Ucraina, Svizzera, Francia e tanta Italia in gara a FOSSANO

Di ALBERTO ,

fossano
fossano

Si preannuncia una grande giornata di sport quella di domenica a Fossano con fulcro logistico presso la Piscina Comunale di Via Soracco. Le 8 corsie della piscina fossanese saranno teatro dei 750 metri di nuoto, le “reale” e poi passando da Monterossa sino a Cervere e nuovamente a Fossano sono le strade interessate per i 22km di ciclismo e per finire i triatleti dovranno raggiungere la chiesa di S. Lucia e ritorno per un totale di 5km scarsi. 

Il favorito è il due volte atleta olimpico Vladimir Polikarpenko che sta preparando un grande 2010; a dargli fastidio ci proveranno tutti gli atleti, tra i quali lo svizzero specialista sulle distanze lunghe Daniel Weil, e poi il francese allenato da Nicola Bellini Sebastien Pieri e moltissimi italiani tra i quali Ussi e Morello. Da segnalare presenze dalla Romagna, dal Veneto e dalla Sicilia. Tra le donne la sfida potrebbe essere tra Francesca Rossi del Jhonny Triathlon di Roma e Elena Manzato, non escludendo le altre atlete pronte a dare come sempre il massimo. Presenti le pluricampionesse di categoria Daria Meinardi, Margherita Strata e Gabriella Bois.

Invitato a premiare i migliori il Sindaco di Fossano Balocco che consegnerà i premi di Fruttero Sport, Mizuno, Selle San Marco, C’è Bassetti Cuneo, Ovostura, APS del Piemonte, Orsobianco Dolciaria, acqua Lurisia e Fondazione e  Cassa di Risparmio di Fossano. Le autovetture che apriranno la gara saranno della Ford Azzurra  e la nuova autovettura di rappresentanza di C’è Bassetti. Nella zona cambio sarà presente la Mizuno con il proprio Motor Home  e si potranno visionare le ultime novità, presenti anche l’Acquasphere e Emozioni Sport.



Può interessarti