Tour del Monte Rosa - 3º tappa Saas Fee-Herbriggen

Itinerario Tour del Monte Rosa, 3a tappa Saas Fee-Herbriggen.jpg

Con la terza tappa di questo Tour del Monte Rosa, ci si trasferisce da Saas Fee a Herbrigghen.

Queste le caratteristiche del percorso:

3° tappa Saas Fee (1772 m.) - Herbrigghen (1262 m.) = 25 km +700 -1200 m.

(Saas Fee-Grachen (1619 m.) 19 km +700 m. -900 m. + Grachen-Herbrigghen = 6 km -300 m.)

Nella prima parte del percorso da Saas Fee a Grachen, abbiamo seguito il sentiero a mezzacosta attrezzato in alcuni punti, da Grachen il tour offre due possibilità, il ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa: 2º tappa Macugnaga-Saas Fee

Tour del Monte Rosa, 2a tappa Macugnaga-Saas Fee.jpg

Con la seconda tappa di questo Tour del Monte Rosa, ci si trasferisce da Macugnaga a Saas Fee, superando il Passo del Monte Moro.

Queste le caratteristiche del percorso.

Macugnaga (1320 m.) – Saas Fee (1772 m.) = 23 km +1600 -1200 m. (Macugnaga-Monte Moro (2868 m.) 6,5 km +1500 m. + Monte Moro-Saas Fee 16,5 km +100 –1200 m.)

Punto di sosta al Passo del Monte Moro: rifugio Oberto Maroli Per dormire a Saas Fee chiedere informazioni all’ufficio turistico ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa - Gressoney-Macugnaga 1º tappa

Tour del Monte Rosa, Gressoney-Macugnaga 1a tappa

Il Monte Rosa, la grande montagna ghiacciata che si vede dalla pianura padana, da Milano e da Torino. Definita spesso "una parete himalayana", in realtà è la grande montagna delle nostre Alpi, seconda per altezza solo al Monte Bianco, ma visibile nitidamente dalla pianura soprattutto nelle giornate terse estive, quando quella parete bianca contrasta con i colori verde e marrone della pianura e delle zone pedemontane. Monte Rosa o Momboso, dove Rosa non deriva dal colore, bensì da un antico ...

Continua a leggere

Itinerari Escursionismo - Saretto, Sorgenti del Maira, Bivacco Bonelli, Lago d'Apzoi (Val Maira CN)

Itinerario Saretto, Sorgenti del Maira, Bivacco Bonelli, Lago d'Apzoi.jpg

INIZIO ESCURSIONE: Saretto (1533 metri)

QUOTA MASSIMA: Passo di Fea (2539 metri)

DISLIVELLO: 1000 metri circa

ACCESSO: Per arrivare a Saretto, in Val Maira, arrivare a Cuneo, quindi prendere la strada in direzione di Dronero, quindi risalire la Val Maira, superare Acceglio e Ponte Maira, fino al lago artificiale di Saretto. Qui parcheggiare o salire su una strada sterrata fino al campeggio.

DIFFICOLTA': Escursionismo

TEMPO: circa 3 ore per salita e discesa

PERIODO CONSIGLIATO: Da giugno ad ottobre

ATTREZZATURA: Normale ...

Continua a leggere

Rock Master 2008 - Arco (TN- Trentino) 6-7.9.2008

2294

Il basco Patxi Usobiaga e l'austriaca Johanna Ernst vincono la ventiduesima edizione del Rock Master.

Vittoria di prestigio per il basco, dopo una lotta serrata con l'altro spagnolo Ramon Julian Puigblanque, già tre volte vincitore ad Arco, e con il ceco Tomas Mraztek.

La gara maschile inizia con le salite di Klemen Becan che va molto alto, quasi ad affrontare il grande tetto a onda. Poi è la volta di Thomas Tauporn che però cade molto basso. Luca ...

