Torino capitale del cinema sull'ambiente con il festival Cinemambiente

Di EMANUELE ZANGARINI ,

A CinemAmbiente l'ambiente sul grande schermo. Foto: Good Thing Await di Phie Ambo.
A CinemAmbiente l'ambiente sul grande schermo. Foto: Good Thing Await di Phie Ambo.

Dal 6 all'11 ottobre Torino è per il diciottesimo anno capitale del cinema sull'ambiente con il festival CinemAmbiente. La cornice è suggestiva, ai piedi della Mole Antonelliana, simbolo della città ma anche museo del cinema da 600.000 visitatori l'anno.

Il cinema Massimo ospiterà alcuni fra i mille film documentari candidati per i sette premi in palio in tre sezioni: Concorso Internazionale Documentari, Concorso Documentari Italiani, Concorso Internazionale One Hour.

Il tema portante della manifestazione data la coincidenza con l'Esposizione Universale di Milano EXPO2015 sarà l'alimentazione ma ci sarà spazio anche per una nuova sezione dedicata alla montagna chiamata Torino e le Alpi. Fra gli eventi speciali la proiezione di Human di Yann Arthus-Bertrand già presentato fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia.

Partecipa alla categoria Documentari Italiani il film Contromano di Stefano Gabbiani, documentario sui negozi di bici torinesi che corona così il successo nella raccolta fondi tramite crowdfunding. Sarà proiettato mercoledì 7 ottobre alla 22.15 al Cinema Massimo.

Per saperne di più:

  • Curo le rubriche di ambiente, energia, della ciclabilità e della mobilità sostenibile di bici.tv e outdoorpassion.it. Seguo la parte tecnico-informatica di Outdoor Passion dal 2007 quando portava il nome di Sport Communities. Twitter: @emazangarini Facebook: emanuele.zangarini



Può interessarti