François Cazzanelli

François Cazzanelli e Nadir Maguet firmano il concatenamento del Cervino e il Dent D’Herens

Di Giancarlo Costa

Cazzanelli e Maguet concatenano Cervino e Dent D’Herens (foto Top1 Commnication) (1)

La guida alpina e alpinista François Cazzanelli assieme a Nadir Maguet, atleta dello scialpinismo del Centro Sportivo Esercito e della Nazionale Italiana, hanno concatenato in velocità, senza fermarsi, le due più imponenti vette della Valtournenche: il Cervino e il Dent D’Herens in 15 ore e 57 minuti per un totale di 4300 metri, con 35 km di sviluppo. Ovviamente non per le vie normali ma per le più belle vie di roccia di stampo classico che queste montagne offrono: ...

Continua a leggere

François Cazzanelli testimonial De Les Bières du Grand Saint Bernard

Di Giancarlo Costa

François Cazzanelli testimonial della Bieres du Grand St Bernard

L’alpinista e Guida Alpina di Breuil-Cervinia, François Cazzanelli, nuovo testimonial de Les Bières du Grand St. Bernard, birrificio indipendente con sede a Gignod, in Valle d’Aosta.
«Una volta terminata una spedizione e sceso a valle, – racconta François Cazzanelli – mi concedo spesso una birra per brindare ai miei successi e a quelli dei miei clienti in alta montagna! Rappresentare una birra valdostana nata ai piedi dei più alti Giganti di roccia di tutta Europa, penso al Cervino, ...

Continua a leggere

François Cazzanelli e Francesco Ratti ripetono il trittico del Freney fatto da Casarotto 38 anni fa’

Di Giancarlo Costa

Cazzanelli e Ratti ripetono il trittico del Freney

François Cazzanelli e Francesco Ratti hanno firmato la ripetizione estiva del trittico del Freney, che fu di Renato Casarotto (in invernale), a distanza di 38 anni. Le due giovani guide alpine del Cervino sono partite mercoledì 29 luglio dal fondo valle, dalla Val Veny, dalla frazione di Freney, dove inizia il sentiero per il rifugio Monzino e dopo 46 ore sono arrivati al Combal, dove parte il sentiero per il rifugio Gonnella; e sono rientrate il 31 luglio con ...

Continua a leggere

Cervino CineMountain: al via dall’1 al 6 agosto il festival del cinema di montagna più alto d’Europa

Di Giancarlo Costa

Apertura Cervino Cinemountain

Con i suoi 2000 metri di altezza non gli basta essere il Festival del cinema di montagna più alto d’Europa, quest’anno il Cervino CineMountain sale ancora più in alto per raccontare l’epicità dell’avventura e la sua messa in scena cinematografica, portando lo spettatore nel luogo stesso in cui il mito della montagna incontra la verità storica. E lo fa attraverso le storie degli alpinisti ospiti, da Mauro Corona ad Hans Kammerlander, da François Cazzanelli a Didier Berthod, passando per ...

Continua a leggere

Il cinema di montagna riparte con il Cervino CineMountain dall’1 al 6 agosto

Di Giancarlo Costa

Apertura Cervino Cinemountain

Il Cervino CineMountain si prepara a dare vita ad un’edizione speciale del Festival del cinema di montagna più alto d’Europa. Mauro Corona, gli alpinisti Hans Kammerlander, François Cazzanelli e Didier Berthod, lo scalatore svizzero consacrato a Dio, sono solo alcuni dei protagonisti della 23esima edizione, e poi gli Oscar della Montagna e tutte le pellicole in concorso e le storie ai confini del mondo.

Il Cervino CineMountain non si ferma e torna, in anticipo su tutti, con la XXIII ...

Continua a leggere

Manaslu, una stella tra le nuvole: François Cazzanelli racconta la spedizione in diretta streaming giovedì 26 marzo

Di Giancarlo Costa

Manaslu con François Cazzanelli giovedi 26 marzo diretta streaming

Il Consorzio Cervino Turismo, in collaborazione con il Comune di Valtournenche, organizza per giovedì 26 marzo 2020 ore 17 una inedita conferenza in diretta streaming sulla pagina ufficiale “Cervinia Valtournenche – ski paradise” con protagonista François Cazzanelli. Sarà l’occasione per ascoltare i racconti dell’alpinista e guida alpina di Breuil-Cervinia e vedere il film “Manaslu 2019” con la regia di Stefano Jeantet.

L’evento, inizialmente previsto per l’11 aprile, rievoca l’ultima spedizione dell’alpinista valdostano realizzata con Marco Camandona, ...

Continua a leggere

François Cazzanelli testimonial del comprensorio di Breuil-Cervinia Valtournenche

Di Giancarlo Costa

François Cazzanelli testimonial di Breuil Cervinia Valtournenche (foto Cazzanelli)

Il Consorzio Cervino Turismo, in collaborazione con il Comune di Valtournenche, rinnova la partnership con l’alpinista e Guida Alpina di Valtournenche François Cazzanelli che, anche per i prossimi due anni, sarà testimonial del comprensorio di Valtournenche Breuil-Cervinia. Cazzanelli, oltre a portare il nome della località nelle sue imprese in giro per il modo e tra le vette di casa, sarà il protagonista di conferenze e giornate formative ai piedi della Gran Becca, con l’obiettivo di trasmettere la cultura ...

Continua a leggere

Cogne Ice Opening: François Cazzanelli testa le nuove piccozze Grivel venerdì 13 e sabato 14 dicembre

Di Giancarlo Costa

Cogne Ice Opening

Venerdì 13 e sabato 14 dicembre, François Cazzanelli e Emrik Favre, saranno i primi atleti a testare in anteprima, insieme a 8 fortunati climbers, le nuovissime Grivel Dark Machines: piccozze tecniche per arrampicata su ghiaccio, misto e dry tooling. Estremamente leggere, con manico in carbonio composito G-bone e impugnatura interamente in carbonio. Il test si svolgerà in occasione del Cogne Ice Opening 2019 e coinvolgerà 8 alpinisti selezionati tra gli iscritti alle clinics della più importante manifestazione italiana dedicata ...

Continua a leggere

Vetta per la spedizione valdostana al Manaslu, per François Cazzanelli anche il record di velocità

Di Giancarlo Costa

Cazzanelli e Camandona in vetta al Manaslu (foto Cazzanelli)

È vetta per Marco Camandona, François Cazzanelli, Emrik Favre, Andreas Steindl e Francesco Ratti e record di velocità per Cazzanelli.

Ieri 26 settembre 2019 il team italo svizzero ha raggiunto la vetta del Manaslu ottava montagna più alta del mondo con i suoi 8163 metri. Le pessime condizioni meteo che avevano accompagnato la spedizione nei giorni precedenti, avevano fatto cambiare il programma originario che era quello di salire in vetta seguendo la via Hajzer Kukuczka del 1986 sul versante ...

Continua a leggere

François Cazzanelli: dal Cervino all’Himalaya, Fast and Traditional

Di Giancarlo Costa

Francois Cazzanelli a Saint Oyen dal Cervino all'Himalaya (1)

A Saint-Oyen in Valle d’Aosta, nell’ambito della Sagra del Jambon alla Brace, gli organizzatori hanno deciso di aprire la manifestazione con una serata sull’alpinismo, invitando a raccontarsi uno dei più tosti alpinisti della nuova generazione: François Cazzanelli. Non sono dovuti andare molto lontano per trovarlo, due valli più a est c’è la Valtournenche, con il Cervino e le Les Grandes Murailles, che con François sono state protagoniste della serata.

François Cazzanelli, classe 1990, diventato giovanissimo Guida Alpina seguendo le ...

Continua a leggere