Record

Da Genova alla Capanna Margherita: l’impresa record di Davide Talarico in 13h44m

Di Giancarlo Costa

Davide Talarico alla Capanna Margherita

Che la bicicletta sia il miglior attrezzo per trasformare l’energia umana in movimento è noto, ma partire dal mar Ligure per salire in cima al Monte Rosa, ai 4554m della Capanna Margherita, il rifugio più alto d’Europa, richiede oltre ad una visione ottimistica della parola “movimento”, anche una forza e una tenacia fuori dal comune. Non è il primo che l’ha fatto, ma è stato il più veloce tra tutti quelli conosciuti e questo aggiunge valore all’impresa sportiva e mentale ...

Continua a leggere

Vetta per la spedizione valdostana al Manaslu, per François Cazzanelli anche il record di velocità

Di Giancarlo Costa

Cazzanelli e Camandona in vetta al Manaslu (foto Cazzanelli)

È vetta per Marco Camandona, François Cazzanelli, Emrik Favre, Andreas Steindl e Francesco Ratti e record di velocità per Cazzanelli.

Ieri 26 settembre 2019 il team italo svizzero ha raggiunto la vetta del Manaslu ottava montagna più alta del mondo con i suoi 8163 metri. Le pessime condizioni meteo che avevano accompagnato la spedizione nei giorni precedenti, avevano fatto cambiare il programma originario che era quello di salire in vetta seguendo la via Hajzer Kukuczka del 1986 sul versante ...

Continua a leggere

Nuovo record del Cervino da Zermatt: 3h59m52s di Andreas Steindl

Di Giancarlo Costa

Andreas Steindl durante il record del Cervino (foto anthamatten le nouvelliste)

Alpinismo in velocità, questo il concetto espresso da Andreas Steindl, guida alpina svizzera e nazionale elvetico di scialpinismo, che nei giorni scorsi ha stabilito il nuovo record di salita/discesa da Zermatt al Cervino, anzi al Matterhorn, sulla via normale svizzera della cresta Hornli.

Partenza dalla piazza della chiesa in centro a Zermatt e arrivo in vetta in 2h38m, quindi la fase più delicata, la discesa in 1h22m circa, per chiudere l’impresa in meno di 4 ore: 3h59m52s per ...

Continua a leggere

Lukas Hofer ha realizzato il nuovo record del mondo di Hike&Fly

Di Giancarlo Costa

Lucas Hofer record Hike&Fly (foto fb hofer)

Prestigioso record realizzato da Lukas Hofer. Il 29enne carabiniere di San Leonardo in Passiria, quinto nella classifica maschile di Coppa del mondo di biathlon maschile e medaglia di bronzo nella staffetta mista alle Olimpiadi di PyeongChang, ha realizzato il nuovo record del mondo Hike&Fly, ossia di salita di corsa e discesa in parapendio di Plan de Corones nel giro di 24 ore, realizzata per una dozzina di volte consecutive. Il precedente record era di 12069 metri di dislivello, "Luki" è ...

Continua a leggere

Record di salita al Cervino dalla parete nord: 1h46m per Dani Arnold

Di Giancarlo Costa

Il Cervino visto da Gornergratt

Il Cervino sempre più teatro di exploit quasi incredibili per la maggior parte dei frequentatori della montagna. Il record di Kilian in versione estiva era incredibile, ma altrettanto si può dire dell'exploit dell'alpinista svizzero Dani Arnold, che salendo la parete nord, quella che si vede dal versante svizzero di Zermatt, in 1h46' ha abbassato di 10 minuti il precedente record di Ueli Steck, che era di 1h56' realizzato nel 2009. Arnold non è nuovo a queste prestazioni, visto che ha ...

Continua a leggere

Per Kilian Jornet Burgada un'altra tappa del Summits of My Life: Aconcagua (6962 metri) in 12h49m

Di Giancarlo Costa

Kilian durante il record dell'Aconcagua (foto summitsofmylife.com)

Un altro passo del fenomenale skyrunner spagnolo Kilian Jornet Burgada verso il completamento del suo progetto Summits of My Life, cioè la salita delle vette più alte dei continenti con abbinato record di velocità. L'Aconcagua è la vetta più alta del sudamerica, nelle Ande argentine, con i suoi quasi 7000 metri, 6962 per la precisione, cosa che ha richiesto un notevole sforzo e un po' di adattamento alla quota, con un primo tentativo fermatosi a quota 6500 metri a causa ...

Continua a leggere

Kilian Jornet Burgada ha realizzato la salita/discesa a tempo record del McKinley (Alaska quota 6194 m) in 11h48m

Di Giancarlo Costa

Kilian durante il record sul McKinley (foto summitofmylife.com)

Era uno degli obbiettivi stagionali e Kilian l'ha centrato, la salita/discesa a tempo del McKinley o Denali (Alaska quota 6194 m) nel tempo di 11h48m. Secondo quanto scritto nel suo sito summitsofmylife.com, la conquista della più alta montagna del Nord America è il quarto passo del progetto Summit of My Life, cioè la salita/discesa a tempo di record delle vette più alte di ogni continente e più importanti per Kilian. Quindi dopo Cervino, Monte Bianco, Kilimagiaro, è toccato al McKinley. ...

Continua a leggere

Kilian Jornet Burgada sta per provare a battere il record di salita/discesa del Cervino del mitico Bruno Brunod

Di Giancarlo Costa

La cresta della parete sud del Cervino, il luogo della sfida al record di Bruno Brunod

Di Luca Casali

Lo spagnolo vuole provare a battere il tempo del suo mito che nel 1995 è salito in vetta ed è tornato in paese in appena 3 ore e 14’. Da allora nessuno ha neppure provato a battere quel record.

Kilian Jornet Burgada aspetta che si sciolga la neve. Poi partirà per provare ad abbassare il record di salita e discesa del Cervino: tre ore e 14', firmato nel 1995 da Bruno Brunod. Inarrivabile, tanto che in questi ...

Continua a leggere

La parete nord dell’Eiger a tempo di record per Roger Schaeli e Simon Gietl

Di Giancarlo Costa

Roger-Schaeli--Simon-Giet.gif

Roger Schaeli e Simon Gietl hanno scalato la parete nord dell´Eiger stabilendo un nuovo record di squadra nello speed climbing. Sono servite 4 ore e 25 minuti alla cordata formata dai due membri del team alpineXtrem di SALEWA per la classica via Heckmair: il primo scalatore aveva impiegato, nel 1938, ben tre giorni interi.

Se per molti la parete nord dell'Eiger coincide con l´apice della carriera alpina, per Roger Schaeli è come una buona vicina di casa, avendola scalata attraverso ...

Continua a leggere

L'austriaco Christian Stangl tenterà il record di salita sul K2

Di Giancarlo Costa

Cristian-Stangl-in-salita (Foto arch. Stangl)

Chi dice che nell'alpinismo himalayano d'alta quota tutto è già stato fatto e manca la fantasia di provare qualcosa di nuovo, non conosce l'austriaco Christian Stangl. E' sicuramente il prototipo dell'alpinista "piè veloce", uno skyrunner d'alta quota. Ha annunciato ai media internazionali il suo ultimo progetto, quello di salire sul K2 e stabilire il nuovo record di salita, stabilito nel 1986 dal francese Benoit Chamoux, che salì la montagna in 23 ore. Un tentivo lo fece l'anno scorso, ma si ...

Continua a leggere