Articoli di Giorgio Pesenti

 

Sono nato a Brembilla, nel bergamasco, e ora vivo a Almenno San Salvatore. Dal 2004 sono presidente della Valetudo skyrunning e collaboro con il network OutdoorPassion dal 2011.

Cambodia Angkor Wat Half Marathon fotogallery

Cambodia Angkor Wat Half Marathon fotogallery

Di Giorgio Pesenti

Anche le denominazioni sono importanti perché spesso sanno raccontarci dei brandelli di Storia. Noi la chiamiamo Cambogia, per gli anglofoni è Cambodia ma per i Cambogiani si chiama Kampuchea. Per spiegare l'origine di questo nome spesso si fa riferimento ad un'antica leggenda riportata in un'iscrizione del X secolo nel tempio di Baksei Chamkrong, secondo la quale il progenitore degli Khmer sarebbe stato un eremita di nome Kambu a cui il dio Shiva diede in ...

Continua a leggere

150 anni del Club Alpino Italiano, auguri e complimenti al CAI

Monviso

Di Giorgio Pesenti

"La montagna maestosa e silenziosa, può essere una "madre" accogliente, rifugio per la nostra anima ma è impietosa con chi, con superbia la sfida e non la rispetta. La Montagna è mia maestra di vita ..."

Auguri al Club Alpino Italiano: un’associazione che ha tracciato una via lunga 150 anni, e ancora cammina verso sempre nuove vette di passione in montagna e moderni orizzonti di condivisione per nella comunità!

La storia del CAI inizia il 12 agosto ...

Continua a leggere

Turchia Express: un viaggio al confine tra due continenti, Europa e Asia.

La-valle-dalle-1000-chiese (foto Pesenti)

Di Giorgio Pesenti

La citta' dai tre nomi: “Bisanzio Costantinopoli Istanbul” è come un ponte di tre culture per arrivare ad una civiltà' laica. Visitare questo enorme territorio di palazzi, moschee, chiese e hotel tra due continenti, Asia ed Europa, è immergersi in una megalopoli magica e misteriosa. A rendere più affascinante Istanbul ci pensano i suoi abitanti, alcune stime dicono che tra residenti dichiarati e non, qui sul Bosforo vivono e lavorano oltre 15 milioni di abitanti. La prima ...

Continua a leggere

Marocco: tour delle città Imperiali, otto giorni via Casablanca per Rabat, Fes, Meknes e Marrakech.

Marrakech la piazza del nulla in notturna By Valetudo

Di Giorgio Pesenti

Questo viaggio è stato una sorprendente scoperta delle verdi terre costiere del nord Africa Marocchino; le nazioni Magrebine si trovano su un territorio che si estende ad ovest del Nord Africa, si affacciano sul mare nostrum Mediterraneo e sull’oceano Atlantico. E’ stata una settimana trascorsa in serenità tra panorami affascinanti, tradizione berbera, spezie, colori sgargianti, modernità , e una miriade di sguardi Magrebini avvolti nei loro misteri.

L’avventura imperiale è iniziata con il trasferimento in aereo ...

Continua a leggere