Un'immensa Idem si qualifica per Londra 2012, la sua ottava olimpiade!

Di MARCO CESTE ,

Sefi Idem (foto federcanoa.it)
Sefi Idem (foto federcanoa.it)

Gli aggettivi e i complimenti ormai si sprecano ed è praticamente impossibile trovarne di nuovi. Ma in fondo, che dire di un'atleta che si qualifica per la sua ottava olimpiade? Un  record nello sport al femminile, che è stato siglato dall'azzurra Josefa Idem.

Con il settimo posto nella finale di ieri del K1 500 in Ungheria, si è garantita la partecipazioni ai giochi olimpici di Londra 2012. Un'impresa pazzesca, davvero incerdibile se si pensa che la canoista taglierà il traguardo delle otto olimpiadi a pochi giorni dai 48 anni.

Los Angeles 1984, poi Seoul '88, Barcellona '92, Atlanta '96, Sidney 2000, Atene 2004, Pechino 2008...e ora Londra 2012. E chissà se non farà anche un pensierino a una medaglia, dopo aver già collezionato un oro, due argenti e un bronzo a cinque cerchi.

Una bellissima soddisfazione per la canoa, ma anche per tutto lo sport italiano.



Può interessarti