Venerdi 2 febbraio la presentazione del libro Sulle tracce degli orsi in Friuli Venezia Giulia, storie e itinerari

Di GIANCARLO COSTA ,

Sulle tracce degli orsi in Friuli Venezia Giulia storie e itinerari
Sulle tracce degli orsi in Friuli Venezia Giulia storie e itinerari

Il libro “Sulle tracce degli orsi in Friuli Venezia Giulia, storie e itinerari” sarà presentato venerdì 2 febbraio, alle 20.30, nella Biblioteca Comunale di Buja (in via Santo Stefano 92). Il libro è stato realizzato dall’associazione Outdoor Reporters e ha come autori il ricercatore Stefano Filacorda e il fotografo Gabriele Menis. L’inedita pubblicazione unisce le storie degli orsi che attraversano e hanno attraversato il Friuli Venezia Giulia a quattro itinerari che lambiscono altrettante aree della regione dove questi incredibili e quasi mitologici animali transitano o sono stati avvistati e studiati.
Durante la serata, allietata dalla proiezione di immagini e video, Marco Virgilio converserà con gli autori. L'evento, durante il quale saranno disponibili copie del volume, è organizzato dal CAI di Buja e dall’Associazion culturâl El Tomât, in collaborazione con il Centro Iniziative Culturali Tarcento e l’associazione Pense e Maravee di Gemona del Friuli.

“Gli orsi in Europa non attaccano l’uomo, e se esprimono aggressività questa è a causa della paura o del senso di minaccia”, sottolinea Stefano Filacorda, autore delle sezioni dedicate all’etologia e alle storie degli orsi monitorati in Friuli Venezia Giulia. Ricercatore e professore aggregato dell’Università di Udine, dal 1998 si occupa di gestione faunistica ed ecologia della fauna, con particolare riferimento ai grandi carnivori, annoverando molte ricerche dedicate all’orso.
Natura e animali, oltre ovviamente alla fotografia, sono anche i principali interessi del fotoreporter Gabriele Menis, che ha tracciato con gps gli itinerari di questa pubblicazione e ha scattato lungo i percorsi le foto che ne ritraggono gli aspetti salienti. Menis fotografa da diversi anni gli orsi nel loro ambiente naturale – sue sono le immagini degli orsi in libertà visibili nel volume - e illustra con appositi workshop le tecniche con cui poter immortalare in natura i plantigradi, attraverso full immersion nelle zone più densamente popolate da questi animali.

Outdoor Reporters, l’associazione che ha voluto e curato il libro, per sua “missione” propone iniziative legate da un’attenzione particolare all’ecosostenibilità e al rispetto dell’ambiente, che spaziano tra outdoor ed escursionismo, avventura e trekking, sopravvivenza ed ecologia umana, vegetale e animale. Il sodalizio è infatti impegnato nell'organizzazione di escursioni, esplorazioni, workshop, viaggi, corsi teorici e pratici di vario livello, con un occhio di riguardo per l'osservazione e la fotografia di fauna, flora e paesaggi: tra questi propone iniziative dove vivono le più ampie popolazioni di orsi in libertà in Europa, cioè in Slovenia e Croazia, nonché nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, nelle zone che ospitano l’orso marsicano, sempre con il massimo rispetto per l’ecosistema in cui vivono questi animali.

Per informazioni:
Gabriele Menis – cell. 328 8696361

A.S.D. OUTDOOR REPORTERS
Via Centa 2/2, 33010 Treppo Grande (UD) Italy
cell: 328 8696361
e-mail: info@outdoor-reporters.it
web: www.outdoor-reporters.it
fb: www.facebook.com/outdoor.reporters

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti