François Cazzanelli

François Cazzanelli e Sergio Cirio in vetta al Monte Vinson in Antartide

Di Giancarlo Costa

Francois Cazzanelli e Sergio Cirio in vetta al monte Vinson (foto Cazzanelli) (1)

Lunedì 13 gennaio alle ore 16 (ora locale), François Cazzanelli ha raggiunto la vetta del Monte Vinson, montagna dell’Antartide di 4.892 metri assieme al suo compagno di cordata, l’amico e cliente l’imprenditore Sergio Cirio.
Approfittando di una ottima condizione fisica e sostenuto da un morale alle stelle, la vetta, la sua prima del famoso circuito delle “Seven Summit” è stata raggiunta in soli tre giorni, come afferma lo stesso Cazzanelli raggiunto telefonicamente in collegamento satellitare: “Abbiamo ...

Continua a leggere

François Cazzanelli è partito in spedizione per il Monte Vinson, la montagna più alta dell'Antartide

Di Giancarlo Costa

Francois Cazzanelli in vetta all'Everest (foto fb Cazzanelli)

Sabato 5 gennaio 2019, François Cazzanelli, alpinista e guida alpina valdostana, è partito per una nuova spedizione con obiettivo la vetta del monte Vinson, nel continente Antartico, inserita tra le “Seven Summit”. Con un'altitudine di 4.897 metri, il Vinson è conosciuto per essere la cima più desolata della Terra. Questo picco, fu scalato la prima volta nel 1966 e fino ad oggi poche altre persone hanno ripetuto l’impresa.

Anche in questa occasione, come per l’Everest ...

Continua a leggere

François Cazzanelli ha aperto una nuova via sul Cervino, la Diretta allo Scudo

Di Giancarlo Costa

Francois Cazzanelli ha aperto Diretta allo Scudo sul Cervino (foto top1 communication) (2)

Solo pochi giorni fa François Cazzanelli festeggiava con il collega svizzero Andreas Steindl il record di concatenamento delle 4 creste del Cervino (Hörnli, Furgen, Zmutt e Leone) in soli in 16 ore e 4 minuti migliorando di ben 7 ore il record precedente del ’92 di Hans Kammerlander e Diego Wellig di 23 ore. Ieri, venerdì 21 settembre 2018, il giovane alpinista e guida alpina valdostana, classe ’90, ha aperto una nuova via sul Cervino che ha battezzato “Diretta allo ...

Continua a leggere

François Cazzanelli e Andreas Steindl concatenano le 4 creste del Cervino in 16h4m

Di Giancarlo Costa

Francois Cazzanelli e Andreas Steindl durante il record delle creste del Cervino (foto fb Camandona)

Ancora un’impresa della guida alpina di Cervinia François Cazzanelli, questa volta con il collega svizzero di Zermatt Andreas Steindl, che la scorsa settimana aveva stabilito il record di salita/discesa del Cervino da Zermatt. Hanno concatenato le 4 creste del Cervino: Hörnli, Furggen, Zmutt e Leone, a tempo di tempo record: 16h4m, scalando per 4476 metri, con uno sviluppo di circa 30 km, partendo e arrivando al rifugio Hörnli, campo base per la loro impresa sulla loro montagna di ...

Continua a leggere

Marco Camandona e François Cazzanelli in vetta al Lhotse

Di Giancarlo Costa

Marco Camandona e Francois Cazzanelli (foto marcocamandona)

Successo per la spedizione delle Guide Alpine valdostane Marco Camandona e Francois Cazzanelli, che questa mattina 23 maggio, hanno raggiunto la vetta del Lhotse, a quota 8516 metri, in Nepal. La montagna è stata scalata senza l’ausilio di bombole con ossigeno artificiale.
La scorsa settimana François Cazzanelli era salito in vetta all'Everest con un cliente, l’astronauta Maurizio Cheli. Per lui quindi l’impresa di 2 ottomila in 6 giorni. Per Marco Camandona questo è l’8° ottomila ...

