In vent'anni persi 420 milioni di ettari di foreste nel mondo

Di GIANCARLO COSTA ,

Foresta Valpelline
Foresta Valpelline

Lo rivela il rapporto annuale della FAO: unico dato positivo il rallentamento della deforestazione negli ultimi dieci anni
E' questo il dato drammatico che emerge dall'ultima edizione del Rapporto sullo stato delle foreste nel mondo, pubblicato in occasione della Giornata mondiale della Biodiversità dello scorso 22 maggio.

Il rapporto è stato redatto dalla FAO in collaborazione con altre agenzie dell'ONU e rivela che, benchè nell'ultimo decennio il tasso di deforestazione a livello mondiale sia rallentato, ogni anno si perdono cira 10 milioni di ettari di foreste a causa della riconversione del territorio a scopi agricoli o per altre finalità.

Le foreste contengono oltre 60.000 specie diverse di alberi, l'80% delle specie di anfibi, il 75% degli uccelli e il 68% dei mammiferi di tutto il pianeta Terra.

Fonte Piemonte Parchi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti