The North Face reinventa la Collezione Summit Series, edizione limitata e in vendita per un breve periodo di tempo dal 15 ottobre

Di GIANCARLO COSTA ,

The North Face Summit Series 15-16
The North Face Summit Series 15-16

Presentata la nuova Collezione Summit Series The North Face. Dopo una pausa di un anno, la Summit Series è nuovamente in vendita del 15 Ottobre completamente reinventata nel design e arricchita da straordinarie innovazioni.

La Collezione, creata da e per la community di alpinisti e climber sarà disponibile in quantità limitate e per un breve periodo di tempo presso punti vendita selezionati e online.

“Abbiamo creato questa linea per noi e per i nostri atleti, ispirati dal percorso creativo,” dichiara Joe Vernachio, Vice President, Global Product. “Ogni volta in cui, sulla nostra strada, ci siamo trovati a dover affrontare un bivio, ci siamo sempre messi alla prova, scegliendo i sentieri meno battuti; questi nuovi capi sono il risultato di questa nostra filosofia e crediamo di aver creato una Collezione di prodotti molto interessante.”

La collezione Summit Series è stata sviluppata in collaborazione con i membri del team di atleti The North Face.

“Abbiamo chiesto ai nostri atleti (alpinisti e climber) quali fossero i capi per loro essenziali e le risposte che ci sono pervenute da ciascuno sono state molto chiare: avevano la necessità di sei strati essenziali che potessero utilizzare nelle varie condizioni climatiche che si trovano ad affrontare durante le loro spedizioni invernali in alta montagna” afferma Vernachio.

La Collezione è composta da sei strati, da L1 ad L6, i cui nomi suggeriscono la modalità con cui ogni capo dovrebbe essere indossato.

I Summit L1 Top e Pant: capi baselayer essenziali in tessuto tecnico, pensati per garantire calore in specifiche parti del corpo e gestire al meglio l’umidità, e caratterizzati da una costruzione articolata per agevolare al massimo i movimenti

La giacca Summit L2 è un midlayer in Polartec Thermal Pro, estremamente resistente, con pile caratterizzato da Hardface Technology e dotata di una parte posteriore perfezionata per garantire il calore nell’area e il miglior controllo della sudorazione.

La Summit L3 Jacket, strato intermedio ultra leggero, con un’imbottitura in piuma 800-fill RDS. Lo strato esterno in FuseForm™ garantisce massima resistenza e durata di utilizzo, riducendo al minimo le cuciture e stampando il colore in digitale (utilizzando dunque meno acqua rispetto al tradizionale processo di tintura).

Lo strato intermedio sintetico più caldo, la Summit L4 Jacket, imbottito in ThermoBall™ - materiale sintetico proprietario del brand - in grado di mantenere il calore anche se bagnato. La costruzione minimale e unibody riduce al minimo le cuciture ed il design trapuntato evita spostamenti del materiale isolante e riduce dunque la formazione di zone fredde.

I Summit L5 Shell e Shell Pant sono l’abbigliamento a guscio esterno più avanzato che The North Face abbia mai creato, utilizzando una membrana DryVent™ 3L waterproof e traspirante. Lo shell e i pantaloni sono caratterizzati da materiale FuseForm™ che assicura massima durata e libertà di movimento.

Lo strato finale proposto dalla nuova Summit Series è la Summit L6 Jacket, una giacca intermedia in piuma 800-fill RDS caratterizzata da una costruzione Z-baffle saldata che ottimizza calore e resistenza alle condizioni climatiche più estreme, ed è inoltre dotata di tecnologia FuseForm™ per una maggiore resistenza e durata.

The Other Way

Alla base della nuova Collezione Summit Series AI 2015, il concept “The Other Way”: i prodotti sono infatti stati creati in modo diverso da quello tipico del processo di ricerca e sviluppo e anche la disponibilità dei capi nei negozi (limitata e per un breve periodo di tempo) si differenzia dalla strategia abituale.

"Poiché il prodotto è unico e realizzato per particolari attività e per atleti davvero esperti, era chiaro che la nuova Collezione Summit Series fosse dedicata a contesti di vendita molto specializzati dove possa essere condivisa con atleti outdoor utilizzando una modalità unica e personalizzata a seconda delle loro specifiche necessità." dichiara Tony Erlick, The North Face VP, Sales.

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti