Itinerari

Passo del Bojret, Locana – Itinerario Escursionismo

Di Giancarlo Costa

Apertura Itinerario  Passo del Bojret

Località di partenza: Carello - Locana (Quota 1401m)
Dislivello: 1323 metri
Difficoltà: Escursionistico
Tempo di salita: 4h40m
Guide e carte: segnavia n° 509 dell'IGV

Descrizione Itinerario Passo del Bojret

Per arrivare Locana località Carello, prendere l’autostrada Torino-Aosta, uscire ad Ivrea e proseguire per Castellamonte – Cuorgnè, oppure da Torino prendere la superstrada per Caselle, Rivarolo e Cuorgnè. Da Cuorgnè, prendere la strada per Ceresole fino a Locana, quindi svoltare a sinistra e prendere la strada che porta a ...

Continua a leggere

Bec Renon da Scalaro – Itinerario Escursionismo

Di Giancarlo Costa

Apertura Itinerario Bec Renon

INIZIO ESCURSIONE: Scalaro (quota 1400m)
ACCESSO: Per arrivare a Scalaro da Torino, prendere l’autostrada Torino-Aosta, uscire a Quincinetto, dal casello girare a sinistra in direzione di Tavagnasco, quindi dopo 500 metri, passato il cimitero, svoltare a destra e prendere la strada che porta a Santa Maria-Scalaro. Arrivati all’area attrezzata di Scalaro (quota 1400 metri ), parcheggiare ed iniziare la salita.
DISLIVELLO: 800 metri circa
DIFFICOLTA: Escursionismo
TEMPO: circa 1h30m per la salita
PERIODO CONSIGLIATO da maggio a ottobre
ATTREZZATURA: da ...

Continua a leggere

Monte Gregorio da Brosso – Itinerario escursionismo

Di Giancarlo Costa

Apertura Itinerario Monte Gregorio da Brosso

INIZIO ESCURSIONE: Brosso in Valchiusella (TO) quota 800 metri
ACCESSO: Per arrivare a Brosso, in Valchiusella, da Torino, prendere l’autostrada Torino-Aosta, uscire a Ivrea, proseguire seguendo le indicazioni per la Valchiusella, quindi Alice Superiore, proseguire verso Traversella e dopo un chilometro prendere a destra per Meugliano, oltrepassare la deviazione per il lago omonimo e proseguendo si arriva alla piazza centrale di Brosso. Subito dopo a sinistra in salita c’è le deviazione in direzione del Monte Gregorio e di Cavallaria. Superata ...

Continua a leggere

Monte Antola da Capanne di Carrega

Di Giancarlo Costa

Cima Monte Antola (foto Bruno Piemonte Parchi)

Siamo in Appennino, terra di confine e scivoliamo insieme nel Parco naturale Alta Val Borbera, che rientra nelle Aree Protette dell'Appennino Piemontese, seguendo il percorso che da Capanne di Carrega, in provincia di Alessandria, raggiunge il Monte Antola.
«Andiamo in montagna in provincia di Alessandria?» Chissà quanti, dietro a questo invito, sgranerebbero gli occhi, increduli. Immediato collegare il territorio provinciale alessandrino all'immagine delle colline del Monferrato - basso e alto - o ai colli tortonesi. Meno nota, almeno ai ...

Continua a leggere

Courmaon da frazione Mua, Ceresole Reale - Itinerario Escursionismo

Di Giancarlo Costa

Apertura Courmaon itinerario escursionismo

INIZIO ESCURSIONE: Frazione Mua (1594 metri) di Ceresole Reale (TO), valle Orco.
ACCESSO: Per arrivare a Ceresole Reale, prendere l’autostrada Torino-Aosta, uscire ad Ivrea e proseguire per Castellamonte – Cuorgnè, oppure da Torino prendere la superstrada per Caselle, Rivarolo e Cuorgnè. Da Cuorgnè, prendere la strada per Ceresole fino al fondo del lago, si arriva alla frazione Mua, che va superata fino a incontrare i cartelli segnaletici dei sentieri sulla destra.
DISLIVELLO: 1600 metri
PERIODO CONSIGLIATO da Luglio a Settembre ...

