Tornano i Teva: dal 10 al 13 Giugno a Ivrea

Di ALBERTO ,

kayak
kayak

Acqua, terra, roccia, passione: dal 10 al 13 giugno 2010 a Ivrea

Avranno base a Ivrea anche nel 2010  i Teva Extreme Outdoor Games – TEOG, una fra le più importanti manifestazione multidisciplinari di sport outdoor in Italia. La data della nona edizione è fissata per il 9-13 giugno prossimi.

L’appuntamento prevede la partecipazione di atleti di caratura internazionale nelle quattro discipline del kayak, della mountain bike, del trail running, corsa in montagna, e del bouldering.
Novità assoluta della prossima edizione sarà un’esibizione dimostrativa di parapendio, in vista di un prossimo inserimento di questa disciplina nelle gare ufficiali.

“I TEOG rappresentano ormai un appuntamento sportivo di respiro internazionale”, sottolinea Carla Decker, presidente del Comitato Organizzatore. “Le caratteristiche territoriali e naturalistiche dell’Eporediese e delle valli vicine possono mettere alla prova la tecnica e la capacità di adattamento anche dei professionisti più esperti. Speriamo di ripetere il successo dello scorso anno, quando abbiamo avuto la partecipazione di atleti da 12 nazioni oltre all’Italia”.

La nuova location di Ivrea è stata infatti scelta per la prima volta lo scorso anno perché unisce un vero e proprio centro cittadino – con qualificati servizi di ricezione sia per gli atleti che per il pubblico - ad un territorio che ben si presta all’organizzazione di competizioni in discipline outdoor di elevato livello agonistico e permette di esaltare quei valori della natura che sono sicuramente l’emblema dei TEOG

I giochi si svolgono con il sostegno della Regione Piemonte, della Provincia di Torino e della Città di Ivrea.

TRAIL RUNNING  - Domenica 13 giugno

La gara di svolgerà  nello spettacolare palcoscenico dell’anfiteatro Morenico del Canavese.  Sarà una gara in completa autonomia su di un percorso di 45 Km ed un dislivello positivo e negativo di 3600 metri.

Il percorso, ancora da perfezionare nei dettagli, prevederà partenza e arrivo allo Stadio della Canoa di Ivrea.  Dopo un primo tratto pianeggiante sugli asfalti cittadini,  il tracciato costeggerà il lago di Cascinette per poi iniziare il primo tratto in salita attraverso i comuni di Chiaverano e Andrate, fino a sconfinare in territorio Biellese lungo il torrente Viona.  Di qui si imboccherà la strada del Trecciolino e attraversando il Viona si raggiungerà il bivio che porta a Bric Paglie. 

Inizierà quindi la salita fino ai 1800 mt per poi raggiungere la vetta più alta della gara: la Baita di Valneira sul Mombarone (1900 mt.).  Durante la discesa gli atleti attraverseranno S. Giacomo, Andrate, percorreranno la ripida discesa del Paratore fino a Bienca, per fare poi ritorno ad Ivrea.

Il Trail Running è organizzato in collaborazione con le associazioni Amici del Mombarone e Avis.

Vincitori 2009:
Teva Trail Running  - maschile
1° Paolo Bert  (ITA ),2°  Igor Marchetti  (ITA), 3° Massimo Valsesia  (ITA )
Teva Trail Running  - femminile
1° Carmela Vergura (ITA) , 2° Maria Cerutti (ITA)

KAYAK - da Giovedì 10 a Domenica 13 giugno

Le gare si terranno sul Chiusella, in uno dei tratti più impegnativi,  e sulla Dora Baltea, nel tratto cittadino di Ivrea.  Il torrente Chiusella, considerato d i canoisti una vera perla delle Alpi, presenta difficoltà estreme con rapide di 5°-6° grado, una pendenza del 120 per mille, e sicuramente rappresenta uno dei percorsi di gara kayak freeride più impegnativi al mondo. Il campo di slalom semiartificiale di Ivrea non è sicuramente da meno; è uno dei canali di slalom più impegnativi in Europa, garantendo lo svolgimento di competizioni di altissima spettacolarità, oltre che un’ottima visibilità per il pubblico.

