Ivrea capitale dello sport outdoor dal 12 al 16 giugno

Di DAVE ,

Edizione 2012
Edizione 2012

Ivrea torna al centro degli interessi sportivi grazie agli Eporedia Active Days 2013, che si svolgeranno dal 12 al 16 giugno con centro nevralgico allo Stadio della Canoa.

Come da tradizione, l’evento mobiliterà moltissime organizzazioni sportive locali e farà della partecipazione di atleti, bambini e pubblico il suo marchio distintivo.

Innanzitutto le conferme rispetto all’edizione 2012; le gare di kayak avranno anche quest’anno respiro internazionale con molte presenze già confermate da atleti dei Paesi dell’EST Europa ; torna a grande richiesta, visto il successo di pubblico che registra tutti gli anni, la finale di Coppa Italia di bouder – anche quest’anno verrà montata in riva alla Dora la parete che ospiterà le grandi sfide di arrampicata tra i più forti atleti del panorama nazionale.

Torna lo Street Boulder, che lo scorso anno ha trasformato la città in una grande area di arrampicata sulle pareti delle facciate storiche degli edifici del centro, con pubblico e fotografi affascinati da uno spettacolo così eccezionale.

Tornano poi le esibizioni di parkour, che lo scorso anno, oltre ai ragazzi di Ivrea, hanno attirato appassionati da Torino, dalla Lombardia e dal Veneto.

Confermate inoltre tutte le iniziative rivolte ad avvicinare allo sport outdoor i più piccoli con le Junior Bike e Junior Run, oltre all’Active Village che offrirà a tutti la possibilità di sperimentare varie discipline : kayak, immersione, arrampicata e parkour.

Ma veniamo alle tante novità. Innanzitutto, in termini di location, quest’anno gli Eporedia Active Days debuttano in Valle d’Aosta portando le gare di kayak in Valle di Champorcher sul torrente Ayasse – un campo di gara particolarmente apprezzato dagli atleti che lo ritengono particolarmente sfidante e divertente. Grazie all’accoglienza del comune di Pontboset gli atleti potranno recarsi in Valle già dal mercoledì 12 per poi tornare ad Ivrea venerdì 14 giugno.

In materia di discipline invece, debutta agli EAD il MTB Orienteering in collaborazione con Orientamondo e torna la corsa che porterà gli atleti la domenica mattina a cimentarsi su un percorso di 17,4 km che si svilupperà nella zona dei laghi con arrivo e partenza dallo Stadio della Canoa.

Grande spettacolo invece il sabato 15 alle ore 17.00 in piazza di Città con l’esibizione di BMX su strutture artificiali realizzate per l’occasione.



Può interessarti