Tri Week Fest: a Rimini festa del triathlon con i Campionati Italiani Assoluti Sprint

Di MARCO CESTE ,

Logo Tri Week Fest Rimini 2011
Logo Tri Week Fest Rimini 2011

Inizia ufficialmente oggi il Tri Week Fest, evento sportivo a carattere agonistico aperto a triatleti elite ed age-group che si svolgerà a Rimini. Il progetto di "festa del triathlon" nasce grazie alla Federazione Italiana Triathlon, con il desiderio di promuovere la multidisciplina nelle sue varie forme.

La parte agonistica vera e propria, organizzata con la consueta professionalità dal TD Rimini, con il supporto delle autorità locali, vedrà svolgersi nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 ottobre, i Campionati Italiani Assoluti di Triathlon su distanza Sprint nei quali si affronteranno circa 1200 atleti provenienti da ogni angolo del nostro Paese. Si è registrato un forte incremento di presenze rispetto la passata edizione del 2010 con oltre 800 individuali, 46 staffette elite e 252 squadre age-group.

Ma già oggi si entra nel vivo degli eventi con un convegno per organizzatori, alla presenza di Gergerly Markus, direttore sportivo ITU, il quale dirigerà un workshop sugli standard richiesti dalla Federazione Internazionale.
Nella mattinata di sabato sarà la volta di un'esibizione promozionale di Winter Triathlon su Skiroll. A coordinare l'evento - con la partecipazione di alcuni atleti e campioni della nazionale di Ski roll e di Winter Triathlon - ci sarà Paolo Riva, membro della Commissione tecnica italiana e già più volte campione della specialità.
La giornata si concluderà con il Galà del Triathlon che - prima di una grande cena in compagnia di tutti i triatleti - vedrà le premiazioni delle categorie Age-Group per le stagioni 2010 e 2011 e la consegna della corona d'alloro ai Campioni Italiani Individuali assoluti sprint 2011.

Ancora gare il giorno successivo - domenica 2 ottobre - stavolta con le squadre, sia Elite che Age Group, e relativo "pasta party" per rigenerarsi dalle energie consumate. Curiosità e novità assoluta nel mondo del triathlon italiano sarà l'allestimento di un'area a disposizione degli atleti per un "Mercatino dell'usato", dove troveranno spazio le offerte di vendita di materiale usato da parte degli atleti stessi.



Può interessarti