Natura e ambiente

Nominato il nuovo Presidente del Parco Nazionale Gran Paradiso: è Mauro Durbano

Di Giancarlo Costa

Mauro Durbano nuovo Presidente Parco Nazionale Gran Paradiso (foto fb Durbano)

E' Mauro Durbano, classe 1986, il più giovane Presidente nella storia del Parco, a succedere a Italo Cerise che era in carica dal 2011.
Il Ministro dell'Ambiente e della sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin, ha firmato il decreto di nomina di Mauro Durbano a Presidente del Parco Nazionale Gran Paradiso. Classe 1986, è il più giovane Presidente nella storia del Parco. Attualmente vice-sindaco di Ceresole Reale e vice-presidente di Ires Piemonte, è laureato in geografia per lo sviluppo ...

Continua a leggere

Ritratti essenziali degli abitanti della montagna selvaggia a Entracque

Di Giancarlo Costa

Camoscio nella neve

Dall'8 dicembre a Entracque, Franco Borgogno, guida parco e divulgatore scientifico, espone immagini che colgono "l'anima" delle specie più rappresentative della fauna alpina delle Alpi.
Franco Borgogno, Guida Parco delle Aree Protette Alpi Marittime, è un divulgatore scientifico, scrittore e ricercatore, attivo nella tutela della biodiversità con una profonda passione per la fauna alpina.
Dall'8 dicembre al 13 febbraio la sua mostra fotografica "Ritratti essenziali degli abitanti della montagna selvaggia" sarà ospite del Centro informazioni di Entracque ...

Continua a leggere

Una firma per difendere i ghiacciai

Di Giancarlo Costa

Ghiacciaio del Monte Rosa tra Zumstein e Capanna Margherita

Legambiente, tra i primi a lanciare l'allarme di scomparsa dei ghiacciai, avvia una raccolta firme per chiedere azioni concrete articolate in sette punti di un manifesto per la loro tutela.
I ghiacciai stanno scomparendo. La loro fusione accelera a causa del cambiamento climatico i cui effetti sono amplificati sull'arco alpino.

I dati della campagna Carovana dei Ghiacciai di Legambiente e Cipra, con la partnership scientifica del Comitato Glaciologico Italiano, fanno toccare con mano la morte in diretta dei ...

Continua a leggere

Il Parco Nazionale della Val Grande celebra i suoi 30 anni

Di Giancarlo Costa

Parco Val Grande 30 anni

I festeggiamenti per i 30 anni dalla costituzione del Parco Nazionale della Val Grande, cominceranno a metà novembre e prevedono una serie di interessanti attività tra incontri, visite guidate e proiezione di film.
Il 23 novembre 1993 nasceva l'Ente di gestione del Parco della Valgrande, uno dei due parchi nazionali presenti su territorio italiano. I festeggiamenti, ancora in fase di definizione, sono stati organizzati su sei giornate, che riportiamo di seguito.

Sabato 18 novembre: convegno presso l'Hotel Il ...

Continua a leggere

Firmata la prima legge in Italia sulla valorizzazione dei geoparchi

Di Giancarlo Costa

Alagna Valsesia

La legge regionale piemontese intende tutelarli a livello culturale, turistico, economico e sociale: in Italia esistono attualmente 10 Geoparchi riconosciuti dall'Unesco, di cui uno è in Piemonte, il Geoparco Sesia Val Grande.
Il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha scelto la Giornata internazionale della Geodiversità, istituita dall'Unesco, per firmare la legge approvata all'unanimità dal Consiglio regionale per la conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio geologico piemontese. Si tratta della prima legge in Italia a valorizzare i geositi e ...

Continua a leggere

Verso l’istituzione del Parco Naturale Cinque laghi di Ivrea

Di Giancarlo Costa

Lago Sirio zona 5 Laghi Ivrea

Il Disegno di legge "Istituzione del Parco naturale dei cinque laghi di Ivrea"ha ottenuto voto favorevole a maggioranza dalla quinta Commissione del Consiglio regionale del Piemonte. Ora prosegue l'iter con la Commissione Bilancio che fornirà parere finanziario, prima che il testo sia licenziato per l'Aula.

Nel corso della seduta, presieduta da Angelo Dago, si è svolta la discussione generale e l'esame dell'articolato con gli interventi di diversi consiglieri.
Giorgio Bertola (Ev), Silvana Accossato (Luv) e Sean Sacco (M5s), ...

Continua a leggere

Venerdì 29 settembre a Rorà in Val Pellice, si terrà il convegno Foreste e forestali

Di Giancarlo Costa

Foreste e Forestali a Rorà

Un convegno per celebrare il centenario della Legge Serpieri che riordinò e riformò la legislazione in materia di boschi e di terreni montani.
Venerdì 29 settembre a Rorà in Val Pellice, si terrà il convegno Foreste e forestali. Una storia lunga 100 anni per celebrare il centenario della Legge Serpieri. Il 30 dicembre 1923, infatti, veniva emanato il Regio Decreto sul riordinamento e riforma della legislazione in materia di boschi e di terreni montani elaborato dall'allora sottosegretario all'agricoltura del ...

Continua a leggere

La Natura attraverso i Parchi, l'evento delle aree protette dal 22 al 24 settembre

Di Giancarlo Costa

La Natura attraverso i Parchi

Il Piemonte torna a ospitare un evento di respiro nazionale, intitolato 'La Natura attraverso i Parchi. Dalla storia centenaria a una nuova visione di futuro', dove si torna a parlare di aree protette.
Segnatevi queste date: 22, 23 e 24 settembre. Sono le giornate in cui avrà luogo - tra la Reggia di Venaria e il Parco naturale La Mandria - l'evento 'La Natura attraverso i Parchi. Dalla storia centenaria a una nuova visione di futuro': una tre ...

Continua a leggere

La Montagna disincantata del Gran Paradiso a Ceresole Reale il 4 e 5 agosto

Di Giancarlo Costa

Gran Paradiso versante sud

Una due giorni di eventi per riflettere sul nostro tempo che si terrà il 4 e 5 agosto prossimi presso il Centro visitatori del Parco Nazionale del Gran Paradiso
"La montagna disincantata", primo Festival della parola in-sorgente che si terrà a Ceresole Reale il 4 e 5 agosto prossimi, vuole essere la traduzione del motto «conosci te stesso». Desiderio e necessità di cambiare un mondo i cui ecosistemi sono in pericolo.
La due giorni si terrà presso il Salone conferenze ...

Continua a leggere

What’s Left: l’avventura di Mike Horn in barca a vela per scoprire e raccontare i segni del cambiamento climatico

Di Giancarlo Costa

Mike Horn (foto Aringa Studio)

In oltre trent’anni di carriera il sudafricano Mike Horn è divenuto uno degli ultimi grandi esploratori, compiendo imprese prima ritenute impossibili come il giro del mondo attorno all’Equatore, portato a termine nell’ottobre del 2000 senza l’utilizzo di alcun mezzo motorizzato, o il giro del mondo attorno al Circolo Polare Artico, iniziato nel 2002 e compiuto anch’esso senza motori, senza cani da slitta e in totale autonomia, superando due durissimi inverni artici.

Nel 2006 Mike, assieme al compagno Borge Ousland, ...

Continua a leggere