Triathlon e multidiscipline

A Molveno la prima gara italiana del circuito XTerrra

Di Giancarlo Costa

Molveno XTerra

Riprende post Covid il tour italiano di XTerra, il circuito internazionale di cross triathlon più famoso al mondo. Ogni anno l’Italia ospita alcune tra le sfide più dure del tour - a Scanno e Garda - e nel 2020 XTERRA Italy ha inserito in programma una nuova location, che lancia il primo short track italiano, sul Lago di Molveno, in programma il prossimo 3 ottobre.
Il Covid ha fermato a lungo le competizioni in tutto il mondo, cancellando di ...

Continua a leggere

Alessio Crociani e Beatrice Mallozzi Campioni Italiani di aquathlon a Recco

Di Giancarlo Costa

Alessio Crociani campione italiano aquathlon (foto fitri)

Alessio Crociani (TTR) e Beatrice Mallozzi (G.S. Fiamme Azzurre) sono i campioni italiani di Aquathlon 2020. Nella gara maschile, argento a Nicola Azzano (C.S. Carabinieri) e bronzo a Nicolò Strada (Raschiani Triathlon Pavese), in ambito femminile, piazza d'onore a Bianca Seregni (DDS) e terzo posto per Costanza Arpinelli (Minerva Roma).
Come annunciato, i Tricolori di Recco sono stati intensi, incerti, spettacolari: 2.5 km di corsa, 1 km di nuoto e ancora 2.5 km di corsa per assegnare le maglie tricolori ...

Continua a leggere

Emanuele Iannarilli con le 30 volte dell’XTERRA Lake Scanno conquista il record del mondo di Cross Triathlon

Di Giancarlo Costa

30for30 di Emanuele Iannarilli (1)

Trenta volte l’XTERRA Italy in 30 giorni è l’impresa compiuta da
Emanuele Iannarilli, che entra così di diritto nel gotha del cross triathlon mondiale conquistando il record del mondo di questa disciplina: in trenta giorni ha percorso la distanza che separa Roma da
Amsterdam (1275 km) per un dislivello pari a quasi 6 volte l’Everest (52000 mt) e un dispendio energetico massimo (circa 4500 Kcal al giorno).
Ex consulente assicurativo, atleta endurance con all’attivo partecipazioni a gare internazionali (molte ...

Continua a leggere

Beatrice Mallozzi vince l’ ETU Sprint Triathlon European Cup di Olsztyn

Di Giancarlo Costa

Beatrice Mallozzi vince l’ ETU Sprint Triathlon European Cup di Olsztyn (foto fitri)

Alla ripresa delle gare internazionali, Beatrice Mallozzi (G.S. Fiamme Azzurre) coglie il successo alla ETU Sprint Triathlon European Cup di Olsztyn, in Polonia: l'azzurra, classe 2000, sale sul gradino più alto del podio precedendo la tedesca Lisa Tertsch e la danese Alberte Kjær Pedersen. In gara anche Carlotta Missaglia (Valdigne Triathlon) che chiude al 7° posto.

Nella prova maschile dominata dall'austriaco Leon Pauger, Nicolò Strada (Raschiani Triathlon Pavese) conquista il 10° posto, poco più indietro Davide Ingrillì (Raschiani ...

Continua a leggere

Marco Corti conquista l’Iron Everest

Di Giancarlo Costa

Marco Corti conquista l'Iron Everest (foto organizzazione) (1)

Si è conclusa da poco la sfida di Marco Corti, che con il tempo di 17 ore e 5 minuti ha
conquistato Iron Everest: una sfida di triathlon, su distanza IronMan con dislivello 8848
metri.
Partito alle 5.05 di mattina con 3,8 km di nuoto nelle acque del Lago d’Iseo a Tavernola
Bergamasca, è uscito dopo un’ora e quindici minuti ed ha inforcato la bici salendo verso
Parzanica.
Ha affrontato la salita per 12 volte, accumulando 180km e circa 7000mt ...

Continua a leggere

La sfida di Emanuele Iannarilli: dal 19 giugno trenta volte l’XTERRA Lake Scanno

Di Giancarlo Costa

Emanuele Iannarilli impegnato nell'Xterra (foto iannarilli)

In una primavera/estate senza gare a causa dell’emergenza coronavirus, ecco che c’è chi riesce ad inventarsi sfide ancora più estreme rispetto a quelle cancellate dal calendario. E’ il caso di Emanuele Iannarilli, verolano (provincia di Frosinone) trapiantato a Bologna, appassionato di sport estremi che da qualche anno pratica il triathlon off-road. Ed ecco la sua sfida per il 2020: trenta volte l’XTERRA Lake Scanno (ossia 1,5 km a nuoto, 30 km in mountain bike e 11 km di ...

Continua a leggere

Iron Everest: un IronMan con il dislivello di 8848 metri sabato 20 giugno

Di Giancarlo Costa

Iron Everest

Sabato 20 giugno 2020: una sfida di triathlon, su distanza IronMan (3,8km nuoto, 180km
bici, 42km corsa) con dislivello 8848 metri.

Ideatore e protagonista dell’impresa sarà Marco Corti, che affronterà questa sfida insieme
a Francesco Uberto e Cristiano Tara.
La partenza è fissata alle ore 5 di sabato 20 giugno da Tavernola Bergamasca (BG) per la
sezione nuoto: 3,8 i km da affrontare nelle acque del Lago d’Iseo.
A seguire, gli atleti inforcheranno la bici e affronteranno la ...

Continua a leggere

Il Triathlon del Lago di Caldaro scivola al 2021

Di Giancarlo Costa

Partenza Triathlon Lago di Caldaro (foto Newspower)

32 anni fa nasceva il Triathlon del Lago di Caldaro e da allora ha scritto pagine di storia del triathlon nazionale e internazionale, regalando momenti di grande sport e di spettacolo agli sportivi e agli appassionati. L’evento altoatesino ha contribuito a suo modo a far conoscere le potenzialità turistiche di una zona particolarmente apprezzata per lo sport outdoor e per le peculiarità enogastronomiche.
Il calendario 2020 vedeva l’appuntamento fissato, come tradizione, ad inizio maggio, sabato 9 maggio. La FITRI, la ...

Continua a leggere

Rinviato il World Triathlon Series di Montreal

Di Giancarlo Costa

World Triathlon Series di Montreal (foto ITU)

Il governo del Canada ha emesso un ordine che limita l'ingresso della maggior parte dei viaggiatori stranieri in Canada fino al 30 giugno 2020. Data la natura internazionale del Groupe Copley World Triathlon e la nazionalità di molti dei suoi funzionari e partecipanti da oltre 40 paesi, il Montreal International Triathlon, il Triathlon Canada e il World Triathlon Series sono costretti a rimandare il Groupe Copley World Triathlon a una data successiva nel 2020. L'evento si sarebbe tenuto dal 23 ...

Continua a leggere

Triathlon e Ironman: la psicologia del triatleta

Di Giancarlo Costa

Triathlon frazione nuoto (foto De Ghetaldi)

Di Matteo Simone

Prefazione di Flavia Salomone (pagg. 9-11): "...Lo sport diventa così una metafora della vita, allenarsi a superare il limite, acquisire consapevolezza, conquistare la resilienza sono le chiavi per affrontare anche le giornate che ti si mettono di traverso, la fatica che accumuli nei muscoli ti insegna che qualunque cosa accada tu puoi farcela. Un libro positivo, un inno alla vita, un invito a non arrendersi questa ultima fatica di Matteo Simone."
Capitolo 4 Resilienza nel Triathlon ...

Continua a leggere