Teva Extreme Outdoor Games 2011, al via la seconda giornata di gare

Di MARCO CESTE ,

Foto di Davide Rimerici
Foto di Davide Rimerici

Teva Extreme Outdoor Games, seconda giornata di gare. Ancora la Valchisuella sede di gare, con i campionati del mondo di kayak freeride che si svolgono a Fondo presso il comune di Traversella.

Alle 11.30 prende il via l’ultima gara che su svolge sul torrente Chiusella, la prova sulla lunga distanza a squadre. I team della varie nazioni sono composti di tre atleti e scendono distanziati di due minuti uno dall’altro. Il tracciato di gara è stato leggermente accorciato rispetto alla giornata precedente su richiesta degli atleti, in quanto la diminuzione del livello dell’acqua preoccupa gli stessi canoisti, che preferiscono non correre alcun rischio.

La gara viene vinta dalla formazione della Repubblica Cece, composta da Viktor Legat, Jiri Kopency e Honza Lasko, che fanno registrare il tempo di 3’27”50. Seconda piazza per la Nuova Zelanda con Mike Dawson, Brandon Bayly e Sam Sutton con 3’28”50 e terzo posto per la Francia di Eric Deguille, Maxime Mitaut e Fabrice Poueyeto, con il tempo di 3’33”60. Per la squadra italiana un buon quinto posto con Enrico Lazzarotto, Filippo Brunetti e Michele Ramazza con 3’35”30.

Ora l’attenzione si sposta su Ivrea, presso lo Stadio della Canoa, dove in serata alle 22.00 si svolgerà la spettacolare Sprint Race Team.



Può interessarti