Alpinista

Incidente mortale per un alpinista al Passo del Tonale

Di Giancarlo Costa

Passo del Tonale

Incidente mortale ad un alpinista al Passo del Tonale lunedì 3 dicembre in Alta Valcamonica dove un alpinista bresciano di 28 anni, ha perso la vita dopo essere precipitato per circa 200 metri su una parete di roccia e ghiaccio nei pressi del passo Paradiso.
Le operazioni di soccorso sono state condotte dal Soccorso Alpino di Ponte di Legno e del Soccorso piste del Cnsas, dal Soccorso alpino Guardia di Finanza e dall’elisoccorso.

Continua a leggere

L’alpinista musicista Leone Sinigaglia ricordato al Museomontagna di Torino

Di Giancarlo Costa

L’alpinista musicista Leone Sinigaglia ricordato al Museomontagna di Torino (foto museomontagna)

In occasione dell'edizione 2018 di MITo Settembre Musica, il Museomontagna partecipa al progetto cittadino A Memoria 1938-2018, quest'anno dedicato all'ottantesimo anniversario delle leggi razziali, con un evento incentrato sulla figura dell'alpinista musicista Leone Sinigaglia.

Gli allievi del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino parteciperanno con due esecuzioni musicali da parte del TOrun Brass della Scuola di musica d’insieme per fiati di Francesca Odling e del Tàlia Ensemble della Scuola di musica d’insieme per archi ...

Continua a leggere

Alpinista muore sulla parete est del Monviso

Di Giancarlo Costa

Monviso dal rifugio Sella

Incidente mortale domenica 9 settembre sul Monviso. È un alpinista di Cuneo, il 60enne Claudio Fulcheri, la vittima. L’uomo si trovava a quota 3700 metri circa di altitudine. L’alpinista stava percorrendo la “Via della Lepre”, che dalla parete Est porta sulla cresta Sud del Monviso e qui è avvenuto l’incidente mortale.

A notare per primi il cadavere dell’uomo, alcuni membri di una scuola di alpinismo del Club alpino italiano, che hanno prontamente dato l’allarme ...

Continua a leggere

Morto sul Dhaulagiri l’alpinista Simone La Terra

Di Giancarlo Costa

Simone La Terra (foto fb bivacco a 8000 metri)

Tragico incidente in Himalay, dove ha perso la vita l’alpinista Simone La Terra, di 36 anni, originario di Castiglione delle Stiviere in provincia di Mantova. E’ morto in Nepal mentre stava scalando il Dhaulagiri, vetta himalayana di 8167 metri. Secondo le agenzie di stampa locali La Terra era scomparso domenica mattina. Si trovava all’interno di una tenda a 6900 metri quando è stato spazzato via dal vento. I suoi compagni di squadra lo hanno cercato a piedi, poi ...

Continua a leggere

Incidente mortale sul Caporal in Valle dell’Orco

Di Giancarlo Costa

Caporal (foto Gulliver)

Un alpinista francese originario di Montpellier è morto mercoledì 12 ottobre in Valle dell'Orco, sul versante piemontese del Parco nazionale del Gran Paradiso, durante la discesa in corda doppia dalla parete del Caporal. A dare l'allarme è stato il compagno di scalata che ha chiamato il il soccorso dopo l’incidente. I tecnici del soccorso alpino, in tarda serata, hanno recuperato il corpo dell'alpinista ai piedi della parete.

Continua a leggere

E’ morto l’alpinista Erich Abram, membro della spedizione italiana al K2 del 1954

Di Giancarlo Costa

Morto Erich Abram (foto altoadigeinnovazione)

È morto l'alpinista altoatesino Erich Abram, ultimo componente ancora in vita della spedizione che per la prima volta scalò il K2, la seconda montagna della terra per altezza, in Himalaya nel 1954. Aveva 95 anni ed è scomparso a poche settimane di distanza da Ugo Angelino, anche lui alpinista e tra i partecipanti alla storica scalata al K2.

Nato a Vipiteno, Abram aprì molte vie sulle Dolomiti ma la sua fama deriva soprattutto dalla sua partecipazione alla scalata ...

Continua a leggere

L'Aquila, prima giornata del Festival della Montagna con le scuole e l'alpinista francese Patrick Gabarrou

Di Giancarlo Costa

Scuola di arrampicata al Festival della Montagna dell'Aquila (foto organizzazione)

Ha aperto i battenti la seconda edizione del Festival della Montagna al Parco del Castello dell'Aquila. Con i saluti istituzionali ha preso il via la manifestazione, che animerà il capoluogo abruzzese fino a domenica 4 ottobre.

Ad aprire le danze sono state le istituzioni e gli organizzatori della manifestazione: “La soluzione al problema della montagna aquilana non può che passare per il confronto e la messa in comune delle idee - ha esordito Igor Antonelli, dell'associazione Gran Sasso Anno ...

Continua a leggere

Morto l’alpinista Oliviero Bellinzani, travolto da una frana in Svizzera sotto la cima del Grauhorn

Di Giancarlo Costa

Oliviero Bellinzani (foto LaStampa.it )

L’alpinista Oliviero Bellinzani, chiamato ’“uomo con le ali”, 59 anni originario di Luino, è morto venerdì per un incidente in quota, investito da una frana di sassi poco sotto la cima del Grauhorn, vetta delle Alpi Lepontine, in Svizzera. Aveva 59 anni, famoso nel mondo degli alpinisti perchè riusciva a scalare con la sua protesi artificiale; nel 1977 gli venne amputata una gamba, ma non rinunciò a coltivare la sua passione per l'arrampicata e la montagna.

Continua a leggere

Ritrovato il corpo dell'alpinista disperso sul Monviso

Di Giancarlo Costa

La foto del disperso scattata in vetta al Monviso (foto LaStampa.it)

E' deceduto, dopo essere precipitato in un canalone, l'alpinista disperso dallo scorso 16 settembre sulla cresta Est del Monviso. Il suo cadavere è stato avvistato e recuperato dal soccorso alpino. A dare l'allarme, due giorni dopo la sua scomparsa, i colleghi che non lo avevano più visto al lavoro. La sua auto era stata ritrovata a Crissolo. La vittima, Annibale Gurini, aveva 67 anni.

Era arrivato in cima al Monviso sabato alle 17. L’hanno riferito alla centrale ...

Continua a leggere

L'alpinista svizzero Ueli Steck è stato il primo a scalare in solitaria la parete sud dell'Annapurna (quota 8091 metri)

Di Giancarlo Costa

Ueli Steck all'Annapurna (foto uelisteck.ch)

La vetta, situata nella parte nepalese dell'Himalaya, è la decima più alta della Terra, ma il suo versante meridionale è sempre stato considerato inespugnabile. Come raccontato da Steck, inizialmente non aveva intenzione di scalare la vetta in solitaria, ma quando il suo compagno aveva deciso di gettare la spugna, ha deciso di proseguire la scalata. Allo scalatore è toccato compiere l'ultima tappa dell'ascesa nella notte per approfittare di un breve squarcio di bel tempo.

L'Annapurna, quota ...

Continua a leggere