Vertical City Race, l'evento torinese dell'anno

Di ALBERTO ,

fronte
fronte

I TEOG hanno stretto amicizia con l’evento multidisciplinare outdoor torinese Vertical City Race, che si terrà a Torino l’11 e il 12 settembre prossimo (gare solo il 12). La ragione per la quale abbiamo deciso di collaborare con i Vertical è data, oltre che dalla prossimità territoriale, dall’affinità di spirito che anima le nostre due manifestazioni. Gli organizzatori sono giovani, sportivi e come noi lavorano con impegno e passione per fare crescere il proprio evento a beneficio di atleti, pubblico e territorio.

Questo il programma della manifestazione:

un percorso di gara attraverso la città di Torino,  il fiume Po e la collina torinese: è questa la formula della Vertical City Race, la competizione che stravolgerà Torino e il concetto di sport outdoor.

La gara, unica nel suo genere, propone 6 discipline sportive differenti. I partecipanti, divisi in squadre da tre atleti, si cimenteranno nella corsa, nella mountain-bike, nel kayak, nell’arrampicata, nella teleferica tirolese e nell’orienteering.

Inserita nel palinsesto ufficiale di Your Time – Torino 2010 Capitale europea dei Giovani,  la Vertical City Race è organizzata dall’Associazione sportiva Verticalife, un gruppo di giovani e propositivi ragazzi torinesi che hanno voluto offrire a tutti gli appassionati di sport la possibilità di vivere gli spazi urbani in maniera totalmente diversa dal solito.

La partenza è fissata per domenica 12 settembre, dalla centralissima piazza San Carlo. La prima sezione porterà gli atleti fino al Faro della Vittoria in cima al colle della Maddalena (715m), di corsa tra i meravigliosi sentieri della collina torinese. Nella seconda sezione gli atleti saliranno sulle mountain-bike e pedaleranno fino alla Basilica di Superga (670m) attraverso strade sterrate e parchi. Tornati al punto logistico, collocato ai Giardini Ginzburg, il team si separerà: il primo atleta si cimenterà sulle acque del fiume Po nella prova di kayak, il secondo atleta sul muro di arrampicata ai Murazzi del Po e il terzo si lancerà su una teleferica di 200m da una sponda all’altra del fiume, ancorato a una imbracatura. La squadra si incontrerà nuovamente per l’ultima sezione: la gara di orientamento cittadino, l’Orienteering. Una disciplina che, nata nei boschi armati di bussola e cartina topografica, viene portata dritta in città, dove gli atleti si mischieranno al pubblico, ai cittadini torinesi e ai passanti della domenica per poi terminare la prova in piazza San Carlo.

La partecipazione alla gara Vertical City Race è consigliata sia ad atleti professionisti sia ad amatori di medio livello. Fino al 31 luglio è attiva una promozione che permetterà alle squadre di iscriversi a metà del prezzo, ovvero 25 euro a testa al posto di 50 (la quota comprende la cena del sabato sera, colazione e pranzo postgara della domenica ed un pacco gara di altissima qualità). Il montepremi per i primi team classificati è di 3000 euro più i premi tecnici messi a disposizione dai numerosi sponsor.

La Vertical City Race è una gara per tutti, professionisti o amatori, avventurieri e sognatori, per tutti tutti coloro che amano lo sport e hanno voglia di mettersi alla prova.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: www.verticalcityrace.it o info@verticalcityrace.it

Oppure Riccardo Chiura 3898159419 o r.chiura@verticalifeteam.it

Appuntamento allora a Torino l’11 e 12 settembre per un altro week-end di sport, natura, benessere e passione!

Noi ci saremo!

Vi aspettiamo numerosi.

Buon allenamento

Un saluto dal C.O. TEOG



Può interessarti