Si amplia la collaborazione tra Italia e Paesi Asiatici per la scienza e l'ambiente grazie a EvK2CNR

Di GIANCARLO COSTA ,

Agostino Da Pollenza firma l'accordo
Agostino Da Pollenza firma l'accordo

Firmato accordo di collaborazione tra EvK2CNR e EcoScience Foundation, Agenzia intergovernativa dei Paesi Centro-Asiatici Musulmani. Da Polenza: "Importante segnale di credito verso le Istituzioni italiane ed europee"

Sono passati pochi giorni dall’approvazione definitiva del Management Plan che ha sancito la nascita operativa del Central Karakorum National Park e che ha visto un contributo sostanziale da parte della Ricerca italiana e di EvK2CNR. E' stato firmato l’accordo di collaborazione tra l’asssociazione EvK2CNR e EcoSF, l’Economic Cooperation Organization Science Foundation.

Eco Science Foundation è l’Agenzia specializzata dedicata alla promozione della ricerca tecnica e scientifica a cui aderiscono le Repubbliche Islamiche di Pakistan, Afghanistan, Iran, Turchia, Azerbaijan, Kazakhstan, Kyrgyz, Tajikistan, Turkmenistan e Uzbekistan. Nazioni e realtà politiche dove, di fatto, non è semplice per enti e associazioni Occidentali e Italiane acquisire credito.

L’accordo è stato sottoscritto negli uffici dell’ente in Islamabad alla presenza di Mr Zahid Hamid, Federal Minister of Science & Technology del Governo Pakistano, Mr. Kamran Ali Qureshi Federal Secretary of Science & Technology e di Federico Bianchi primo segretario dell’Ambasciata d'Italia.Il Ministro Zahid Hamid ha tenuto a sottolineare come il metodo e l’approccio scientifico e concretamente realizzativo, in partecipazione stretta con le istituzioni pakistane e le comunità locali, utilizzato per l’implementazione del Central Karakorum National Park, debba essere preso a modello e possa essere esteso agli altri Paesi Asiatici aderenti a EcoSF. 

Apprezzamento è stato espresso dal Ministro, avvocato specializzato in tutela ambientale, anche per i progetti relativi alla richiesta di riconoscimento di un'area di tutela della biosfera da parte dell'UNESCO di 80 mila km2 quadrati, che includono tre parchi nazionali del Karakorum della provincia Gilgit Baltistan, avviati dal dottor Ashiq Khan, autorevole ambientalista pakistano che si affianca da tempo a EvK2CNR.

“Voglio sostenere pienamente l'iniziativa di ECOSF e EvK2Cnr e incoraggiare entrambe le organizzazioni a lavorare su più Riserve della Biosfera in Pakistan così come pure a livello transfrontaliero", ha dichiarato il Ministro Pakistano.

“Quello firmato oggi é un accordo grazie al quale di fatto, un’Agenzia che coinvolge un’area geografica strategica in termini geopolitici, che include dieci Paesi Asiatici, riconosce ad un ente Italiano, EvK2CNR, una competenza specifica e un’eccellenza nella gestione di ricerche scientifiche in ambito ambientale e nell’implementazione partecipata e innovativa di aree protette- ha sottolineato Agostino Da Polenza, Presidente di EvK2CNR -. Riconoscimento che viene proprio da parte di Paesi come il Pakistan dove la sensibilità per l'ambiente sta crescendo. Un accordo che può essere letto come un segnale di apertura alle istanze universalmente riconosciute che riguardano la protezione della natura, il pensiero scientifico e la ricerca come strumento di condivisione del pensiero e di internazionalizzazione e formazione delle nuove generazioni”.

Fonte Ufficio stampa EvK2CNR

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti