Torna Vertical City Race a Torino

Di DAVE ,

Dopo il successo della primissima edizione italiana del 2010, torna anche quest’anno la Vertical City Race. Il 17 e 18 settembre la città di Torino si prepara ad accogliere la competizione che unisce corsa, mountain-bike, kayak, arrampicata e orienteering in un’unica gara, per sorprendere tutti i curiosi con performance sportive molto particolari.

Per questa spettacolare due giorni strade, ponti, fiumi e mezzi pubblici verranno trasformati in un grande ‘parco-giochi’, reinventando l’aspetto della città. Il punto di partenza e arrivo del percorso è rappresentato da Piazza Castello, il centro della città torinese. I Giardini Ginzburg rappresentano invece la base logistica della manifestazione.

Il tracciato permetterà agli atleti di vivere un’avventura urbana mettendo alla prova il loro spirito di gruppo e le loro capacità di versatilità e resistenza. Le 6 sezioni sportive (trail running, mountain-bike, kayak, zip-line, scalata e orienteering – City Chase) si svolgono rispettivamente: nella zona collinare Parco della Maddalena, nella zona collinare Parco di Superga, sul fiume Po, ai murazzi del Po e nel centro città.

Come partecipare? Basta avere compiuto i 18 anni di età, essere tesserati ad una federazione sportiva e presentare un certificato medico. Le iscrizione potranno avvenire entro e non oltre il 14 settembre (per maggiori informazioni visitate il sito dedicato http://www.verticalcityrace.it).

Ferrino, partner ufficiale della Vertical City Race, darà il suo contributo alla manifestazione attrezzando il piccolo campo base ai Giardini Ginsburg con 30 tende, fornendo 300 zaini modello XENO e alcuni premi ai fortunati vincitori.



Può interessarti