Lanci con la tuta alare

Chamonix vieta i lanci con la tuta alare dopo l'ennesimo morto

Di Giancarlo Costa

Volo in tuta alare

Sport estremo di tendenza ma pericolossimo, sono i lanci con la tuta alare o in inglese wingsuit, che quest'estate hanno visto ben 35 morti, di cui parecchi dei protagonisti di quest'attività. Fin dall'origine di questo sport, anche conosciuto come Base Jumping, ci sono state vittime eccellenti, come Patrick De Gayardon primo uomo simbolo di quest'attività.

Il russo Ratmir Nagimyanov, 32 anni, morto lunedì 3 ottobre schiantandosi contro un'abitazione disabitata, nelle vicinanze della stazione ferroviaria ...

Continua a leggere