Campionati Mondiali Juniores Di Orienteering 2009

Di ALBERTO ,

Dallavalle202
Dallavalle202

-Si stanno completando le iscrizioni del Campionato Mondiale juniores
-Chiuse in anticipo le adesioni alla “5 Giorni delle Dolomiti”: 3500 partecipanti!
-Successo oltre ogni previsione per l’evento organizzato dall’US Primiero San Martino
-Dal 5 al 12 luglio gare a Passo Rolle, San Martino di Castrozza e Valle di Primiero

 Orienteering e Trentino, un connubio davvero “mondiale”. Si avvicina veloce l’appuntamento con il JWOC 2009, il Campionato del Mondo Juniores di corsa orientamento in programma dal 5 al 12 luglio prossimi in Valle di Primiero, vanto dello sport trentino e della FISO che, tra l’altro, è candidata per i Mondiali Assoluti 2013. L’evento iridato, affiancato dalla “5 Days of Dolomites”, la cinque giorni internazionale delle Dolomiti, è organizzato dall’U.S. Primiero San Martino e dal G.S. Pavione e vedrà sfidarsi in Valle di Primiero i migliori giovani orientisti del mondo, provenienti da 34 nazioni.

Manca oltre un mese all’inizio dei Campionati Mondiali, ma si può dire che il comitato organizzatore abbia già vinto. Quasi 400 orientisti iscritti al JWOC 2009. Per la “5 Days of Dolomites” le iscrizioni si sarebbero dovute chiudere il 31 maggio, ma la soglia limite dei 3.000 atleti è stata raggiunta e superata con due mesi e mezzo di anticipo. Numerose sono ancora le richieste da parte delle varie nazionali ed è quanto mai difficile per gli organizzatori dire di no. Oggi si contano 3.500 orientisti iscritti alla “cinque giorni” e, fra questi, la fa da padrona la compagine norvegese con ben 1.300 atleti (più di un terzo del totale), seguita dagli svedesi (circa 500), dagli svizzeri (oltre 300) e dai finlandesi (circa 200). L’Italia sarà al via con circa 250 atleti. Scandinavi quindi super favoriti per questa competizione, e sicuramente anche per i quattro titoli – maschili e femminili - di campione del mondo junior in palio (sprint, long distance, middle distance e staffetta).

I boschi e le montagne di San Martino di Castrozza, di Passo Rolle e della Val Canali saranno teatro delle prove di long distance, middle distance e staffetta, mentre nei centri abitati di Mezzano ed Imèr si disputerà la gara sprint. Per la Cinque giorni delle Dolomiti, le gare saranno a Caltena, Passo Rolle, San Martino e Val Canali. Centro nevralgico dei due eventi sarà Fiera di Primiero dove verrà allestito il “JWOC Village”.

L’U.S. Primiero San Martino, con i suoi oltre 1000 atleti iscritti nelle diverse sezioni, è da sempre attenta nella promozione e sostegno degli sport outdoor sul proprio territorio, con un occhio di riguardo ai giovani e giovanissimi. La sezione orientamento, con più di 70 tesserati nel 2008, lavora per la divulgazione dell'orienteering in Valle di Primiero. Questo è reso possibile grazie anche al prezioso lavoro di amatori e volontari, oltre 200 persone presenti ai Mondiali di luglio. La forte attività del gruppo orientisti vanta inoltre importanti partecipazioni in gare a livello regionale e nazionale, oltre che ad alcune competizioni all'estero. La vittoria negli ultimi quattro anni del Campionato Italiano per Società a livello junior ne è la prova. Numerosi titoli italiani e atleti nell'ambito della squadra nazionale tengono inoltre vivo il movimento agonistico.

Di origine militare, lo sport dell’orienteering si sviluppò intorno alla fine del XIX secolo nei paesi scandinavi, con la nascita ufficiale documentata dalla prima gara in Norvegia nel 1897. Al mondo sono circa tre milioni gli orientisti che fanno parte della Federazione Internazionale Orienteering (IOF), che ha sede in Finlandia, ed a cui fanno riferimento 70 stati dei 5 continenti. In Italia lo sport dell’orientamento è promosso e coordinato dalla FISO (Federazione Italiana Sport Orientamento). 

Nell’attesa che si sciolga l’ultima neve sul Passo Rolle, la marcia di avvicinamento alla settimana “mondiale” in Valle di Primiero procede a gonfie vele. Il via ufficiale sarà dato il giorno 5 luglio con la cerimonia di apertura, mentre le gare, sia quelle iridate che quelle della “5 Days of Dolomites”, inizieranno il giorno seguente (6 luglio), per poi chiudersi sabato 11 luglio.

Info: www.jwoc2009.it

Fonte Comunicato Newspower
 



Può interessarti