Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Caduta mortale dal Polluce di un alpinista francese

Castore e Polluce

Un alpinista francese di 17 anni è morto dopo essere precipitato sul Monte Polluce (Quota 4089 metri), vetta nel massiccio del Rosa sul confine tra Vallese (Svizzera) e Valle d'Aosta.
Il giovane è caduto per circa 200 metri dopo aver perso l'equilibrio mentre maneggiava i suoi ramponi.
Lo ha ricostruito la polizia del Canton Vallese, intervenuta sul posto con l'elisoccorso di Air Zermatt. L'incidente verso le 10.30, durante la discesa dalla vetta, che il giovane aveva raggiunto con un altro ...

Continua a leggere

Alex Txikon oltre gli Ottomila: sostenibilità e aiuto alla popolazione locale

Alex Txikon oltre gli Ottomila (foto Aringa Studio) (1)

Negli ultimi anni l’alpinista basco Alex Txikon si è distinto non solo per la sua etica alpinistica e per la scelta di affrontare i colossi della Terra nella stagione più fredda, ma anche per l’attenzione all’ambiente e verso i popoli che abitano le valli himalayane.

Anche in quest’ultimo inverno, durante la spedizione al Manaslu, Alex non si è smentito abbinando all’impresa alpinistica uno scopo più alto. Oltre ai bidoni della spedizione, l’alpinista basco ha imbarcato anche centinaia di lampadine ...

Continua a leggere

Parte da Meiringen in Svizzera la Coppa del mondo Boulder

Coppa del mondo Boulder in Svizzera

La palestra Haslital Climbing Center di Meiringen ospiterà la prima tappa di Coppa del Mondo Boulder 2021. 
Tra i partecipanti italiani Laura Rogora, Ludovico Fossali e Michael Piccolruaz qualificati ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, dove l’arrampicata sportiva farà il suo debutto tra i Cinque Cerchi. Mancano meno di 100 giorni alle Olimpiadi e il primo appuntamento con il Circuito Internazionale sarà un test basilare per la preparazione dei migliori atleti dell’arrampicata sportiva.

La Coppa del Mondo inizierà ...

Continua a leggere

Canoa Slalom Internazionale a Ivrea: Stefanie Horn si qualifica per Tokyo

Canoa Slalom Internazionale Ivrea (foto Bufo Ivrea Canoa Club)

Spettacolo e sfide ad altissima tensione ad Ivrea, sulle rapide della Dora Baltea, con gli slalomisti azzurri impegnati in 2 giornate di gare Canoa Slalom Internazionale valide come selezione per Europei e Olimpiade. Un banco di prova importante che ha visto gli atleti misurarsi sul percorso che dal 6-9 maggio ospiterà la rassegna continentale, valevole come ultimo atto di qualificazione olimpica.
In vista delle convocazioni ufficiali, i vincitori delle prove del weekend, ovvero Giovanni De Gennaro e Christian De ...

Continua a leggere

Marta Bassino testimonial contro il cambiamento climatico nelle Alpi Marittime

Marta Bassino testimonial cambiamenti climatici (foto areeprotettealpimarittime)

La campionessa si sci cuneese testimonial di una campagna pubblicitaria che richiama l'attenzione sullo scioglimento dei ghiacciai delle Alpi Marittime
La neo campionessa mondiale e nazionale di slalom gigante Marta Bassino, a conclusione di una stagione ricchissima di soddisfazioni, è rientrata a Borgo San Dalmazzo, sua città di origine, per i numerosi impegni in un ruolo per lei relativamente inedito, quello di testimonial.

Il 30 marzo, c'è stata una prima uscita, con i pendii innevati del Gelas a ...

Continua a leggere

Gebiodiv: monitorare, proteggere e ripristinare habitat degradati

Gebiodiv biodiversita sulle Alpi

Italia e Francia collaborano per conservare la biodiversità sulle Alpi partecipando al PITEM Biodiv'ALP: in questo quadro sono importanti le occasioni di confronto e condivisione delle rispettive esperienze, come il seminario svoltosi lo scorso 28 gennaio nell'ambito del progetto specifico GEBIODIV
La diversità della vita, o biodiversità, appassiona grandi e piccini fin dall'antichità con le molteplici forme che assume. Piante erbacee fiorite, arbusti spinosi o meno, alberi ad alto fusto con aghi o con foglie dalle strane forme, grandi ...

Continua a leggere

Gioco-concorso patrimonio alpino online

Patrimonio alpino online

Il Museo Nazionale della Montagna e il Musée Alpin di Chamonix hanno lanciato un concorso online per promuovere il sito https://www.mountainmuseums.org, realizzato dai due musei nell’ambito del progetto Interreg Alcotra iAlp. Musei Alpini Interattivi, con lo scopo di mantenere attiva la comunicazione con gli utenti e continuare lo sviluppo della catalogazione digitale dei materiali. Dopo una prima edizione a fine 2020 dedicata alle collezioni francesi, la seconda è rivolta ai materiali conservati nelle sale del Monte dei Cappuccini di Torino. ...

Continua a leggere

Canoa Internazionale a Solkan in Slovenia

Slalom World Ranking Solkan Slovenia (foto Ivrea Canoa Club)

Dopo lo slalom di Valstagna alcuni componenti della squadra agonistica senior e junior dell’Ivrea Canoa Club si sono recati a Tacen/Lubiana e Solkan/Nova Gorica per allenamenti sui canali internazionali delle due località slovene e prendere parte ad uno slalom ICF a cui erano presenti molti atleti di livello mondiale.
Sabato 27 si sono svolte le prove di qualifiche e domenica 28 le finali della gara ICF; in parallelo si è svolta una gara Open per gli atleti meno qualificati. ...

Continua a leggere

Via Bonatti: ripetizione di Cazzanelli, Della Bordella e Ratti sul Cervino

Via Bonatti sul Cervino per Cazzanelli Ratti e Della Bordella (foto Top1Communication) (1)

François Cazzanelli e Francesco Ratti, entrambi Guide del Cervino, assieme a Matteo Della Bordella, presidente dei Ragni di Lecco, hanno omaggiato Walter Bonatti ripetendo la salita al Cervino sulla parete nord percorrendo la via che ha aperto e che porta il suo nome.
La Via Bonatti per Cazzanelli e i suoi compagni di cordata rappresenta la storia dell’alpinismo. Partiti il 31 marzo alle 5 del mattino dal rifugio Hörnli, alle 21 erano in cima al Cervino. Dopo una breve sosta, ...

Continua a leggere

Il volo libero in parapendio: hike and fly in attesa della riapertura

Prealpi Tour 2021 logo

Pur costretti dall’emergenza sanitaria a restare con i piedi a terra, i piloti di deltaplano e parapendio non rinunciano a mantenersi informati sulla disciplina e a programmare il futuro.
Grazie alla tecnologia, una serie di appuntamenti a distanza tutt’ora in corso hanno raccolto quasi 4000 presenze. Ospiti tecnici, istruttori e i nostri campioni mondiali, sono stati affrontati argomenti come meteorologia, materiali, strategie di volo, manutenzione dei mezzi, sicurezza e volo in parapendio abbinato all’escursionismo, meglio noto come hike and fly ...

Continua a leggere