Tragedia sul Dome de Neige in Francia: morti sette alpinisti per una valanga

Di GIANCARLO COSTA ,

Barre des Ecrins e Dome des Neige (foto ledauphine.com)
Barre des Ecrins e Dome des Neige (foto ledauphine.com)

Tragedia sul Dome de Neige in Francia: ieri una valanga ha travolto e ucciso sette alpinisti impegnati nell'ascensione del Dome de Neige (quota 4015 metri), nel gruppo degli Ecrins, sulle Alpi Francesi. Notizie della stampa francese indicano in 4 tedeschi e 3 cechi la nazionalità delle vittime. La causa della valanga risiede nella caduta di circa 30 cm in quota e nell'azione del vento, fattori scatenanti delle valanghe, non solo nella stagione invernale e primaverile, ma anche in estate, come dimostra questo tragico evento. Solo un'alpinista delle cordate s'è salvata, pur con numerosi traumi.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti