Walter Bonatti

Leggere le montagne presenta La montagna scintillante di Walter Bonatti sabato 20 ottobre al Museo Nazionale della Montagna di Torino

Di Giancarlo Costa

Walter Bonatti al GIV (foto archivio museomontagna)

Sabato 20 ottobre comincia il programma autunnale di Leggere le montagne, un'iniziativa della Biblioteca Nazionale CAI e del Museo Nazionale della Montagna, con la collaborazione della Città di Torino e del Club Alpino Italiano.

Il primo appuntamento è la presentazione del volume Walter Bonatti. La montagna scintillante, uscito lo scorso agosto per le Edizioni Solferino - I libri del Corriere della Sera, in collaborazione con il Club Alpino Italiano e il Museomontagna.
Un libro importante. Un diario. Meglio: un ...

Continua a leggere

Colazione Bonatti: a 60 anni dall’ascesa al GIV Lunedì 6 agosto al Museomontagna di Torino

Di Giancarlo Costa

Walter Bonatti (foto archivio museomontagna)

Il 6 agosto 1958 - nell’ambito della storica spedizione del CAI – Club Alpino Italiano, diretta da Riccardo Cassin - Walter Bonatti e Carlo Mauri salivano per la prima volta il Gasherbrum IV nel Karakorum.
Nel sessantesimo anniversario della celebre impresa e in occasione della pubblicazione del racconto inedito di Bonatti "La montagna scintillante" (ed. Solferino RCS), custodito nell' Archivio Bonatti, il Museomontagna organizza la Colazione Bonatti, un'occasione per ricordare l'evento - nella stessa data e alla stessa ora - con una ...

Continua a leggere

Da oggi in libreria lo scritto inedito di Walter Bonatti “La montagna scintillante”

Di Giancarlo Costa

La Montagna Scintillante libro inedito di Walter Bonatti

A sessant’anni dall’avventura italiana del Gasherbrum IV, il racconto della leggendaria spedizione attraverso le parole del grande alpinista.

A pochi giorni dal sessantesimo anniversario della prima ascensione del Gasherbrum IV (7980 m) in Karakorum, portata a termine il 6 agosto 1958 nell’ambito della storica spedizione del CAI diretta da Riccardo Cassin, la casa editrice Solferino ed il Club Alpino Italiano, una volta di più, collaborano, attraverso il Museo Nazionale della Montagna che ne ha curato la ...

Continua a leggere

Cervino CineMountain: dal 5 al 14 agosto la XX edizione

Di Giancarlo Costa

Cervino

Inizia il conto alla rovescia per l’edizione numero 20 della rassegna che porta sotto il Cervino le più belle e premiate pellicole di montagna da tutto il mondo.
Un Festival ricco di appuntamenti “da brivido”. A partire dall’incontro con Hervé Barmasse, che accompagnerà in cordata alcuni fortunati sorteggiati tra il pubblico, e si aprirà a un dialogo appassionante sull’alpinismo di oggi e di ieri, alla luce delle sue esperienze.
Ma l’epica dell’alpinismo rivive anche con ...

Continua a leggere

Cinque anni fa se ne andava Walter Bonatti, il mito dell'alpinismo

Di Giancarlo Costa

Walter Bonatti

Era il 13 settembre del 2011 quando si spense all’età di 81 anni Walter Bonatti, la leggenda dell’alpinismo italiano e mondiale. Alpinista estremo prima e poi esploratore e giornalista, Bonatti, nato a Bergamo nel 1930, è stato il più forte alpinista del Dopoguerra, autore di prime imprese straordinarie sulle Alpi, sul Cervino e sul Bianco. Legò il suo nome alla spedizione che conquistò il K2, nel quale fu coinvolto nelle polemiche che ne seguirono con Ardito Desio, Lino ...

Continua a leggere

Walter Bonatti fotografie dai grandi spazi, in mostra alla Fondazione Bottari Lattes di Monforte d’Alba

Di Giancarlo Costa

Walter Bonatti fotagrafie dai grandi spazi

Walter Bonatti un mito dell'alpinismo ma non solo. La conquista del Cervino salendo la parete nord, che segnò il suo addio all'alpinismo estremo, fu l'inizio di una nuova avventura. Iniziò a girare il mondo come inviato del settimanale Epoca, reportage dagli angoli più sconosciuti del mondo: dall'Isola di Pasqua all'Australia, dai deserti della Namibia ai ghiacci dell'Antartide. Vedeva, viaggiava e fotografava: il primo grande comunicatore della montagna e della natura, in viaggi che alla ...

Continua a leggere

Walter Bonatti fotografie dai grandi spazi: in esposizione a Milano dal 13 Novembre 2014 all'8 marzo 2015

Di Giancarlo Costa

Walter Bonatti fotografie dai grandi spazi

“Bonatti is God” era la scritta che Steve House, grande alpinista americano, aveva fatto sul suo furgone con cui andava a caccia di pareti inesplorate e di nuove vie da aprire. Era cresciuto nel suo mito, così come milioni di alpinisti ed escursionisti anche nei 50 anni successivi alla conquista del Cervino salendo la parete nord, che segnò il suo addio all'alpinismo estremo e l'inizio di una nuova avventura. Iniziò a girare il mondo come inviato del settimanale ...

Continua a leggere

Walter Bonatti al di la delle nuvole: il racconto del programma Sfide di Rai 3

Di Giancarlo Costa

Walter_Bonatti_e_Reinhold_Messner_al_Piolet_dOr_2010 (foto_courmayeur.it).jpg

E' stata una puntata emozionante del programma Sfide di Rai 3, che racconta personaggi ed eventi dello sport, quella che è andata in onda ieri sera in tv su RAI 3. Emozioni trasmesse anche dal conduttore, Alex Zanardi, bicampione paraolimpico di handbike che nella veste di conduttore televisivo fa emozionare come nello sport e nella sua vita.

Il protagonista della puntata di ieri era Walter Bonatti, morto un anno fa, il 14 settembre 2011, un uomo che con forza e ...

Continua a leggere

E’ morto Walter Bonatti

Di Giancarlo Costa

Walter Bonatti riceve il Piolet d'Or alla carriera nel 2009 (Photo by Pascal Tournaire).jpg

E’ mancato questa notte all’età di 81 anni Walter Bonatti, la leggenda dell’alpinismo italiano e mondiale. Alpinista estremo prima e poi esploratore e giornalista, Bonatti, nato a Bergamo nel 1930, è stato il più forte alpinista del Dopoguerra, autore di prime imprese straordinarie sulle Alpi, sul Cervino e sul Bianco. Legò il suo nome alla spedizione che conquisto il K2, nel quale fu coinvolto nelle polemiche che ne seguirono con Ardito Desio, Lino Lacedelli e Achille Compagnoni, ci ...

Continua a leggere

Piolets d'Or: ai piedi del Monte Bianco la montagna celebra i suoi protagonisti

Di Giancarlo Costa

Walter Bonatti e Reinhold Messner al Piolet d'Or 2010 (foto courmayeur.it).jpg

Da oggi per 4 giorni va in scena la kermesse dei Piolets d’Or, in cui si assegnano i premi per le migliori imprese in montagna durante l’anno passato. L’inaugurazione sarà oggi alle 18 con una cerimonia ufficiale presso l'Espace Tairraz di Chamonix, alla presenza dei sindaci di Courmayeur e Chamonix, Fabrizia Derriard e Eric Fournier. In attesa della decisione della giuria per il premio, vi sono sei team e 16 alpinisti, provenienti da Stati Uniti, Norvegia ...

Continua a leggere