Le competizioni:

KAYAK FREERIDE WORLD CHAMPIONSHIP
I TEOG 2010 ospiteranno il Campionato del Mondo di Kayak Freeride, una delle gare individuali più importanti del panorama canoistico mondiale. Si disputerà su 4 prove; la somma dei punteggi delle singole gare decreterà il vincitore che avrà il titolo di “Campione del Mondo di kayak Freeride”
● Individual Race Long Distance– Valchiusella
Gara a tempo su un percorso di 3 km
● Individual Race Slalom – Ivrea
Gara di slalom a tempo su di un percorso molto selettivo: due manches con la scelta del miglior tempo
● Individual Race Sprint – Ivrea
Gara sprint a tempo: due manche con la scelta del miglior tempo
● Kayak Cross – Ivrea
Gara con partenza in linea di 4 canoisti, i primi due di ogni batteria passano il turno fino alla finalissima.

Vincitori 2009:
Teva Cup – maschile
1° Dejan Kral (SLO 1), 2° Mike Dawson (NZ), 3° Luke Stricelj (SLO 2)
Teva Cup – femminile:
1° Anne Huebner (GER), 2° Katerina Migdauova (CZE), 3° Valerie Bertrnd (NOR)


KAYAK FREERIDE WORLD CHAMPIONSHIP BY NATIONS
I  TEOG 2010 saranno teatro anche del Campionato del Mondo di Kayak Freeride a Squadre per Nazioni.  Le squadre, composte di tre atleti, disputeranno due gare; la somma dei due risultati decreterà la nazione vincitrice.
● Team Race Long Distance - Valchiusella
Gara di slalom a tempo su di un percorso molto selettivo: due manches con la scelta del miglior tempo
● Team Race Slalom - Ivrea
Gara sprint a tempo: due manche con la scelta del miglior tempo

Vincitori 2009:
1° New Zeland - Mike Dawson, Sam Sutton , Jared Meehan    
2° France 1 - Eric Deguil, Fabrice Poyeto, Max Mitaut    
3° Slovenia - Andraz Krpic, Andrej Biluklic, Luka     Stricelj    


KING OF THE FALLS  - Valchiusella
King of the Falls rappresenta  l'elite delle competizioni di Kayak: solo 20 fra gli atleti che partecipano ai TEOG si qualificano per  questa competizione. I primi 20 classificati della gara individuale long distance race disputeranno questo sprint di 200 mt nel tratto più impegnativo della parte alta del Chiusella.

Vincitori 2009:
1° Honza Lasko (CZE), 2° Mike Dawson (NZ), 3° Jakobus     Steinglein (GER)


MOUNTAIN BIKE (MTB) / TEVA Morenic Rally - Sabato 12 giugno

All’interno dei TEOG l’evento “MTB MORENIC RALLY” si svolgerà sui percorsi segnatali dell’Alta  Via dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea, sfruttando la formula “Rally”, alternando prove speciali cronometrare a trasferimenti da svolgere entro un tempo massimo.  E’ previsto anche un prologo ed un epilogo non competitivo dove gli atleti si muoveranno in gruppo scortati dagli organizzatori sfilando in parata per le vie cittadine.

