Traversata delle Valli Occitane a piedi

Di GIANCARLO COSTA ,

Colle della Bicocca Val Maira
Colle della Bicocca Val Maira

Siamo arrivati alla settimana conclusiva della traversata delle valli occitane a piedi. Partiti da Olivetta San Michele il 14 giugno scorso, i camminatori hanno attraversato la zona ligure per risalire in Provincia di Cuneo e toccare tutte le valli occitane. Nei prossimi giorni proseguono il cammino in territorio torinese, passando per Ghigo di Prali, Massello, Usseaux. 

La traversata, promossa dall'associazione culturale Chambra d'oc per chiedere l'iscrizione della lingua occitana nella Lista Rappresentativa UNESCO del Patrimonio Culturale Immateriale dell'umanità, si concluderà sabato 11 luglio, a Exilles.

Negli scorsi giorni i camminatori hanno attraversato la Valle Maira, la Valle Varaita e Valle Po.

Hanno fatto tappa a Chialvetta, Ussolo, Elva, Bellino, Pontechianale, al lago Grande del Viso presso il Rifugio Quintino Sella e a Ostana.

Camminare lungo i sentieri, senza fretta, permette di prendersi il tempo di ammirare l'architettura e l'arte rurale, di assaporare il tempo lento di questi luoghi magici, la cui natura incontaminata accoglie i tanti turisti stranieri che negli ultimi anni hanno scoperto e apprezzato le bellezze delle valli occitane.

Tutti coloro che vogliono sostenere l'iniziativa possono farlo accompagnando il gruppo lungo il cammino delle ultime tappe oppure partecipare la sera nei luoghi di arrivo per una cena conviviale e per l'incontro serale denominato "menar la lenga".

A Exilles l'11 luglio è stata organizzata la Festa di arrivo inserita nella Festa delle minoranze linguistiche storiche organizzata dalla Provincia di Torino. Il programma prevede il Gran Concerto del gruppo Aire de Prima, testimonial del cammino, e la proiezione del film documentario di Elisa Nicoli "En viatge:chaminada en Occitània da Vinadio a Vielha".

Su internet  (www.chambradoc.it) si può trovare una tabella che descrive dettagliatamente le ore di partenza, le cene conviviali, le iniziative culturali.

Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni per il pernottamento ci si può rivolgere al tour operator Slowtourist: vallioccitaneapiedi @slowtourist.com - tel 0171904211.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti