Alpinismo

Valanga in Grignetta morti 2 alpinisti

Di Giancarlo Costa

Grignetta (foto LaValsassina)

Tragedia sulle montagne del Lecchese.
Una valanga che si è staccata oggi dalla Grignetta (quota 2177m), in provincia di Lecco, ha travolto tre alpinisti: due sono stati recuperati morti, il terzo è ancora disperso.
Le operazioni di soccorso sono state condotte da Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino e forze dell'ordine.

Il distacco di neve si sarebbe verificato, secondo le prime informazioni, sul versante della Grignetta nel Canale del Sasso Incastrato, che si affaccia sul Comune di Primaluna.

Continua a leggere

Diario di viaggio al Kilimangiaro

Di Giancarlo Costa

In vetta al Kilimangiaro

Un gruppo di amici appassionati di montagna residenti in Val Seriana (BG) sono andati sul Kilimangiaro, la più alta montagna africana con i suoi 5895 metri di quota. Ecco il racconto di Stefano Ghilardi

“Partecipanti alla spedizione : Andrea Ghitti, Stefano Ghilardi, Matteo Perolari e Mattia Bertulezzi.
Atterriamo il 23 dicembre a Dar es Salaam, la più grande città della Tanzania e vecchia capitale del paese sulle coste dell'oceano Indiano a solo un paio d'ore di traghetto da ...

Continua a leggere

Nuovo Zaino Osprey Mutant

Di Giancarlo Costa

Zaino Osprey Mutant

Con quattro decenni di esperienza, ricerca e innovazione, la stagione invernale Osprey 2018 è sempre più “Built on Experience” grazie a tre nuovissimi prodotti.
La quinta generazione di Mutant ha ricevuto importanti aggiornamenti tecnici. I nuovi Mutant sono forti, affidabili e pensati appositamente per essere i migliori zaini da scalata di sempre, adatti
ad ogni stagione. Mutant è lo zaino da scalata più leggero e, oggi, si adatta ancora più efficientemente alla schiena, rendendosi perfetto anche per le scalate più ...

Continua a leggere

La Sportiva sponsor del BANFF Mountain Film Festival Italia

Di Giancarlo Costa

Apertura Banff Film Festival

Continua la partnership tra La Sportiva, azienda trentina leader nel mondo dell’outdoor, e BANFF Mountain Film Festival Italia, la rassegna cinematografica che porta in Italia i migliori tra i film del Festival canadese. Da febbraio ad aprile, 29 tappe in 27 città italiane.

Rinomata rassegna cinematografica che porta in tutto il mondo i migliori film outdoor dell’anno, il Banff Mountain Film Festival World Tour torna in Italia e, per la sua 6a edizione al via il prossimo ...

Continua a leggere

Rassegna Azione Natura a marzo nel comune di Marano sul Panaro si racconta l’avventura e si condividono i sogni

Di Giancarlo Costa

Rassegna Azione Natura

Prenderà il via venerdì 2 marzo la rassegna “AZIONE NATURA”, organizzata dal Comune di Marano sul Panaro (MO). Il ciclo di serate, giunto alla sua trentunesima edizione, è uno dei più “storici” della regione Emilia Romagna e da sempre offre appuntamenti di grande livello agli appassionati di montagna, viaggi e avventura. In questi anni si sono succeduti sul palco di Azione Natura alcuni dei nomi migliori dell’alpinismo e dell’avventura: Walter Bonatti, Carlo Bondavalli, Tomo Cesen, Giorgio Daidola, Fausto ...

Continua a leggere

Davide Chiesa Fino alla fine dell’Everest da DF Sport Specialist a Piacenza giovedì 15 febbraio

Di Giancarlo Costa

Davide Chiesa Vetta Everest 88848m   20 maggio 2017

Il ciclo di serate “A tu per tu con i grandi dello sport”, organizzate da DF Sport Specialist, fa tappa al negozio di Piacenza con l’alpinista di casa Davide Chiesa che torna a raccontare la sua ultima impresa ad alte quote.

E’ il 20 maggio 2017 quando Davide Chiesa arriva in vetta all’Everest dal Nepal per la storica cresta sud, via dei primi salitori, riuscendo a realizzare un film documentario nonostante le rigidissime temperature, soprattutto il giorno ...

Continua a leggere

E’ morta Miss Elizabeth Hawley, la memoria storica dell’alpinismo himalayano

Di Giancarlo Costa

Elizabeth Hawley (foto National Geographic)

Oggi è un giorno triste per per il mondo dell’alpinismo. E’ morta a 94 anni Miss Elizabeth Hawley, la cronista americana originaria di Chicago, che viveva a Kathmandu in Nepal, e che da 60 anni era la memoria storica delle spedizioni himalayane, registrando le salite e le vie percorse dagli alpinisti di alta quota, creando così l’Himalayan Database, l’archivio storico di tutte le spedizioni agli ottomila e alle altre vette himalayane. Miss Hawley era molto rispettata per ...

Continua a leggere

Otzi e Valmo: quando gli uomini incontrarono le Alpi

Di Giancarlo Costa

Otzi e Valmo quando gli uomini incontrarono le Alpi

Un'eccezionale mostra di archeologia per inaugurare il nuovissimo complesso Lagazuoi EXPO Dolomiti sulla vetta del monte Lagazuoi, a 2.778 metri di quota. Una delle gallerie più alte del mondo.

Dal 10 gennaio al 2 aprile 2018 i ritrovamenti più rilevanti dei primi abitanti delle Alpi, l'uomo di Similaun e l'uomo di Mondeval, per la prima volta insieme, ci raccontano la vita dell'uomo preistorico in alta quota dopo l'ultima grande glaciazione, con la mostra ...

Continua a leggere

Passione Climbing: le riflessioni di Gabriel Motica sulle sue amate montagne

Di Giancarlo Costa

Gabriel Motica Passione Climbing

Abbiamo trascorso un po’ di tempo con Gabriel Motica, climber romeno, un grande sostenitore di Kayland, e abbiamo scoperto alcune cose interessanti a proposito della sua passione per le montagne e per il suo lavoro.

Qual è la tua formazione e la tua esperienza di alpinismo e spedizione?

Ho arrampicato e sono andato in montagna da quando ho ricordi. Adesso sono 37 anni di alpinismo e arrampicata, e continuo a farlo. Quando ero giovane, ho scalato diverse vie ...

Continua a leggere

I consigli di Hervè Barmasse per la preparazione alpinistica

Di Giancarlo Costa

Herve Barmasse in allenamento (foto Omnia)

In attesa di comunicare il suo progetto alpinistico per il 2018 (“Se tutto andrà bene, il mio secondo Ottomila”), Hervè Barmasse ha già programmato per il nuovo anno di organizzare una serie di workshop dedicati alla preparazione di alto livello per gli alpinisti. In questo modo l’atleta del Team The North Face potrà divulgare le conoscenze – in termini di allenamento, recupero degli infortuni e alimentazione – da lui applicate con successo prima e durante l’ascesa allo Shisha Pangma (8 ...

Continua a leggere