Kilimanjaro, Mount Kenya e Lake Turkana Trekking

Kilimanjaro

L'Africa su Snowpassion, cosa c'entra dirà qualcuno?

Parlando con l'autore di questo articolo, Patrizio Bogni, veniva il famoso "mal d'africa" solo ad ascoltare i racconti dei suoi viaggi. Poi il Kilimanjaro è una montagna di tutto rispetto, la più alta del continente con i suoi 5895 metri, una delle "Seven Summits", meta ambita a tanti collezionisti di cime, e poi in punta c'è la neve, come si può vedere dalle fotografie! La natura e l ...

Continua a leggere

Itinerari Escursionismo - Col Giassit-Monte Roux-Colle Lace-Punta Tre Vescovi-Mombarone - Andrate (TO)

Mombarone dal lago Sirio

INIZIO ESCURSIONE: San Giacomo di Andrate (1250 m)

ACCESSO: Autostrada A4 Torino-Aosta, uscita Ivrea, proseguire verso Andrate e quindi frazione San Giacomo

DISLIVELLO: 1400 metri circa

TEMPO: 4 ore circa

DIFFICOLTA': Escursionismo su itinerario di notevole sviluppo rapportato al dislivello

ATTREZZATURA: Normale attrezzatura da escursionismo (pedule, zaino, giacca a vento) o da corsa in montagna-skyrunning (zainetto o marsupio con capo lungo supplementare sopra e sotto)

CARTOGRAFIA: IGC n° 9 scala 1:50000 o Carta della Valle Dora Baltea Canavesana 1 ...

Continua a leggere

Manaslu per Nives Meroi ed Edurne Pasaban - Kathmandu (Nepal)

Manaslu (Foto Cala Cimenti)

L'italiana Nives Meroi, 47 anni, e la spagnola Edurne Pasaban, 35 anni, lo scorso weekend hanno raggiunto la vetta del Manaslu, quota 8156 metri. Per entrambe si tratta dell'undicesimo ottomila salito senza l'uso dell'ossigeno. Sulla cima, anche Romano Benet e Luca Vuerich in spedizione con Nives Meroi, e tutto il team di Al filo de lo Imposible in compagnia della Pasaban e diversi altri alpinisti delle spedizioni commerciali.

 

La cordata degli italiani è salita in vetta ...

Continua a leggere

MDV Boulder Contest 2008 - Mondovì (CN) 26-28.9.2008

mdv080005

Il boulder sta diventando un modo per arrampicare ovunque e a qualsiasi ora, un modoi per far festa e sport insieme.

L'evento di Mondovì, organizzato dall'Associazione Skandere ne è la prova.

Ecco il racconto di Matteo dell'Associazione Skandere.

"Alzi la mano chi, domenica mattina, dopo aver partecipato al MDV, non ha avuto l'impressione di essere stato investito da un autobus. Sono il risultato di 8 intense ore di trazioni, tallonagi, arcuate, lanci e salti, il tutto ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa - 5º tappa Colle del Teodulo-Gressoney Staffal

Tour del Monte Rosa tappa 5.jpg

Con questa quinta e ultima tappa si torna a Gressoney, partendo dal Colle del Teodulo, scendendo verso la Cappella Bontadini e poi il lago Cime Bianche, per poi risalire verso il Colle Cime Bianche. Da qui scendere nel vallone di Courtod verso Saint Jacques, fino a Fiery, per poi risalire verso il Pian di Verra Inferiore, quindi deviare in direzione del Rifugio Ferraro e proseguire verso il Colle di Bettaforca. Da qui scendere verso Gressoney Staffal per chiudere la tappa ...

Continua a leggere

Tour Monte Rosa - 4º tappa Herbrigghen-Colle del Teodulo

Il Cervino visto dal Teodulo, Tour del Monte Rosa

Con la quarta tappa di questo Tour del Monte Rosa, si percorre il fondovalle della Mattertal da Herbriggen fino a Zermatt, per poi risalire, un po' sulle piste e un po' su sentieri e ghiacciaio fino al Colle del Teodulo, a quota 3317 metri, la più alta del Tour, facendo così ritorno in Italia. Si tratta di una tappa con l'arrivo in salita, quindi si risparmiano le gambe per il giorno dopo.

4° tappa Herbriggen (1262 m.) - Colle del ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa - 3º tappa Saas Fee-Herbriggen

Itinerario Tour del Monte Rosa, 3a tappa Saas Fee-Herbriggen.jpg

Con la terza tappa di questo Tour del Monte Rosa, ci si trasferisce da Saas Fee a Herbrigghen.

Queste le caratteristiche del percorso:

3° tappa Saas Fee (1772 m.) - Herbrigghen (1262 m.) = 25 km +700 -1200 m.

(Saas Fee-Grachen (1619 m.) 19 km +700 m. -900 m. + Grachen-Herbrigghen = 6 km -300 m.)

Nella prima parte del percorso da Saas Fee a Grachen, abbiamo seguito il sentiero a mezzacosta attrezzato in alcuni punti, da Grachen il tour offre due possibilità, il ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa: 2º tappa Macugnaga-Saas Fee

Tour del Monte Rosa, 2a tappa Macugnaga-Saas Fee.jpg

Con la seconda tappa di questo Tour del Monte Rosa, ci si trasferisce da Macugnaga a Saas Fee, superando il Passo del Monte Moro.

Queste le caratteristiche del percorso.

Macugnaga (1320 m.) – Saas Fee (1772 m.) = 23 km +1600 -1200 m. (Macugnaga-Monte Moro (2868 m.) 6,5 km +1500 m. + Monte Moro-Saas Fee 16,5 km +100 –1200 m.)

Punto di sosta al Passo del Monte Moro: rifugio Oberto Maroli Per dormire a Saas Fee chiedere informazioni all’ufficio turistico ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa - Gressoney-Macugnaga 1º tappa

Tour del Monte Rosa, Gressoney-Macugnaga 1a tappa

Il Monte Rosa, la grande montagna ghiacciata che si vede dalla pianura padana, da Milano e da Torino. Definita spesso "una parete himalayana", in realtà è la grande montagna delle nostre Alpi, seconda per altezza solo al Monte Bianco, ma visibile nitidamente dalla pianura soprattutto nelle giornate terse estive, quando quella parete bianca contrasta con i colori verde e marrone della pianura e delle zone pedemontane. Monte Rosa o Momboso, dove Rosa non deriva dal colore, bensì da un antico ...

Continua a leggere

Itinerari Escursionismo - Saretto, Sorgenti del Maira, Bivacco Bonelli, Lago d'Apzoi (Val Maira CN)

Itinerario Saretto, Sorgenti del Maira, Bivacco Bonelli, Lago d'Apzoi.jpg

INIZIO ESCURSIONE: Saretto (1533 metri)

QUOTA MASSIMA: Passo di Fea (2539 metri)

DISLIVELLO: 1000 metri circa

ACCESSO: Per arrivare a Saretto, in Val Maira, arrivare a Cuneo, quindi prendere la strada in direzione di Dronero, quindi risalire la Val Maira, superare Acceglio e Ponte Maira, fino al lago artificiale di Saretto. Qui parcheggiare o salire su una strada sterrata fino al campeggio.

DIFFICOLTA': Escursionismo

TEMPO: circa 3 ore per salita e discesa

PERIODO CONSIGLIATO: Da giugno ad ottobre

ATTREZZATURA: Normale ...

Continua a leggere