Continua a leggere

Everest e Lhotse Expedition: vetta per François Cazzanelli e Maurizio Cheli

Di Giancarlo Costa

Camandona Cazzanelli Cirio e Cheli protagonisti della spedizione Everest e Lhotse(foto marco camandona)

E’ terminata la prima parte della spedizione italiana Everest e Lhotse Expedition, con l’ascesa alla più alta montagna della Terra, l’Everest,della Guida Alpina valdostana François Cazzanelli e dell’astronauta Maurizio Cheli. Un successo a metà, perché la Guida Alpina Marco Camandona e l’altro cliente Sergio Cirio, hanno dovuto rinunciare perché le bombole con l’ossigeno artificiale erano disponibili solo per due alpinisti, a causa di un malore dello sherpa incaricato del trasporto.

Questo il commento ...

Continua a leggere

Vetta del Monte Edgar in Cina per la spedizione italiana

Di Giancarlo Costa

Monte Edgar (foto Nakamura)

Un team di alpinisti italiani, composto dai valdostani François Cazzanelli, Emrik Favre e Francesco Ratti e dai trentini Tomas Franchini, Matteo Faletti e Bicio Dellai, ha raggiunto la cima del Monte Edgar, quota 6618 metri, nel massiccio del Gongga Shan, nella regione del Sichuan in Cina. Lo ha comunicato Cazzanelli su facebook, sottolineando che si tratta della quarta salita assoluta. "Franz, Thomas e Matteo hanno aperto una via nuova sulla parete ovest - spiega - invece Emrik, Francesco e Bicio hanno ripetuto ...

Continua a leggere

Cervino, la montagna del mondo: il film di Nicolò Bongiorno proiettato a Milano lunedi 12 dicembre

Di Giancarlo Costa

Cervino dalla chiesa di Cervinia

Cervino, la montagna del mondo” è il film di Nicolò Bongiorno dedicato a una delle più grandi sfide della storia dell'alpinismo, la conquista del Cervino a 150 anni dalla sua prima ascensione nel 1865. Il film, che ha ricevuto numerosi riconoscimenti, ne parla attraverso un emozionante sviluppo narrativo e una vera e propria ascesa verso la vetta, montagna simbolo delle Alpi, commemorando l’importante impresa alpinistica, significativa anche per le questioni storico-culturali legate alla montagna e alle grandi conquiste ...

Continua a leggere

François Cazzanelli ferito da una scarica di sassi nella spedizione al Kimshung (6781 metri), in Nepal

Di Giancarlo Costa

François Cazzanelli nella spedozione al Churen Himal

Una scarica di sassi ha interrotto oggi a circa 6000 metri di quota la spedizione alpinistica italiana di Francois Cazzanelli e Giampaolo Corona sull'inviolata cima del Kimshung (quota 6781 metri), in Nepal. Le pietre – secondo il comunicato del Centro Addestramento Alpino ripreso dall'ANSA - hanno colpito Cazzanelli "al braccio destro, provocandogli una profonda ferita e una perdita importante di sangue". L'incidente è avvenuto dopo che i due hanno lasciato il campo base avanzato, sistemato alla base della parete ...

Continua a leggere

Spedizione Chamlang: salita di Cazzanelli e Farina all'Hongku Chouli Nup (quota 6730m)

Di Giancarlo Costa

Salita di Cazzanelli e Farina all'Hongku Chouli Nup (foto fb SMAM)

La spedizione all'inviolata parete nord dello Chamlang (quota 7319m) in Himalaya di François Cazzanelli e Marco Farina del Centro Sportivo Esercito, Sezione Militare di Alta Montagna, di Courmayeur, dopo un periodo di acclimatamento ha raggiunto un primo significativo risultato con la salita in stile alpino della cresta sud-ovest dell'Hongku Chouli Nup (quota 6730m), in condizioni difficili. Tecnicamente una salita di difficoltà M5 85* 1200 Mt.

Ghiaccio in parete e freddo intenso non facilitano la vita dei due ...

Continua a leggere