Abele Blanc

Abele Blanc rientrato dal Nepal dopo la conquista dell’Annapurna: “Ho avuto tanta paura ma ce l’ho fatta”

Di Giancarlo Costa

Abele_Blanc_e_la_moglie_Paola.jpg

Abele Blanc è rientrato in Valle d’Aosta oggi, venerdì 6 maggio 2011, dopo aver conquistato martedì 26 aprile scorso, la vetta dell’Annapunra, l’ultimo dei quattordici ottomila che mancava al suo attivo. Ad attenderlo, dopo il volo diretto da Katmandu a Milano, c’erano la moglie Paola e l’amministratore delegato dell’Associazione Forte di Bard, Gabriele Accornero. Blanc ha raggiunto in mattinata il Forte di Bard dove ad aspettarlo c’era un ristretto gruppo di amici e ...

Continua a leggere

Abele Blanc scala l’Annapurna (8091 metri) e completa le salite dei 14 ottomila

Di Giancarlo Costa

Abele Blanc in vetta all'Everest nel 2010

Abele Blanc, alpinista e guida alpina, valdostano di Aymavilles, ha raggiunto alle 9 del 26 aprile (13.40 ora nepalese) la vetta dell'Annapurna, a quota 8091 metri. Era il suo quattordicesimo Ottomila, l’ultimo ed il più sofferto della sua carriera. Dopo Reinhold Messner e Silvio Mondinelli è il terzo italiano (sarebbe il quarto, ma a Fausto De Stefani viene contestata una salita della sua collezione di 14 ottomila) e l’undicesimo alpinista al mondo a completare la 'collezione ...

Continua a leggere

Abele Blanc, Marco Camandona, Silvio Mondinelli e Michele Enzio in vetta all'Everest

Di Giancarlo Costa

I valdostani Abele Blanc e Marco Camandona e i piemontesi Silvio Mondinelli e Michele Enzio hanno raggiunto questa mattina la vetta dell'Everest, 8848 metri, dal versante nord, con loro anche l'alpinista austriaca Gerlinde Kaltenbrunner, al 13° ottomila. Salita senza l'uso di bombole ad ossigeno artificiale per loro.

Abele Blanc ha salito l'Everest per prepararsi alla salita dell'Annapurna, che per lui rappresenta l'ultimo dei 14 Ottomila da scalare per completare la serie. Il tentativo è ...

Continua a leggere