre più immancabile per ogni operatore del mondo outdoor".
La manifestazione è stata particolarmente apprezzata anche dai giornalisti che sono intervenuti numerosi per poter incontrare le aziende e conoscere i prodotti 2017 in anteprima. Sono intervenute ben 17 media fra cui: Sky, con il programma Icarus 2.0, Sportweek - La Gazzetta dello Sport, Outdoor Magazine, Running Magazine, Versante Sud – Climbing Radio, Sportoutdoor.tv, Vanity Fair, Amica e 4Outdoor.
L'appuntamento per aziende, shop, media ed esperti del settore è per il 2017 per la terza edizione di Outdoor Shop Test, con tante novità che renderanno l'evento ancora più importante e irrinunciabile per il panorama Outdoor italiano!

Fonte Ufficio stampa Outdoor Shop Test:

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti