Invernale Nanga Parabat

Il racconto di Simone Moro, l’alpinista che ha conquistato in inverno la cima del Nanga Parbat, a 24 Mattino su Radio 24

Di Giancarlo Costa

Simone Moro e Ali Sadpara in vetta al Nanga Parbat (foto FB Simone Moro)

“Arrivare in cima al Nanga Parbat  e vedere, in una giornata bellissima, il K2, il Broad Peak, il Gasherbrum 1, il Gasherbrum 2, e le montagne dell’Hindu Kush è stata una visione pazzesca.  Il Nanga Parbat  è una montagna così isolata e gigantesca che mi ha permesso di osservare una porzione di mondo bellissima”.

Così l’alpinista Simone Moro, ospite l'altro ieri di 24 Mattino su Radio 24, ha commentato la conquista del Nanga Parbat, quarta vetta oltre gli Ottomila conquistato ...

Continua a leggere