I partecipanti saranno accompagnati dal centro di Ivrea sino all’attacco delle grandi morene Baltee.  Da qui ‘guerra totale’ in un avvicendarsi di prove speciali intervallate da trasferimenti, tra creste di morena, carrarecce e massi errativi, per un totale di 75 km di cui circa 40 di prove cronometrate.
L’evento vuole essere una giornata di scoperta del territorio nel quale l’aspetto agonistico è importante tanto quanto la valorizzazione dei luoghi attraversati dalla gara, nel completo rispetto dalla natura.
I comuni interessati dal Teva Morenic Rally saranno: Ivrea, Albiano, Azeglio, Settimo Rottaro, Alice Castello, Roppolo, Viverone, Zimone, Magnano, Piverone, Bollengo, Chiaverano e Andrate.
Il Teva Morenic Rally è organizzato in collaborazione con la Compagnia Guide MTB Anfiteatro Morenico di Ivrea

Vincitori edizione 2009
1° Giovanni Dallera (ITA), 2° Pierandrea  Cerschin  (ITA), 3° Paolo Brescaccin (ITA)


BOULDERING Sabato 12 giugno -  Domenica 13 giugno

Sono state inserite due diverse competizioni:

Gara di Coppa Italia
Per la prima volta una gara di Coppa Italia si svolge all’interno dei Teva Extreme Outdoor Games. La gara sarà aperta ad un numero selezionato di atleti che avranno ottenuto la qualificazione all’appuntamento nazionale attraverso una graduatoria a punteggio. La competizione si svolgerà in base al regolamento federale.



Boulder  Contest
Il Teva Boulder Contest seguirà la formula del raduno aperto a tutti.  Da una prima fase di qualificazione, della durata di circa due ore, che prevederà diversi itinerari che dovranno essere saliti dai concorrenti, verranno ammessi alla finale i primi otto uomini e le prime sei donne.  I finalisti si sfideranno in una gara notturna su di un nuovo percorso con gradi di difficoltà maggiorati.

Vincitori 2009:
Teva Boulder Contest - maschile
1° Niccolò Ceria (ITA), 2° Luigi Billoro (ITA),  3° Giuseppe Nolasco (ITA)
Teva Boulder Contest – femminile:
1° Claudia Battaglia (ITA), 2° Giada Zampa (ITA), 3° Giovanna Passerini (ITA)

Entrambe le gare sono organizzate in collaborazione con Runout Climbing School e Ivrea Outdoor.               

PARAGLIDING  - Domenica 13 Giugno

Nell’ edizione 2010 dei TEOG sarà inserita a livello dimostrativo una gara a manche unica. A secondo delle condizioni meteo il decollo potrà avvenire da Pian dei Muli (1400 metri) o da San Giacomo (1500 mt).
Il percorso assegnato si dislocherà lungo l’anfiteatro morenico delle due Serre con il sorvolo di punti caratteristici come il “Ciucalun” di Bollengo, il castello di Montalto, il parco dei cinque laghi e tutta la pianura canavesana.

La gara di paragliding è organizzata in collaborazione con Parapendio Canavesano Sparavel



TEVA 2010 per i più piccoli:  Junior MTB Race e Junior Run

Il comitato organizzatore dei Teva Extreme Outdoora Games  per l’anno 2010 organizza una gara di mountain bike  (sabato 12 giugno) e una di corsa (domenica 13 giugno), entrambe non competitive, dedicate ai bambini tra gli 8 e i 12 anni.

Le gare prevedono un percorso semplice e alla portata di tutti di circa 2 km attraverso le vie cittadine: lo scopo è quello di dare vita ad una vera e propria festa dello sport, coinvolgendo i più piccoli e i loro familiari in un evento che si affianchi alla gara degli atleti professionisti.

La partecipazione a ciascuna competizione avrà un costo di 2 euro totalmente devoluti a “Hospice Casainsieme” di Salerano, perché attraverso lo sport la giornata possa essere anche occasione di solidarietà ed amicizia.

E’ previsto inoltre un percorso scuola MTB con piccole rampe in legno e giochi di abilità per giovani riders anche senza esperienza, che potranno esercitarsi sotto la guida dei Maestri Nazionali di MTB della Federazione Ciclistica Italiana - Scuola Anfiteatro morenico di Ivrea. 



Può interessarti