Successo per la seconda edizione del Recco Surf Festival

Di GIANCARLO COSTA ,

Recco Surf Festival
Recco Surf Festival

La seconda edizione del Recco Surf Festival si è svolto lo scorso weekend 7 e 8 giugno, due giorni di contest, arte, una film premiere assoluta, moto in stile Cafè Racer oltre, naturalmente, a tanta musica e da quest’anno, anche un Surf Film Festival. Nella splendida cornice del golfo ligure, ai piedi del monte di Portofino, sì è svolta questa seconda attesissima edizione del Recco Surf Festival, dove il divertimento, il cinema, la musica e tutto il mondo del surf sono stati protagonisti. Sono approdati sulla spiaggia di Recco circa 2000 appassionati e curiosi interessati ai film, prove gratuite di surf in mare, raduno di moto e maggiolini customizzati e tante tavole da surf. Circa 500 gli spettatori per la premiere di “De passage” prodotto di Reef e per la premiere del film “Peninsula” del regista italiano Luca Merli. Subito dopo le proiezioni tutti gli spettatori si sono divertiti sulle note del gruppo musicale “I Magellano” fino a tarda notte.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti