Campionato del Mondo ad Amburgo, belle prove per Anna Maria Mazzetti e Alessandro Fabian

Di MARCO CESTE ,

alessandro fabian amburgo
alessandro fabian amburgo

Grande pubblico, ben 29 finalisti alle Olimpiadi di Londra presenti nella start list, l'ultimo test agonistico prima dei Giochi, percorso velocissimo di prova di campionato del mondo appunto su distanza sprint: questi gli 'ingredienti' della ITU World Triathlon Series disputata sabato pomeriggio ad Amburgo. Tempo nuvoloso, temperatura 18 gradi, quasi una 'mezza olimpiade' per lo scenario complessivo, ritmi mozzafiato che hanno sancito vincitore, per la prima volta in una gara di Campionato del Mondo, un atleta del continente africano, Richard Murray (RSA). Murray è stato capace di una spettacolare gara di corsa, con un appassionante testa a testa con lo spagnolo Javier Gomez, superato in una incredibile volata dal sudafricano. Terzo al traguardo il padrone di casa il tedesco Steffen Justus.
Per i nostri azzurri, test agonistico prima della partenza per Londra: brillante Alessandro Fabian (CS Carabinieri) che ha concluso con un ottimo 13° piazzamento nella prova di WTS, nuoto molto duro che non gli ha permesso di realizzare le sue 'solite' performance tanto da non poter uscire tra i primi dall'acqua, ma comunque buone le frazioni ciclistica e podistica; proprio nella corsa, un indicativo primo giro che gli ha consentito di ridurre il gap dalla testa della gara e molto buona la prestazione sui primi 3000m. Gara più difficile per Davide Uccellari (GS Fiamme Azzurre) invece, che ha perso tempo prezioso in T1 , uscendone ad oltre1 minuto dai primi e restando, quindi, nel gruppo degli inseguitori per il resto della competizione ciclistica; peccato, perché comunque la sua frazione podistica è stata buona, ma non sufficiente a fargli guadagnare posizioni e punti di classifica per la graduatoria di World Triathlon Series, avendo concluso la sua gara 49°.
1. RICHARD MURRAY RSA 00:51:48
2. JAVIER GOMEZ ESP +00:05
3. STEFFEN JUSTUS GER +00:11
4. SVEN RIEDERER SUI +00:16
5. MAIK PETZOLD GER +00:17
6. BRAD KAHLEFELDT AUS +00:17
7. REINALDO COLUCCI BRA +00:17
8. WILLIAM CLARKE GBR +00:19
9. ALEXANDER BRYUKHANKOV RUS +00:21
10. JAN FRODENO GER +00:21
11. BEVAN DOCHERTY NZL +00:23
12. TONY MOULAI FRA +00:25
13. ALESSANDRO FABIAN ITA +00:27
14. CLARK ELLICE NZL +00:29
15. FLORIN SALVISBERG SUI +00:30
16. JONATHAN ZIPF GER +00:32
17. CHRISTIAN PROCHNOW GER +00:36
18. AURéLIEN RAPHAEL FRA +00:38
19. VINCENT LUIS FRA +00:39
20. AARON ROYLE AUS +00:39
21. RICHARD VARGA SVK +00:44
22. TONY DODDS NZL +00:48
23. TIM DON GBR +00:52
24. VALENTIN MESHCHERYAKOV RUS +00:53
25. SIMON DE CUYPER BEL +00:54
26. DIOGO SCLEBIN BRA +00:54
27. JARROD SHOEMAKER USA +00:56
28. COURTNEY ATKINSON AUS +00:57
29. BRUNO MATHEUS BRA +00:58
30. MATT CHRABOT USA +01:01
31. DMITRY POLYANSKIY RUS +01:01
32. RUEDI WILD SUI +01:03
33. JAN CELUSTKA CZE +01:03
34. PREMYSL SVARC CZE +01:04
35. PETER KERR AUS +01:06
36. IGOR POLYANSKIY RUS +01:08
37. KRIS GEMMELL NZL +01:10
38. ANDREA SALVISBERG SUI +01:13
39. FRANZ LOESCHKE GER +01:16
40. RYAN SISSONS NZL +01:18
41. SEBASTIAN RANK GER +01:29
42. MEHDI ESSADIQ MAR +01:30
43. DAN WILSON AUS +01:38
44. OGNJEN STOJANOVIC SRB +01:41
45. HERVé BANTI MON +01:43
46. ADAM BOWDEN GBR +02:11
47. PETER CROES BEL +02:18
48. AARON HARRIS GBR +02:38
49. DAVIDE UCCELLARI ITA +03:00

Grande performance ieri anche per Anna Maria Mazzetti che si è piazzata nella top ten della WTS con una gara tutta d'attacco! Bene nel nuoto, grintosa transizione, ciclismo sempre nel gruppo di testa e corsa che le ha fatto tagliare il traguardo 10' assoluta, lasciandosi dietro atlete come la veterana Ditmer e la francese. Peon. Bella gara anche per Alice Betto, tra le protagoniste anche lei con un buon nuoto ed un ciclismo nel gruppo delle atlete leader; con la corsa finale ha concluso al traguardo 19'.

Podio con doppietta australiana: la vittoria e' andata alla velocissima corridrice Erin Densham che ha tagliato il traguardo in 56.07, dopo una corsa combattuta spalla a spalla con la sua compagna di squadra Emma Moffatt, giunta seconda con una differenza di dodici secondi, dopo aver realizzato una prova ciclistica di grande carattere. Terza la statunitense Sara Groff a 14 secondi dalla vincitrice. Terminato ottimamente il test agonistico prima di volare per la partecipazione olimpica a Londra, Anna Maria Mazzetti (GS Fiamme Oro) ha conseguito oggi il suo miglior piazzamento in una gara di Campionato del Mondo Elite con la decima posizione; per Alice Betto (DDS) importanti punti da aggiungere al suo percorso agonistico di World Triathlon Series, grazie a questa indicativa prova.
1 Erin Densham (AUS)56.07
2 Emma Moffatt (AUS) +12
3 Sarah Groff (USA) +14
4 Anne Haug (GER) + 28
5 Kate Roberts (RSA)+ 35
10 Anna Maria Mazzetti (ITA)+ 56
19 Alice Betto (ITA) +1.35



Può interessarti