Teva Boulder Contest e Coppa Italia - Ivrea (TO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Nello stadio della canoa ad Ivrea, il muro artificiale di arrampicata è stato il palcoscenico per i due giorni di bouldering con il Teva Boulder Contest e la Coppa Italia. Il Teva Boulder del sabato pomeriggio-sera, si è concluso con la vittoria di Michele Carminati della scuola Rock on di Parma.  Secondo classificato Andrea Zanone della Run Out Climbing school di Biella, e terzo Stefan Scarperi di Avs St Pauls di Bolzano. Nella gara femminile vittoria per la forte Raffaella Cottalorda, seguita da Patrizia Momo della Run Out Climbing School e da Elisabetta Puddu. Tracciatore di questa gara e della Coppa Italia della domenica, Alberto Gnerro, scalatore e tracciatore di fama internazionale.

Emozionante anche la gara della domenica, con il pubblico attratto dalle evoluzioni dei climber e dalla voce narrante dello speaker. Sul più bello gara interrotta a causa di un temporale biblico e classifiche stilate con i blocchi superati al momento dell'interruzione.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti