Farina

Spedizione Chamlang: salita di Cazzanelli e Farina all'Hongku Chouli Nup (quota 6730m)

Di Giancarlo Costa

Salita di Cazzanelli e Farina all'Hongku Chouli Nup (foto fb SMAM)

La spedizione all'inviolata parete nord dello Chamlang (quota 7319m) in Himalaya di François Cazzanelli e Marco Farina del Centro Sportivo Esercito, Sezione Militare di Alta Montagna, di Courmayeur, dopo un periodo di acclimatamento ha raggiunto un primo significativo risultato con la salita in stile alpino della cresta sud-ovest dell'Hongku Chouli Nup (quota 6730m), in condizioni difficili. Tecnicamente una salita di difficoltà M5 85* 1200 Mt.

Ghiaccio in parete e freddo intenso non facilitano la vita dei due valdostani nel ...

Continua a leggere

In partenza la spedizione al Chamlang (7319m) di François Cazzanelli e Marco Farina

Di Giancarlo Costa

Spedizione al Chamlang

Per François Cazzanelli, alpinista e Guida Alpina del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur Sezione Militare Di Alta Montagna, è di nuovo ora di preparare i bidoni per una spedizione. Ancora Himalaya, ancora Nepal, questa volta la meta è il Chamlang (quota 7319m), montagna che ha nella parete nord una via ancora inviolata, obbiettivo di François e di Marco Farina. Salita per la prima volta nel 1962 da una spedizione nazionale giapponese dopo 4 mesi di “assedio”, è stata oggetto nel ...

Continua a leggere

Patagonia 360º: il sogno sudamericano di Cazzanelli, Farina, Majori, dalle Alpi al Cerro Torre

Di Giancarlo Costa

Francois Cazzanelli, Marco Majori, Remo Armano, Marco Farina del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur

“Un sogno comune, talmente intenso che nessuno osava esprimerlo, ma tutti speravamo che la sorte ci avrebbe portato a ovest. Questo è stato per noi il Cerro Torre una montagna simbolo: la più bella, la più desiderata, la più invidiata proprio come la miss del liceo.

La nostra avventura in Patagonia non inizia sotto una buona stella, il tempo brutto ci costringe a stare al riparo nella nostra cabanas al Chalten per diversi giorni. Ma il 27 novembre dopo l’ennesima ...

Continua a leggere

Marco Farina, Marco Majori e François Cazzanelli, alpinisti della Sezione Militare di Alta Montagna, in vetta al Cerro Torre

Di Giancarlo Costa

Cerro Torre

Domenica 14 dicembre, la cordata composta dai tre alpinisti della Sezione Militare di Alta Montagna di Courmayeur, Marco Farina, Marco Majori e François Cazzanelli,  ha raggiunto la vetta del Cerro Torre (quota 3102 metri) dal versante ovest per la "Via dei Ragni" (600 Mt. - 90° - M4); tale via fu salita per la prima volta dai Ragni di Lecco (Daniele Chiappa - Casimiro Ferrari - Mario Conti - Pino Negri) nel gennaio del 1974.

Nella giornata odierna è previsto ...

Continua a leggere

Salita dell'Aguja de la S nel Gruppo del Fitz Roy per Majori, Farina e Cazzanelli del Centro Sportivo Esercito

Di Giancarlo Costa

Salita dell'Aguja de la S nel Gruppo del Fitz Roy per Majori, Farina e Cazzanelli del Centro Sportivo Esercito (foto pataclimb.com)

Dopo una lunga attesa, costretti dal tempo inclemente, sabato scorso i tre alpinisti della SMAM hanno raggiunto la cima dell' Aguja de la S dal versante W, nel gruppo del Fitz Roy.

Il clima patagonico è conosciuto da molti alpinisti come inclemente; forti raffiche di vento e continue pioggie di diverse intensità, condizionano le ascese primaverili di molti gruppi di alpinisti che scelgono i gruppi del Fitz Roy e del Cerro Torre come obiettivi alpinistici di rilievo.

I tre alpinisti ...

Continua a leggere

Il racconto della salita al Naso di Zmutt sul Cervino e l'intervista con François Cazzanelli

Di Giancarlo Costa

La salita al Naso di Zmutt del Cervino per la via Gogna Cerruti

Abbiamo incontrato François Cazzanelli pochi giorni dopo l'exploit della salita della via Gogna-Cerruti al Naso di Zmutt sul Cervino, realizzata con Marco Farina e Marco Majori, dopo la gara di corsa Mont Avic Trail a Champdepraz. Cosa ci fa un alpinista di livello, una guida alpina, in una gara di corsa, dove tra l'altro è arrivato 5° dopo 34 km e 3000 metri di dislivello? Si mette in gioco su tutti i campi, non solo perchè fa parte del Centro ...

Continua a leggere

“Fuga e Ritorno” nuova via sulle Petites Jorasses (parete sud)

Di Giancarlo Costa

Fuga e Ritorno nuova via sulle Petites Jorasses

Di Marco Farina

Il 30 luglio e il 5 agosto gli alpinisti della sezione militare alta montagna di Courmayeur Marco Farina e François Cazzanelli hanno aperto una nuova via sull'evidente pilastro grigio vicino alla famosa parete sud delle Petites Jorasses.

La val Ferret tutte le volte che la percorro oltre a regalarmi sempre grandi emozioni mi spinge a cercare nuove linee da aprire dato il posto selvaggio e con lunghi avvicinamenti, che permettono di stare in “solitudine” con la propria ...

Continua a leggere

Itinerari Alpinismo: Tempest al Mont Greuvettaz – Val Ferret (AO)

Di Giancarlo Costa

Tempest al Mont Greuvettaz vista dall'alto.jpg

Di François Cazzanelli, Gruppo Militare Alta Montagna

Quando si sale la Val Ferret, arrivati ad Arnouva si possono notare le belle e imponenti pareti di roccia che sovrastano il bacino del Mont Greuvettaz. A colpo d’occhio si intuisce subito che l’intero bacino è selvaggio e severo. Fino all’anno scorso ignoravo l’esistenza di queste montagne, finchè non me ne parlò Marco Farina.

Marco era già stato a fare qualche ricognizione e mi disse che il bacino offriva ancora alcune possibilità di ...

Continua a leggere