Piolets d

Piolets d'Or: premiati lo svizzero Ueli Steck per la salita sull'Annapurna ed i canadesi Welsted e Slawinsky. All’americano John Roskelley il premio alla carriera

Di Giancarlo Costa

La consegna dei Piolets d'Or 2014

Mai più parimerito, si era detto dopo la scorsa edizione in cui il riconoscimento era andato a 5 spedizioni e invece anche questa volta il premio è andato a due spedizioni ex-equo

A conquistare il prestigioso premio sono stati lo svizzero Ueli Steck e i canadesi Ian Welsted e Raphael Slawinsky.

Polemiche e veleni hanno accompagnato la vigilia. Nel mirino è finito Steck. La giurata Catherine Destivelle, alpinista francese che ha messo in dubbio che l’impresa sia mai stata portata ...

Continua a leggere

Al via Les Piolets d'Or, il premio per le migliori realizzazioni alpinistiche. Lo svizzero Ueli Steck è il grande favorito per la solitaria all'Annapurna, a John Roskelley il premio alla carriera

Di Giancarlo Costa

Logo Les Piolets d'Or 2014

Dal 26 al 29 marzo le due capitali dell’alpinismo mondiale, Courmayeur e Chamonix, organizzano la 22^  edizione dei Piolets d’Or, l'Oscar internazionale dell'alpinismo. Tre giorni di appassionanti incontri e dibattiti sul tema montagna che culmineranno nella premiazione delle migliori ascensioni dell'anno. Il Piolet d’Or Carrière 2014 verrà assegnato al grande alpinista statunitense John Roskelley.

Un altro nome illustre va ad aggiungersi alla  prestigiosa lista degli alpinisti celebrati dal 2009 con il Piolet d'Or Carrière. Dopo Walter Bonatti, Reinhold Messner, Doug ...

Continua a leggere

Consegnati a Courmayeur (AO) i premi Piolets d'Or per le migliori imprese alpinistiche del 2012

Di Giancarlo Costa

Kurt Diemberger riceve il Piolet d'Or alla carriera (foto Lanzeni)

Il premio per la migliore ascensione del 2012 è stato assegnato venerdì scorso, al termine di una emozionante e coinvolgente cerimonia a Courmayeur, a tutte le sei spedizioni in nomination che hanno compiuto scalate di elevatissima difficoltà in India, Pakistan e Nepal, vere e proprie imprese in alta quota. Il Piolet d'or alla carriera-Premio Walter Bonatti è invece stato consegnato all'austriaco Kurt Diemberger, simbolo vivente dell'alpinismo moderno.

Il tanto atteso annuncio dei nomi dei vincitori è arrivato al termine di ...

Continua a leggere

Assegnati i Piolets d’Or

Di Giancarlo Costa

19° Piolets d'Or

Assegnati i premi “Piolets d’Or” per le migliori imprese alpinistiche dell’anno passato. L’edizione 2011 di questo premio internazionale (la cui sede si sdoppia tra Chamonix e Courmayeur) ha visto un ex-aequo. I vincitori infatti sono stati Sean Villanueva, Nicolas e Olivier Favresse (Belgio) e Ben Ditto (Usa) che hanno scalato le Big walls di Cap Farewell sula costa sud e ovest della Groenlandia, mentre Yasushi Okada e Katsutaka Yokoyama (Giappone) hanno invece raggiunto la vetta del Monte Logan in Canada. ...

Continua a leggere

Piolets d'Or: ai piedi del Monte Bianco la montagna celebra i suoi protagonisti

Di Giancarlo Costa

Walter Bonatti e Reinhold Messner al Piolet d'Or 2010 (foto courmayeur.it).jpg

Da oggi per 4 giorni va in scena la kermesse dei Piolets d’Or, in cui si assegnano i premi per le migliori imprese in montagna durante l’anno passato. L’inaugurazione sarà oggi alle 18 con una cerimonia ufficiale presso l'Espace Tairraz di Chamonix, alla presenza dei sindaci di Courmayeur e Chamonix, Fabrizia Derriard e Eric Fournier. In attesa della decisione della giuria per il premio, vi sono sei team e 16 alpinisti, provenienti da Stati Uniti, Norvegia, Giappone, Gran Bretagna, Francia ...

Continua a leggere