Continua a leggere

Itinerari Escursionismo-Alpinismo: Terme Valdieri-Cima Oriol (CN - Piemonte)

Itinerario CIMA-ORIOL-APERTURA.jpg

INIZIO ESCURSIONE: Terme di Valdieri (1368 metri) QUOTA VETTA: Cima Oriol (2943 metri) DISLIVELLO: 1575 metri ACCESSO: Per arrivare alle Terme di Valdieri, da Cuneo seguire per Borgo San Dalmazzo, quindi per Valdieri, Sant’Anna e le Terme, dove si trova il parcheggio. DIFFICOLTA’: Escursionismo-alpinismo TEMPO: circa 8 ore per salita e discesa PERIODO CONSIGLIATO: Da luglio a ottobre ATTREZZATURA: Normale attrezzatura da escursionismo (pedule, zaino, giacca a vento), utile la corda per superare i punti attrezzati CARTOGRAFIA: IGC 1 ...

Continua a leggere

Franco Nicolini e Diego Giovannini scalano gli 82 quattromila della Alpi in 60 giorni

La-parete-est-del-Monte-Rosa

Franco Nicolini, guida alpina di Molveno e Diego Giovannini hanno portato a termine la scalata delle 82 cime di oltre quattromila metri delle Alpi in soli 60 giorni. Un primato assoluto e un grande successo realizzato in un tempo record. Nicolini e Giovannini, con Mirko Mezzanotte, compagno storico di Nicolini nelle gare di scialpinismo, erano partiti lo scorso 26 giugno con l'idea di compiera l'impresa che ancora non era riuiscita a nessuno: salire gli 82 quattromila delle Alpi ...

Continua a leggere

Valanga sul Mont Blanc de Tacul – Chamonix (Francia) 24.8.2008

Il-pendio-del-Mont-Blanc-de Tacul, sullo sfondo il Monte Bianco

In quest’estate 2008 il destino ha avuto il suo peso nel far conquistare la prima pagina dei giornali alle montagne. Anche questa volta per un evento luttuoso, dovuto al distacco di un seracco sul Mont Blanc de Tacul, sulla via normale che porta al Monte Bianco, passando per il Mont Maudit. Questa volta non vi è stata nessuna imprudenza, nessun rischio, oltre a quello normale correlato all’andare in montagna. Partenza alle 2 di notte dal Rifugio Cosmiques, temperatura ...

Continua a leggere

ITINERARI ESCURSIONISMO: MONFANDI’ (2820 m) – FONDO VALCHIUSELLA (TO – PIEMONTE)

Itinerario estivo Monfandì

INIZIO ESCURSIONE: Fondo in Valchiusella (1074 m) ACCESSO: Per arrivare a Fondo, prendere l’autostrada Torino-Aosta, uscire ad Ivrea, seguire le indicazioni per la Valchiusella, arrivati ad Alice Superiore, proseguire per Traversella e quindi Fondo DISLIVELLO: 1950 m (1750 Fondo-Monfandì + 200 m circa per la risalita al Colle della Furce) DIFFICOLTA’: Escursionismo TEMPO: circa 8 ore per l’escursionismo, circa 4 ore per la corsa in montagna PERIODO CONSIGLIATO: Da giugno a novembre ATTREZZATURA: Normale attrezzatura da escursionismo (pedule, zaino ...

Continua a leggere

Le Tracce Verticali di Hervé Barmasse – Gressoney Saint Jean (Ao)

Hervé Barmasse sulla cresta finale del Bekka Brakai Chhok (Foto www.hervebarmasse.com)

Ieri mercoledì 20 agosto, serata con Hervé Barmasse nella rassegna “Tracce Verticali” a Gressoney Saint Jean, ideata e condotta da Andrea Gallo. Si parla d’alpinismo con uno dei protagonisti della nuova generazione. Hervè è di Cervinia, ed oltre che essere una guida come il padre, il nonno ed il bisnonno, ha ereditato da loro la passione per i viaggi e l’alpinismo esplorativo. Sta dedicando energie, tempo e passione per cercare di salire cime ancora inviolate, dalla Patagonia al ...

Continua a leggere