Ritrovata senza vita l’escursionista dispersa sulla Rocca dell’Abisso a Limone Piemonte

Rocca dell'Abisso

È stata ritrovata senza vita l’escursionista di cui si erano perse le tracce nella giornata di sabato sulla Rocca dell’Abisso (quota 2755m), sulle Alpi Marittime in prossimità della stazione sciistica di Limone Piemonte in Val Vermenagna. La vittima è Camilla Sismondo, 26 anni di Cuneo, caduta da un salto di roccia nei pressi del sentiero che collega la Rocca dell’Abisso a Limonetto. Le ricerche sono scattate sabato sera, allertate dal mancato rientro. Il ritrovamento è stato fatto lunedì mattina, ...

Continua a leggere

Parla il Rosa: dalle prime esplorazioni all’alpinismo moderno

Parla il Rosa dalle prime esplorazioni all'alpinismo moderno

La rassegna Forte di Bard Incontri dedica un appuntamento al mondo dell’alpinismo nell’ambito delle iniziative collaterali alla mostra Il Monte Rosa: ricerca fotografica e scientifica. Domenica 4 ottobre, alle ore 16.30, la sala Olivero ospiterà l’incontro dal titolo "Shhh… parla il Rosa: dalle prime esplorazioni all’alpinismo moderno." Verranno presentati al pubblico, alla presenza degli autori, due volumi che offrono una panoramica quanto mai completa degli itinerari sul Rosa, con due approcci diversi tra loro.

Nella guida Monte ...

Continua a leggere

Swimtheisland: nel golfo dell’isola di Bergeggi si celebrano 10 anni di nuoto in acque libere

Swimtheisland Bergeggi (foto organizzazione)

Sabato 3 e domenica 4 ottobre attesi circa 2mila atleti con nuova partenza ai Bagni Bahia Blanca di Spotorno.
Iscrizioni aperte fino al 28 settembre su swimtheisland.com
Dieci anni di nuoto in acque libere, caratterizzati dal perfetto sodalizio tra passione sportiva, tutela dell’ambiente
marino e valorizzazione di un territorio unico nel suo genere. Una storia che sabato 3 e domenica 4 ottobre
sarà nuovamente celebrata nel Golfo dell’Isola savonese, nel pieno rispetto delle linee guida previste per la contingente
situazione ...

Continua a leggere

Il giardino del Seminario Vescovile di Aosta ospita l’evento conclusivo del Gran Paradiso Film Festival

Gran Paradiso Film Festival sabato 26 settembre

Nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS su tutto il territorio nazionale, torna sabato 26 settembre ad Aosta il 23° Gran Paradiso Film Festival con un evento gratuito all’insegna di natura, montagna, cultura e territorio.
Il Giardino del Seminario Vescovile ospiterà, a partire dalle ore 18.00, un ricco programma di appuntamenti per esplorare i temi della sostenibilità in un mondo che cambia. Per primo salirà sul palco il compositore David Cerquetti, che eseguirà al pianoforte due sue composizioni: ...

Continua a leggere

A Molveno la prima gara italiana del circuito XTerrra

Molveno XTerra

Riprende post Covid il tour italiano di XTerra, il circuito internazionale di cross triathlon più famoso al mondo. Ogni anno l’Italia ospita alcune tra le sfide più dure del tour - a Scanno e Garda - e nel 2020 XTERRA Italy ha inserito in programma una nuova location, che lancia il primo short track italiano, sul Lago di Molveno, in programma il prossimo 3 ottobre.
Il Covid ha fermato a lungo le competizioni in tutto il mondo, cancellando di ...

Continua a leggere

La storia di Milena Béthaz, guardiaparco del Parco Nazionale Gran Paradiso, più forte del destino

Milena Bethaz guardiaparco del Parco Nazionale Gran Paradiso (foto piemonteparchi)

Corre l'anno 2000. E mentre l'umanità tira un sospiro di sollievo per aver superato il salto del secolo senza soccombere al "Millenium bug" e alle profezie apocalittiche di Nostradamus, Milena Béthaz, una giovane ventottenne di Valgrisenche, in Valle d'Aosta, guarda fiera l'orizzonte segnato da cime che toccano i quattromila metri. Da tre anni ha terminato i suoi studi in Scienze naturali a Torino e da marzo è diventata guardiaparco del Parco nazionale Gran Paradiso. Un grande sogno realizzato. Tre ...

Continua a leggere

Un team italo-svizzero di scienziati sul Grand Combin per carotaggi sul ghiacciaio Corbassiere

Grand Combin

Un team italo-svizzero di scienziati è salito oggi sul massiccio del Grand Combin, a 4100 metri di quota, per estrarre dal ghiacciaio Corbassiere due campioni (carote di ghiaccio) da destinare alla 'biblioteca dei ghiacci' che il programma internazionale Ice Memory creerà in Antartide. "Ice Memory" è una corsa contro il tempo per portare al sicuro questi archivi, mettendoli a disposizione delle future generazioni di scienziati. Comprendere il clima e l'ambiente del passato permette di anticipare i cambiamenti futuri. I ...

Continua a leggere

Alessio Crociani e Beatrice Mallozzi Campioni Italiani di aquathlon a Recco

Alessio Crociani campione italiano aquathlon (foto fitri)

Alessio Crociani (TTR) e Beatrice Mallozzi (G.S. Fiamme Azzurre) sono i campioni italiani di Aquathlon 2020. Nella gara maschile, argento a Nicola Azzano (C.S. Carabinieri) e bronzo a Nicolò Strada (Raschiani Triathlon Pavese), in ambito femminile, piazza d'onore a Bianca Seregni (DDS) e terzo posto per Costanza Arpinelli (Minerva Roma).
Come annunciato, i Tricolori di Recco sono stati intensi, incerti, spettacolari: 2.5 km di corsa, 1 km di nuoto e ancora 2.5 km di corsa per assegnare le maglie tricolori ...

Continua a leggere

Monte Antola da Capanne di Carrega

Cima Monte Antola (foto Bruno Piemonte Parchi)

Siamo in Appennino, terra di confine e scivoliamo insieme nel Parco naturale Alta Val Borbera, che rientra nelle Aree Protette dell'Appennino Piemontese, seguendo il percorso che da Capanne di Carrega, in provincia di Alessandria, raggiunge il Monte Antola.
«Andiamo in montagna in provincia di Alessandria?» Chissà quanti, dietro a questo invito, sgranerebbero gli occhi, increduli. Immediato collegare il territorio provinciale alessandrino all'immagine delle colline del Monferrato - basso e alto - o ai colli tortonesi. Meno nota, almeno ai ...

Continua a leggere

Le Guide del Cervino informano di una variazione nella salita al Cervino

Cervino versante sud

Le Guide del Cervino informano che a causa di alcune scariche di sassi avvenute nei giorni scorsi sulla normale italiana al Cervino, la scala Jordan, posta sulla cresta del Leone, a pochi metri dalla vetta della Gran Becca, non è per il momento praticabile. Per accedere comunque alla vetta del Cervino, le guide hanno attrezzato una via alla sinistra della stessa scala Jordan, zona che non è interessata dai distacchi.
Si precisa che la situazione è molto delicata ed ...

Continua a leggere