Continua a leggere

Rosa de Banchi, Punta delle Fontane, Cima Beccher da Piamprato, Val Soana – Itinerario Escursionismo

Di Giancarlo Costa

Apertura Itinerario Rosa dei Banchi da Piamprato

INIZIO ESCURSIONE: da Piamprato in Val Soana (TO) quota 1550 metri
ACCESSO: Per arrivare a Piamprato, prendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire ad Ivrea e proseguire per Castellamonte, Cuorgnè, Pont Canavese. A Pont prendere le indicazioni per la Val Soana, quindi risalendo la valle arrivare a Ronco, quindi Valprato, al bivio girare a destra e arrivare alla fine della strada, cioè Piamprato.
DISLIVELLO: 1613 metri
PERIODO CONSIGLIATO da Giugno a Ottobre
ATTREZZATURA: da Escursionismo o da Skyrunning/Trailrunning
CARTOGRAFIA: IGM Valprato Soana ...

Continua a leggere

Rocca la Marchisa da Sant’Anna di Bellino – Itinerario escursionismo

Di Giancarlo Costa

Apertura Itinerario Rocca la Marchisa

ACCESSO: Per raggiungere la Val Varaita e la valle di Bellino, si passa per la cittadina di Saluzzo. Arrivando dall’autostrada A6 Torino-Aosta, si esce a Marene, da Cuneo si percorre la statale 589, da Torino si percorre la tangenziale sud, si aggira La Loggia e si prosegue in direzione Moretta e poi Saluzzo. Da Saluzzo si prosegue oltre Verzuolo e svoltando a destra si prosegue per la strada provinciale della Val Varaita direzione Colle dell’Agnello, Superato Sampeyre, a Casteldelfino prendere ...

Continua a leggere

Itinerario Monte Albergian da Pragelato

Di Giancarlo Costa

Apertura Itinerario Albergian da Pragelato

INIZIO ESCURSIONE: Pragelato (TO - quota 1518 metri)
ACCESSO: Per arrivare a Pragelato, arrivando da Torino, prendere dalla tangenziale la direzione Pinerolo – Sestriere, risalire la Val Chisone fino a Pragelato. Alla prima rotonda a inizio paese, seguire le indicazioni per il parcheggio, ampio e comodo per l’escursione, in prossimità della pista per auto su ghiaccio invernale.
DISLIVELLO: 1523 metri circa
TEMPO: 3 h circa salita/discesa
PERIODO CONSIGLIATO giugno-ottobre
ATTREZZATURA: da escursionismo o skyrunning-corsa in montagna
CARTOGRAFIA: IGC n° 1:50000 ...

Continua a leggere

Castore da Staffal, Gressoney La Trinitè – Itinerario Alpinismo

Di Giancarlo Costa

Apertura Itinerario Castore da Staffal

INIZIO ESCURSIONE: Gressoney La Trinitè - Staffal (1850m)
ACCESSO: Per arrivare a Staffal (Gressoney La Trinità), prendere l’autostrada Torino-Aosta e uscire a Pont Saint Martin, quindi seguire le indicazioni per Gressoney – Monte Rosa, fino al parcheggio in località Staffal, dove finisce la strada e iniziano le piste da sci.
DISLIVELLO: 2380 metri circa
DIFFICOLTA: F+
PERIODO CONSIGLIATO da luglio a settembre
ATTREZZATURA: da alpinismo (Piccozza, ramponi, corda e casco)
CARTOGRAFIA: 1:50000 MONTE ROSA
INDIRIZZI UTILI:
Soccorso alpino 118
Società ...

Continua a leggere

Alla scoperta del Parco Naturale Mont Avic con Dennis Brunod

Di Giancarlo Costa

Apertura Itinerario Parco Mont Avic

Un diamante grezzo, questo è il Parco Naturale Mont Avic. E come tutti diamanti, che si trovano in natura, deve essere levigato, lucidato e incastonato, per acquisire ancor più valore. Il Parco prende il nome dalla montagna simbolo, il Mont Avic (Quota 3006 metri), la cui caratteristica forma si vede dal fondovalle, passando sull’autostrada da e per Aosta. Una zona poco conosciuta, anche ai valdostani, ma c’è chi di questo territorio è anima e cuore, spinto da una passione ...

Continua a leggere