X Terra ad Avigliana domenica 25

Di ALBERTO ,

avigliana g
avigliana g

Nuotatori , MTBikers , podisti e soprattutto TRIATHLETI affilano le armi per Domenica 25 luglio. Ritorna il grande triathlon di Avigliana(TO) con la IV edizione del TRIATHLON XTERRA (individuale o staffetta) organizzato dall'AS Torino3 gudata dal presidente Jaky Withe, all'ideatore dell'Xterra Avigliana Diego Gesi e del CT della nazionale azzurra di triathlon,Andrea Gabba. Grandissime novità per questa competizione unica nel suo genere che associa al nuoto la MTB e la corsa off road. La gara piemontese è l'unica competizione nazionale (insieme alla Sardegna, al Nord est e all'Isola d'elba) a far parte di un circuito mondiale di triathlon secondo solo al più famoso Ironman. L'importanza di questa manifestazione è sottolineata da due fondamentali fattori: la presenza delle telecamere RAISPORT e la partecipazione alla gara della campionessa Europea 2010 la svizzera Renata Bucher. A partire da sabato nella centralissima Piazza Conte Rosso sfileranno gli atleti per le operazioni pre gara, mentre lungo sentieri e strade limitrofe al lago sarà facile imbattersi nei triathleti atti a provare i percorsi teatro della competizione. Nel pomeriggio della vigilia dell'Xterra alle ore 17.00 presso la baia grande si terrà l'XTERRA KID gara promozionale aperta a tutti i ragazzi delle scuole elementari e medie. La prova sarà altamente promozionale e comprenderà 20m di nuoto (facoltativo) 1km di ciclismo e 400m di corsa, Premio di partecipazione a tutti i partecipanti, iscrizione gratuita. Nella giornata di domenica mattina l'attività sarà frenetica e già a partire dall'alba gli atleti saranno impegnati nelle ultime verifiche dei percorsi e dei materiali tecnici. Il via avverrà alle ore 10.00 presso la baia grande con la prova di nuoto. Percorsi due giri da 750m con spettacolare corsa sulla spiaggia gli atleti inforcheranno la MTB per dirigersi verso il circuito ciclistico. Compiuto il tratto di collegamento tra il lago e l'entata del bosco nei pressi del campo Golf le Fronde inizierà il percorso sterrato di 7,5 km da percorrere 3 volte. L'anello ciclistico prevede un primo tratto misto tra Avigliana e Buttigliera per raggiungere Reano da dove inizierà la salita impervia verso il Mont Cuni, gran premio della montagna. Raggiunta la cima della salita gli atleti potranno ammirare lo spettacolare panorama che da un lato lascia scorgere la collina torinese e Superga mentre sul versante opposto si può ammirare la Sacra di San Michele circondata dall'arco Alpino. Terminato il tratto in quota una veloce ma tecnica discesa riporterà gli atleti ad Avigliana dove ultimati i tre giri nei boschi i triathleti poseranno la MTB nella fantastica cornice della piazza Conte Rosso. L'ultima frazione prevede un circuito di 2,5 km da ripetere 4 volte che si snoda tra le vie medioevali del centro storico di Avigliana, il castello e la collina che sovrasta il campo sportivo. Arrivo in piazza del comune dove avverranno anche le premiazioni e il Maui (sede dei mondiali xterra) pasta party!! Tra gli oltre 150 partecipanti alla gara tra cui menzioniamo la già citata Renata Bucher vedremo al via i campioni Italiani Ilaria Zavanone e Fabio Guidelli oltre che il vincitore dell'xterra avigliana 2010 GP Defaveri. Montepremi compessivo della prova oltre 3500€ tra premi in denaro e premi in natura. Proprio per sottolineare lo spirito"verde" della manifestazione gli organizzatori hanno aderito all'iniziativo "spirito Trail" pertanto verranno squalificati atleti che butteranno carta e immondizie lungo il percorso. Ricordiamo inoltre gli ultimi allenamenti di nuoto nel lago e gli ultimi test in MTb che si susseguono per tutta la settimana pre gara e hanno come sede logistica il Centro Fitness Avigliana.



Può interessarti