Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Alpinista francese morto assiderato sul Monte Bianco

Rifugio dei Grands Mulets sulla via del Monte Bianco

Un alpinista è morto sul versante francese del Monte Bianco, a quota 4.000 metri, probabilmente a causa di un'ipotermia. L'uomo, di nazionalità francese, ha dato l'allarme la notte scorsa.
A causa della scarsa visibilità era in difficoltà ed è stato costretto a fermarsi, mentre procedeva in discesa lungo la via dei Grands Mulets.
Il maltempo ha ritardato i soccorsi. E' stato raggiunto via terra dai soccorritori di Chamonix alle prime luci dell'alba, ma era già in arresto cardiaco. ...

Continua a leggere

Annunciati i nomi dei protagonisti al Rock Master del 28 agosto al Climbing Stadium di Arco

Adam Ondra (foto Newspower)

A meno di un mese dal via, lo spettacolo del Rock Master inizia ad animarsi con la lista degli atleti che diventa ufficiale. Ne vedremo delle belle il prossimo 28 agosto al Climbing Stadium di Arco (TN), dove sedici protagonisti dell’arrampicata sportiva si sfideranno nel KO Boulder e nel Duello Lead in due gare a se stanti, sabato pomeriggio e sabato sera. Per assegnare l’ambitissimo trofeo del 34° Rock Master, l’evento più longevo di arrampicata sportiva al mondo, si ...

Continua a leggere

EagleXman extreme triathlon conquista il Gran Sasso

EagleXman Andrea Masciarelli (foto organizzazione)

Un'Edizione Zero da incorniciare quella di eagleXman andato in scena sabato 24 luglio 2021: una giornata che rimarrà nei cuori degli atleti e anche di tutto lo staff della Flipper Triathlon, il team organizzatore.
Le emozioni sono partite poco dopo l'alba, con la partenza dal Lago Campotosto alle 6 del triathlon extreme full distance (3.800 metri su due giri) e mezz'ora dopo del 113 (1.900 metri su giro unico).
La grande sfida, che ha messo a dura prova tutti i ...

Continua a leggere

Alice Betto settima nel Triathlon olimpico di Tokyo 2020

Alice Betto (foto Fitri)

Spicca l’azzurro sotto la pioggia battente di Odaiba Marine Park nel Triathlon olimpico di Tokyo 2020. Alice Betto (G.S. Fiamme Oro), al debutto olimpico, centra uno straordinario settimo posto a Tokyo 2020, cogliendo il secondo miglior risultato della storia del triathlon italiano ai Giochi.
La gara a cinque cerchi ha incoronato la fuoriclasse che difende i colori di Bermuda Flora Duffy, autrice di una poderosa azione solitaria nella corsa dopo essere stata protagonista sin dalle prime battute di gara; ...

Continua a leggere

Andare aldilà: il Cervino Cinemountain celebra i campioni del Paraclimbing

Salvagnin e Carmona su PourAllerAuDela (foto Fluida)

Nell’anno di debutto dell’arrampicata alle Olimpiadi, il festival del cinema di montagna ne indaga il significato, tra sport e filosofia di vita, attraverso il racconto delle esperienze diverse di alcuni tra i più emblematici atleti di questa disciplina, accomunati dal desiderio di superare limiti e confini.
Domenica 1 agosto ospiti saranno i paraclimbers Simone Salvagnin e Urko Carmona Barandarian, tra i più forti al mondo, e due volti simbolo dell’arrampicata degli anni ’80, Catherine Destivelle e Antoine Le Menestrel. ...

Continua a leggere

A piedi tra le nuvole al Colle del Nivolet diventa maggiorenne

A piedi tra le nuvole (2)

Nel 2021 si festeggiano i 18 anni del progetto di mobilità sostenibile "A piedi tra le nuvole" nato per favorire gli spostamenti a piedi, in bici o navetta al Colle del Nivolet, regolamentando il traffico automobilistico privato lungo gli ultimi 6km della SP50 per tutte le domeniche estive dall'11 luglio al 29 agosto, Ferragosto compreso.
Dopo aver lasciato il proprio mezzo al parcheggio del Lago Serrù, che da quest'anno sarà a pagamento con tariffa giornaliera pari ...

Continua a leggere

Stefano Ghisolfi vince in Coppa del mondo Lead a Briançon

Stefano Ghisolfi vince in Coppa del mondo Lead a Briancon (foto fb FASI)

A pochi giorni dal debutto alle Olimpiadi dell’Arrampicata Sportiva, è l’azzurro Stefano Ghisolfi a prendersi la scena mondiale, vincendo a Briançon in Francia la prova di Coppa del mondo Lead.

Ghisolfi ha superato in finale il russoDmitrii Fakirianov secondo e il ceco Martin Stranik terzo. Quindicesimo l’altro azzurro Marcello Bombardi.

Al femminile successo della ceca Eliska Adamovska, seguita sul podio dalla statunitense Natalia Grossman seconda e dalla slovena Vita Lukan terza. Prima delle azzurre Camilla Moroni decima, ...

Continua a leggere

Approvata la nuova legge sul Soccorso Alpino in Piemonte

Intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Piemonte (foto CNSAS)

Aggiornare le norme in materia di soccorso alpino e speleologico, promuovendone la funzione di pubblica utilità e valorizzando i tanti volontari impegnati: è questa la finalità della Proposta di legge di Paolo Ruzzola (Fi), approvata a maggioranza dal Consiglio regionale. "Finora - ha spiegato Ruzzola - il Soccorso Alpino nell’ordinamento piemontese era citato solo da una norma del 1980 sul turismo. Era quindi necessario sottolinearne la funzione di servizio di pubblica utilità. Stiamo parlando di una realtà che coinvolge oltre ...

Continua a leggere

Sandra Mairhofer vince Xterra Italy Lake Scanno, al maschile secondo Filippo Barazzuol

Filippo Barazzuol secondo a Scanno (foto organizzazione)

XTERRA Italy è tornato a Scanno con l’ottava edizione della competizione internazionale di cross triathlon, dopo la sosta forzata del 2020, e regala un grande spettacolo. Sotto una pioggia battente e quasi ininterrotta il favorito Maxime Chané conquista il gradino più alto del podio. Uno straordinario Filippo Barazzuol fa segnare il secondo tempo davanti al giovane danese Jens Emil Sloth Nielsen. Tutto italiano il podio femminile con il trio consolidato che vede al primo posto Sandra Mairhofer, finalmente vincitrice ...

Continua a leggere

Hardskin TriO Senigallia, nel weekend in gara 1000 triatleti tra Olimpico e Sprint

Hardskin TriO Senigallia (fonte organizzazione)

Tredici chilometri di sabbia dorata e morbida, proprio come un velluto, da cui partirà la frazione nuoto e splendide distese di campi di girasoli attraversate dal percorso bike. Una location in grado di rievocare ricordi sportivi unici quella di Hardskin TriO Senigallia, che sabato 17 e domenica 18 luglio riporterà finalmente lo spettacolo del triathlon su Lungomare Mameli.

Il Comune di Senigallia, TriO Events e DEEJAY XMASTERS rilanciano il format ideato da TriO Series con una due giorni ...

Continua a leggere