Eporedia Active Days, la prima volta del Mountain Bike Orienteering

Di DAVE ,

Quest'anno agli Eporedia Active Days, che si svolgeranno ad Ivrea e nella Valle di Champorcher dal 13 al 16 giugno prossimi, andrà in scena per la prima volta una gara di mountain bike orienteering.

L'orienteering nasce prima di tutto come gara di corsa in cui i partecipanti vegono forniti di una mappa su cui orientarsi e devono poi correre su un percorso stabilito, trovando un determinato numero di postazioni alle quali "punzonare" il loro passaggio prima di arrivare al traguardo, ovviamente vince chi ci mette meno tempo e completa interamente il percorso.

Questo in breve l'orienteering che da gara di corsa ben presto si è prestato anche alla mountain bike, un'altra disciplina che vive il bosco a tutto tondo.

Agli Eporedia Active Days, si è scelto una formula più semplice di gara, cioè tutti i partecipanti non dovranno rispettare un ordine preciso per "timbrare" i passaggi, ma al traguardo dovranno presentarsi con tutti passaggi timbrati in qualsiasi ordine.

Il terrotorio di gara sarà quello intorno all'anello dei cinque laghi e ovviamente non verrà svelato fino al momento della gara, saranno previsti tre percorsi con diversi livelli di difficoltà: Verde con circa 50m di dislivello e un tempo di 40 minuti per concludere, Rosso con 100m di dislivello e 50 minuti e infine nero con 200m di dislivello e 60 minuti.

Per tutte le informazioni dettagliate vi rimando direttamente al sito degli Eporedi Active Days e alla pagina del Mountain bike orienteering.



Può interessarti