Alpinista muore sulla Cresta Signal del Monte Rosa

Punta Gnifetti

E’ un alpinista 30enne di Quarona, Matteo Calzoni, la vittima di venerdì 9 agosto sul Monte Rosa. L’alpinista è precipitato mentre stava salendo la Cresta Signal, in direzione della Punta Gnifetti. L’allarme è stato lanciato intorno alle 8.45 da un’altra cordata di alpinisti che hanno assistito all’incidente. Sul posto è stata inviata l’eliambulanza 118 che ha localizzato e recuperato il corpo dell’uomo in un canalone sul versante settentrionale molto impervio.

Continua a leggere

Incidente mortale sull’Aiguille de Marbrées

Aiguilles Marbrees (foto gulliver)

Incidente mortale nel massiccio del Monte Bianco, nel settore dell’Aiguille de Marbrées a circa 3500 metri di quota. La vittoma è una alpinista italiana, Giuditta Parisi, di 47 anni, che è morta a causa di una caduta mentre scendeva dall’Aiguilles Marbrées. Era in cordata con Gianfranco Sappa, guida alpina di Courmayeur, che è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Ginevra.

L’intervento è stato eseguito dal Peloton d'haute montagne della Gendarmerie di Chamonix.

Continua a leggere

Nel Grand Prix Triathlon di Torino successi di Carlotta Missaglia e Marcel Walkington

Grand Prix Triathlon di Torino (foto Ballabio FITRI)

Si è disputato a Torino, nel Borgo Medievale nel cuore del Parco del Valentino, la seconda tappa del Grand Prix Triathlon. I vincitori di giornata sono stati Carlotta Missaglia e Marcel Walkington.
L’atleta australiano (The Hurricane) si impone per la seconda volta in una tappa del Grand Prix Triathlon dopo aver ottenuto il successo nella 2^ tappa dell’edizione 2018 a Pescara. Completano il podio maschile l’azzurro Gianluca Pozzatti (707), che ha lottato fino agli ultimi metri mancando ...

Continua a leggere

Cervino Cinemountain: domani ospiti Erri De Luca, Nives Meroi e Fabio Truc

Cervino CineMountain volantino

Il Cervino CineMountain entra nel vivo del concorso con un altro pomeriggio di grandi proiezioni domani, dalle ore 16.00, a Valtournenche e alle 11.00 la matinée letteraria con un omaggio a Dimitrji Ivanovic Mendeleev.
Alle 21.00, in collaborazione con il festival Borgate dal vivo e MONTURA, Erri De Luca, Nives Meroi e Fabio Truc, accompagnati da Enrico Martinet, racconteranno LE MONTAGNE DEL SILENZIO, il loro vivere una montagna intima, nella quale si va alla ricerca della solitudine ...

Continua a leggere

François Cazzanelli: dal Cervino all’Himalaya, Fast and Traditional

Francois Cazzanelli a Saint Oyen dal Cervino all'Himalaya (1)

A Saint-Oyen in Valle d’Aosta, nell’ambito della Sagra del Jambon alla Brace, gli organizzatori hanno deciso di aprire la manifestazione con una serata sull’alpinismo, invitando a raccontarsi uno dei più tosti alpinisti della nuova generazione: François Cazzanelli. Non sono dovuti andare molto lontano per trovarlo, due valli più a est c’è la Valtournenche, con il Cervino e le Les Grandes Murailles, che con François sono state protagoniste della serata.

François Cazzanelli, classe 1990, diventato giovanissimo ...

Continua a leggere

Spedizioni e climbing trip: la lunga estate dei Ragni dal Sudafrica, Norvegia, Kirghizistan, Turchia e India

Kirghizistan pareti Ak su Valley

L'esodo estivo dei Ragni è già cominciato. I primi a partire, una decina di giorni fa, sono stati i più giovani del gruppo, Simone Tentori e Stefano Carnati.
Simone Tentori è tornato in Sudafrica, meta, già la scorsa estate, del viaggio che lo ha visto in azione a Rocklands, una vera e propria terra promessa per gli amanti del bouldering, dove si trovano alcuni dei "blocchi" più duri e più belli del mondo. Nel precedente viaggio Simone era ...

Continua a leggere

Domenica 4 agosto si corre a Torino la seconda tappa del Grand Prix Triathlon

Presentazione  Grand Prix Triathlon Torino(foto Amati)

La sala conferenze dell'Assessorato allo Sport del Comune di Torino ha ospitato la presentazione alla stampa della seconda tappa del Grand Prix Triathlon che si disputerà nel cuore del capoluogo piemontese domenica 4 agosto.
Doppio turno di gare su distanza super sprint: le eliminatorie del mattino (al via 88 uomini e 62 donne) assegneranno i 30 posti per la finale maschile e i 20 posti per quella femminile, gare che promettono uno spettacolo unico e grande agonismo. I tracciati ...

Continua a leggere

Itinerario Mont Avril da Glassier, Ollomont Valle d’Aosta

Apertura Itinerario Mont Avril a sx Mont Gele a dx

INIZIO ESCURSIONE: Glassier o Glacier frazione di Ollomont (Quota 1553m in Valle d’Aosta)
ACCESSO:Pprendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire ad Aosta Est, prendere la statale 27 in direzione del Traforo del Gran San Bernardo, quindi a Gignod prendere la strada per la Valpelline. Superare Valpelline capoluogo, quindi all’incrocio di Lavod prendere a sinistra per Ollomont e continuare fino alla fine della strada, in frazione Glassier o Glacier.
DISLIVELLO: 1800 metri circa (da quota 1553m di Glassier a ...

Continua a leggere

Autobus ecologici a Torino: il trasporto pubblico promesso e quanto realizzato

Gli autobus della cinese BYD a Torino. Fonte: GTT.

Quando tre anni fa si insediava a Torino Chiara Appendino abbiamo elencato su bici.news le promesse elettorali riguardanti i trasporti, la mobilità elettrica e la ciclabilità fatte dalla neosindaca. Oggi facciamo un primo bilancio di quanto fatto a favore del trasporto pubblico con un occhio alla sostenibilità ambientale.

Autobus

Una buona notizia per il trasporto pubblico elettrico su gomma: un bando per l’acquisto di 16 autobus nuovi di zecca è stato vinto dalla compagnia cinese BYD ...

Continua a leggere

Al Forte di Bard sabato 3 agosto: Emozioni a 4000 metri, la conquista del Cervino

La conquista del Cervino

Nell’ambito di estate al Forte di Bard 2019, sabato 3 agosto, alle ore 21, appuntamento nell’area verde delle Scuderie del Forte con lo spettacolo teatrale Emozioni a 4000 metri. La conquista del Cervino di Livio Viano, con Roberto Anglisani. Una delle più grandi sfide che la storia dell’alpinismo ricordi. Jean Antoine Carrel, guida di Valtournenche, dopo aver combattuto sui campi di battaglia del Risorgimento italiano, si trova davanti all’ultima battaglia: la conquista della montagna più bella ...

Continua a leggere